Quali sono i diversi tipi di modelli di cambiamento organizzativo nelle aziende? (Esempio)

Febbraio 23, 2021

Nel caso ti chiedessi , quali sono i diversi tipi di modelli di cambiamento organizzativo nelle aziende? Si prega di leggere attentamente le seguenti informazioni. A sua volta, ti consigliamo di considerare l' importanza della gestione delle vendite per la tua azienda .

Quali sono i diversi tipi di modelli di cambiamento organizzativo nelle aziende?

Índice

    Quali sono i diversi tipi di modelli di cambiamento organizzativo nelle aziende?

    Di seguito sono riportati alcuni dei modelli più famosi di cambiamento organizzativo. Sicuramente sono tanti, ma potresti iniziare conoscendo quelli che ti mostriamo di seguito.

    Modello Kurt Lewin

    Questo modello è stato ideato dallo psicologo Kurt e si basa su tre fasi. La prima fase, chiamata fase di scongelamento , cerca di rimuovere tutte quelle pratiche al di fuori di ciò che si intende cambiare. In questa fase è fondamentale che tutte le persone coinvolte siano disponibili a fare il cambiamento.

    La seconda fase, chiamata la fase del cambiamento , è come il suo nome indica l'inizio dei cambiamenti organizzativi. Questo è il momento in cui devi iniziare a educare i dipendenti e altro personale ad adottare i nuovi modi di lavorare. A questo punto vengono stabiliti tutti gli obiettivi relativi al nuovo cambiamento organizzativo in azienda.

    La terza e ultima fase si riferisce al ricongelamento, in questa fase, per quanto possa sembrare contraddittoria, le vecchie pratiche cercano di integrarsi nuovamente. Ovviamente questo viene sempre fatto in relazione alle nuove modalità. Lo scopo è creare un equilibrio tra vecchio e nuovo, rendendo più facile il cambiamento.

    D'altra parte, non sarebbe male conoscere i 5 passaggi per una negoziazione di successo , qualcosa che ogni imprenditore dovrebbe sapere.

    Leggi  Che cos'è e come inviare un "messaggio personale" su Tinder? Aumenta le tue probabilità di incontro del 25%

    Modello Greiner

    Il modello Greiner contempla quattro diversi fattori che devono essere presi in considerazione. La prima cosa da considerare è l'età dell'azienda, questo viene fatto con lo scopo di analizzare quanto certe idee possano essere radicate tra i lavoratori.

    D'altra parte, è necessario analizzare anche la dimensione dell'organizzazione , ovvero il numero di persone che lavorano, il totale dei prodotti o delle vendite e altri fattori. Lo scopo di questo è analizzare alcuni fattori in cui le pratiche diventano consuetudini.

    Un altro aspetto di analisi sono le cosiddette fasi evolutive , che rispondono ai tempi di cambiamento in azienda. Analizzando circostanze come crisi e momenti di equilibrio, possiamo vedere la risposta generale dell'azienda e arrivare a un'analisi energica.

    Infine, si giunge alla conclusione su quale sia il tasso di crescita dell'azienda , che si riferisce alla velocità con cui l'organizzazione mostra cambiamenti significativi. Questo modello cerca di analizzare l'azienda in profondità per dirigere i cambiamenti organizzativi.

    Quanto sopra è simile al metodo di valutazione a 360 gradi , un altro aspetto che ogni imprenditore dovrebbe considerare per la propria organizzazione.

    Modifiche per ottenere una trasformazione organizzativa

    Dopo aver conosciuto i modelli precedenti, è necessario tenere conto di alcuni fattori che tendono a cambiare quando si effettua un cambiamento organizzativo . Si prega di leggere attentamente le seguenti informazioni.

    Cambiamenti di struttura

    Si riferisce ai cambiamenti che presenta un'azienda, cioè la sua struttura, potremmo dire che è proprio la struttura organizzativa . Questi cambiamenti di solito rappresentano cambiamenti nella gerarchia e altri fattori simili.

    Certamente i cambiamenti nella struttura sono essenziali per il buon funzionamento di un'azienda. Non utilizzare o impiegare tali modifiche contemplerebbe la possibilità di stagnazione, cosa che non è raccomandata.

    Leggi  Come eliminare i messaggi di testo inviati su Android? - Molto facile

    Cambiamenti di personale

    I cambiamenti del personale sono spesso necessari per ottenere un cambiamento organizzativo significativo. È qui che vengono prese le decisioni come i cambiamenti di manager o capi dell'azienda. In ogni caso, questo tipo di azioni comporta anche cambiamenti di dipendenti a livello generale.

    Certamente, è uno dei cambiamenti più complicati per ottenere un'organizzazione diversa . Anche così, in molte occasioni, se è necessaria una trasformazione, sarà necessario tener conto di questi aspetti.

    Cambiamenti culturali

    Certamente, i cambiamenti culturali sono necessari nel tempo, comprendendo che la nostra società è in continua evoluzione. Ciò premesso, in molte occasioni è necessario apportare modifiche in termini di visione generale e obiettivi dell'azienda.

    A sua volta, questo tipo di cambiamento si riferisce anche all'acquisizione o all'uso di nuove tecnologie o metodologie. Aspetti essenziali e basi della struttura organizzativa di un'azienda .

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni