Soluzione: accesso dell'applicazione all'hardware grafico bloccato Windows 10

Gennaio 8, 2021

In questo articolo ti daremo un consiglio su come risolvere il blocco dell'accesso all'applicazione hardware grafica di Windows 10. Ti chiediamo di prestare molta attenzione alla spiegazione che verrà data in modo da avere un risultato soddisfacente ed efficace nel tuo sistema operativo.

Índice

    Cosa dovresti fare se l'accesso alla GPU delle tue applicazioni è stato bloccato?

    Il messaggio "L'applicazione è stata bloccata" impedisce principalmente l'esecuzione dei giochi nel sistema operativo, ma qui ti daremo le soluzioni.

    Applica la scansione di controllo del file di sistema: l'errore "La richiesta è stata bloccata" è dovuto a file di sistema danneggiati sulla scheda . D'altra parte, lo strumento di risoluzione dei problemi del sistema Windows esegue l'analisi e la riparazione dei file e determina il danno.

    1. Accedi al menu di Windows premendo i tasti Windows + X sulla tastiera o fai semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sull'icona di avvio di Windows.
    2. Fare clic su "Prompt dei comandi (amministratore)" per accedere alla finestra del prompt.
    3. Questo ti dirà se ti consente di apportare modifiche alla tua attrezzatura premi "Sì".
    4. Quindi è necessario immettere il seguente comando "DISM.exe / Online / Cleanup-image / Restorehealth" e premere Invio.
    5. Quindi immettere il seguente comando "sfc / scannow" e premere Invio per avviare la ricerca SFC, questa operazione potrebbe richiedere circa 30 minuti o meno.
    6. Dopo aver eseguito la scansione, riavvia Windows per impostare le correzioni dei file.

    Reinstallare il controllo della scheda grafica: il messaggio di errore "La richiesta è stata bloccata" viene visualizzato anche come risultato di un driver incompatibile o danneggiato . O anche dopo che Windows ha eseguito gli aggiornamenti sul sistema, ciò si traduce in un'errata configurazione del driver delle prestazioni della scheda grafica .

    Leggi  Come utilizzare la funzione SI.ND e ESNOD per sapere se una cella ha un errore di valore

    Ecco come eseguire una reinstallazione del controllo della scheda grafica sul tuo sistema operativo Windows 10.

    • Premere il tasto Windows + X e cercherà l'opzione "Gestione dispositivi".
    • Fare doppio clic su "Schede video" per espandere questa categoria.
    • Fare clic con il tasto destro sulla scheda e selezionare "Disinstalla dispositivo".
    • Successivamente apparirà una casella con un messaggio, selezionerai l'opzione "Elimina il software del driver".
    • Quindi fare clic sul pulsante "Disinstalla".
    • Ora premi il pulsante "Rileva modifiche hardware" per completare la reinstallazione.

    Due altri modi per risolvere il problema della GPU di Windows 10

    Per aiutarti, abbiamo aggiunto altri due modi per risolvere il blocco dell'accesso all'hardware di Windows 10 in modo facile e semplice.

    Aggiorna il driver della scheda grafica

    I sistemi operativi e i loro componenti aggiuntivi attualmente richiedono aggiornamenti costanti e la scheda grafica non fa eccezione. Ecco perché indichiamo come aggiornare i driver in Windows , seguendo questi passaggi di seguito.

    1. Scarica Driver Booster 6 , questo programma ha la capacità di analizzare ed elencare i driver, inclusi i dispositivi obsoleti o difettosi.
    2. Andrai su "Esplora file" e premi la sottosezione "Download".
    3. Lì apparirà il download del programma, fare doppio clic su di esso.
    4. Una volta aperto, ti chiederà se consenti a questa applicazione di apportare modifiche al tuo PC, accetti.
    5. Questo verrà immediatamente aggiunto al sistema operativo Windows 10.
    6. Il nuovo software installato eseguirà una scansione automatica quando l'utente lo esegue.
    7. Premere "Aggiorna driver della scheda video" e si aggiornerà.
    8. Quindi riavviare il PC affinché le modifiche abbiano effetto.

    Ripristino configurazione di sistema di Windows 10

    L'altro modo per risolvere numerosi inconvenienti è ripristinare il sistema Windows 10 dopo un punto di ripristino sul PC.

    Leggi  Come personalizzare e modificare il colore del cursore del mouse di Windows 10
    1. Premi il tasto Windows + R e apparirà una finestra chiamata "Esegui".
    2. Scrivi la parola "rstrui" e premi "OK".
    3. Quindi nella finestra "Ripristino configurazione di sistema" fare clic su Avanti.
    4. Nella finestra "Ripristino configurazione di sistema" otterrai un'opzione che dice "Mostra altro restauro" , seleziona questa opzione per espandere l'elenco dei punti di ripristino.
    5. Selezionando il punto di ripristino in cui riposizionerai il sistema operativo Windows 10.
    6. Fare clic su Avanti e terminare.

    Confidiamo che questo articolo ti aiuterà a risolvere una volta per tutte il problema dell'hardware grafico bloccato in Windows 10.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni