Quali sono i migliori plugin per modificare e impaginare le pagine in WordPress?

Gennaio 4, 2022

Quando si tratta di mettere insieme un blog che può essere monetizzato, ci sono diverse piattaforme per la sua costruzione, ma la più riconosciuta è WordPress. Più del 57% dei domini appartiene a questo server, quindi è importante conoscere i migliori plugin per modificare e impaginare le pagine in WordPress.

Anche se è vero, lo strumento è caratterizzato dall'essere facile da amministrare. Tuttavia, per alcuni utenti (soprattutto le persone non tecniche), la creazione di post e pagine utilizzando la dashboard di WordPress può essere molto complicata.

WordPress ha un'ampia varietà di strumenti o plug-in che possono aiutarti a svolgere più attività, come un plug-in per inserire un contatore di visite sul tuo sito web.

    Índice

      Ci sono diverse opzioni per i principianti?

      Ma non disperare, ci sono molti plugin WordPress front-end disponibili sul web per principianti . Questi offrono variabili di build molto più accessibili e meno tecniche per la pubblicazione di contenuti senza toccare il back-end di WordPress.

      Questi sono i migliori plugin per modificare e impaginare le pagine in WordPress. Un'altra opzione che hai anche per impaginare una pagina web è Divi. I plugin sono caratterizzati dall'essere responsabili del controllo del dominio, quindi i migliori supporti possono essere i seguenti:

      WPBakery

      Il supporto WPBakery, meglio conosciuto come Visual Composer, è probabilmente uno dei plugin più popolari per gli strumenti di WordPress. Per soli $ 45, gli utenti possono aggiungere questo potente plugin al proprio sito web.

      È caratterizzato dall'offerta di diversi temi per i blog, tra cui il tema Total WordPress. Consiste nella costruzione di moduli con elementi visivi di pagine aggiuntive e personificate.

      Leggi  Come convertire le mie note vocali in messaggi di testo su WhatsApp?

      Passare dall'editor di sfondo a quello di sfondo in Visual Composer è facile : basta fare clic per modificare il layout della griglia, aggiungere righe e colonne. Quindi trascina gli elementi del contenuto sulla pagina, riordinandoli secondo necessità. Tutti gli elementi hanno anche più opzioni e varianti per personalizzare l'aspetto e la funzionalità della tua pagina.

      Quali sono le sue caratteristiche chiave?

      • Oltre 45 elementi di contenuto drag-and-drop. Inoltre, ha più di 150 plugin di terze parti disponibili per gli utenti.
      • L'interfaccia è progettata in modo che chiunque possa gestirla, specialmente coloro che sono nuovi alla programmazione. Ha più di 60 design pre-costruiti.

      Elementor, un supporto gratuito

      Se stai cercando un'opzione redditizia, ma gratuita, Elementor è la tua migliore opzione . Ha la reputazione di essere uno dei migliori plugin per la modifica e il layout delle pagine in WordPress grazie alla sua semplicità ed efficacia.

      Inoltre, viene caricato con elementi utili per la creazione di contenuti, come colonne, intestazioni, immagini, spazi o elenchi. Ha anche altre funzionalità chiave che potresti voler aggiungere ai tuoi post. Anche i modelli predefiniti fanno parte dell'offerta, quindi possono essere di grande aiuto per gli sviluppatori.

      Con questo plugin puoi anche inserire nel tuo sito web privacy policy e note legali.

      Quali sono le sue caratteristiche chiave?

      • Ha più di 23 blocchi di costruzione gratuiti , essendo uno dei migliori sul mercato. Inoltre, ha +24 blocchi di costruzione professionali in più.
      • I modelli preformattati sono facili da usare per qualsiasi sito Web, fornendo traduzioni pronte e affidabili da motori di ricerca linguistici specializzati.

      Editor di contenuti MotoPress, supporto gratuito

      L'editor di contenuti gratuito per WordPress , MotoPress offre la possibilità di creare siti Web visivamente semplicemente trascinando e rilasciando elementi sul Web. Attualmente, più di 10.000 siti utilizzano questo supporto supplementare.

      Leggi  Perché il mio Samsung Galaxy non carica la batteria e come ripararlo?

      Chiaramente, è uno dei pochi strumenti che ha due versioni, essendo quella gratuita e quella Premium. Può essere utilizzato solo da supporti digitali nel suo processo embrionale.

      Quali sono le sue caratteristiche chiave?

      • È progettato con più di 30 elementi di contenuto drag and drop. La sua interfaccia è molto semplice, quindi le procedure sono fornite in modo intuitivo.
      • Offre anteprime in tempo reale delle modifiche apportate, quindi tutti i componenti aggiuntivi possono essere modificati in base alle esigenze dei consumatori.

      Una volta che il tuo sito web è pronto, ti consigliamo di controllare anche il plugin di posizionamento SEO che WordPress ti offre per poter localizzare la tua pagina nel browser di Google e ottenere più visite.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni