Quanto tempo ci vuole per caricare un nuovo tablet per la prima volta?

Settembre 2, 2021

Se ti sei chiesto quanto tempo ci vuole per caricare un nuovo Tablet per la prima volta ? O perché ne hai acquistato uno di recente o perché sei curioso. Qui ti diremo tutto ciò che devi sapere su questo argomento, in modo da sfruttare al meglio la batteria del tuo Tablet.

Quanto tempo devo lasciare in carica il mio nuovo tablet - Prima ricarica?

Al momento dell'acquisto di un nuovo dispositivo, in questo caso un Tablet. Sorge sempre la domanda se dovremmo lasciarlo caricare completamente e se è necessario lasciare molti collegati. Attualmente esiste un'ampia varietà di modelli, ma la maggior parte incorpora già un caricabatterie rapido. Con il quale non dovrai aspettare molte ore per utilizzare nuovamente il tuo dispositivo.

    Quando acquistiamo un nuovo dispositivo, di solito è sempre necessario caricarlo per poterlo utilizzare. Perché si scaricano quasi sempre o con la batteria molto scarica. Nel caso dei Tablet moderni, hanno come batteria una cella al litio , simile a quella incorporata nei telefoni attuali.

    Questa tecnologia è estremamente innovativa, perché non presenta i limiti che esistevano con le versioni precedenti. Essendo in grado di essere utilizzato per molto più tempo, qui non dovrai preoccuparti di prestare particolare attenzione durante la ricarica e dovrai solo essere consapevole di quando è già carico per evitare il sovraccarico.

    Tutto dipenderà dal modello che possiedi , ma nel caso in cui non ti sia molto chiaro, puoi caricarlo per almeno 5 ore la prima volta, dopodiché potrai utilizzarlo senza problemi. Dopo questo tempo dovresti accendere il tuo dispositivo e iniziare a usarlo normalmente.

    Leggi  Come comprimere facilmente un file al massimo con 7zip in Windows? (Esempio)

    Se per qualche motivo ti accorgi che la batteria dura pochissimo, puoi ricaricarla per qualche ora in più. Se questo è prolungato, la batteria potrebbe essere rotta o è arrivata con un difetto di fabbrica, per questo puoi controllare le condizioni o i cicli di carica della tua batteria , per assicurarti di questo problema.

    Índice

      Come faccio a sapere quando il mio Tablet ha raggiunto il 90% di carica?

      Se il tuo dispositivo è nuovo, molto probabilmente non indicherà la percentuale della batteria , quindi può essere difficile dedurre quanto manca per poterlo scollegare.

      Questo è qualcosa che viene risolto in modo semplice e dovrai solo effettuare alcune configurazioni sul tuo dispositivo. Come primo passo devi andare al menu delle impostazioni. Questo vale per qualsiasi tipo di Tablet, da qui puoi utilizzare la barra di ricerca per ridurre al minimo lo sforzo.

      Dovrai solo scrivere la parola 'batteria', così facendo vedrai che avrai l'accesso diretto che ti porterà alle informazioni a riguardo. Devi toccarlo e quindi cercare una sezione che dice "mostra percentuale".

      Poiché siamo nel menu della batteria , quando attivi questa opzione vedremo in numero quanto è rimasta la nostra batteria. Questo è tutto ciò che dobbiamo configurare, una volta fatto ciò non avremo problemi a sapere quando scollegare il nostro Tablet dall'alimentazione.

      Fatti o miti sulla ricarica del tablet

      Quando avvii un tablet, è responsabile del download completo : questo è totalmente falso, gli esperti dicono che una batteria funziona meglio quando è compresa tra il 60% e l'80%. Un altro dei miti più comuni è non utilizzare il dispositivo mentre è in carica, anche questo è totalmente falso poiché non esiste uno studio che determini che questo accelera il deterioramento della batteria è più accelerato.

      Leggi  Come migliorare la qualità del video quando si utilizza Netflix per guardare meglio i film

      Un altro è che non lasci il tablet collegato quando è completamente carico e che questo è totalmente vero poiché le temperature estreme sono il nemico numero uno delle batterie. Si consiglia di scollegare immediatamente quando raggiunge il massimo.

      Fa male lasciarlo in carica tutta la notte?

      La verità è che sì, questo può causare il surriscaldamento della batteria del nostro tablet e causare danni molto maggiori al nostro dispositivo. Questo, oltre a garantire il pieno funzionamento della batteria, ti permette di passare una notte sicura accanto ai nostri dispositivi. Ecco perché prendi sempre le precauzioni necessarie durante la ricarica del tablet.

      I caricabatterie generici sono dannosi?

      In generale, si consiglia di utilizzare il caricabatterie originale del dispositivo . Tuttavia, devi stare molto attento con questi caricabatterie generici, poiché a volte di solito hanno una quantità di volt superiore a quella richiesta. Ecco perché dovresti sempre verificare che questa quantità sia la stessa, se ciò accade puoi usarla senza alcun problema .

      Si carica più velocemente collegandolo al PC?

      Sì, ma questo accade solo quando utilizziamo un cavo USB 3.0 . Tuttavia, questo dipende da fattori come la capacità del PC. Va notato che questo cavo speciale offre un totale di 900 mA, mentre un comune di 500 mA. Ciò significa che dipende direttamente dal tipo di cavo e porta che contiene il computer.

      Come prolungare la vita del mio tablet?

      Quando si carica il nostro dispositivo è importante prendere in considerazione diversi fattori. Da un lato abbiamo il tempo di lasciarlo in carica, a seconda di quale caricatore usi, sarà più o meno tempo. L'importante in questi casi è assicurarsi che non superi il 90% durante il caricamento.

      Leggi  Come imparare a programmare sul sito Web Code.org in modo semplice

      Quello che fa è aiutare a prevenire che la batteria superi i suoi limiti di carica e causi errori del dispositivo. Una batteria sovraccaricata è altrettanto dannosa di una completamente scarica. Se teniamo conto di questo, possiamo aumentare notevolmente la vita utile del nostro terminale.

      Un altro fattore è se utilizziamo o meno caricabatterie generici, poiché questi non hanno una certificazione, non possiamo essere sicuri che facciano correttamente il loro lavoro. In questi casi è meglio acquistare un caricabatterie originale della marca che stiamo utilizzando. Inoltre, se di solito ricarichiamo il nostro cellulare di notte , un caricabatterie originale può darci molta più sicurezza che il nostro Tablet non si danneggi.

      L'utilizzo di caricabatterie non consigliati può portare a errori del dispositivo. A seconda della marca, alcuni di solito mostrano un messaggio di errore e altri potrebbero non caricare direttamente la batteria. Questo viene implementato per evitare che il dispositivo subisca qualche tipo di danno , a causa dell'esposizione a tensioni non adeguate.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni