Perché la mia stampante Epson non stampa e ha inchiostro? Come posso pulire le testine?

Agosto 15, 2021

A volte ci capita di lasciare la nostra stampante Epson senza usarla per un po' e quando vogliamo riutilizzarla non funziona come ci aspettiamo. Questo accade perché l' inchiostro che si accumula tra i calamai si asciuga , oltre al fatto che nella testina (incaricata di lanciare l'inchiostro durante la stampa) ne viene riempita e avviene lo stesso processo, quindi l'inchiostro che rimane immagazzinato impedisce alla nostra stampante di svolgere correttamente la sua attività.

In altre occasioni capita che stampando dal cellulare con Android o con il PC, osserviamo una diminuzione della qualità delle immagini, perdita di colore, mancanza di nitidezza, tendenza a un solo colore, distorsione dell'immagine, degrado del colore, ecc. .. Inoltre, può essere dovuto a polvere o residui di inchiostro che intasano gli ugelli e intaccano la testina.

Ecco perché qui spiegheremo brevemente come risolvere facilmente questo problema che a volte genera spese inutili. Ci sono due modi diversi che possono essere applicati in modo comodo e facile, il primo è basico ed elementare usando solo il tuo computer; l'altro richiede un po' più di concentrazione e lavoro.

    Índice

      Come verificare che la mia stampante Epson abbia inchiostro?

      Per vedere tutte le informazioni sulla tua stampante Epson , sarà necessario avere i driver appropriati installati. Ora cerca l'icona Epson sulla barra degli strumenti e accedi alle sue opzioni facendo doppio clic.

      Verranno visualizzate le opzioni della stampante, qui individuare la scheda "Utilità", a seconda del modello, dovrebbe apparire un'opzione denominata EPSON Status Monitor 3 , fare clic sull'icona e verranno visualizzate le cartucce e la quantità di inchiostro che hanno.

      Controlla la tua stampante dal tuo PC

        Tuttavia, in alcuni casi questo processo fallisce , quindi viene utilizzata una pulizia più approfondita al fine di recuperare una qualità di stampa e produttività della nostra Epson, qui abbiamo bisogno di alcuni strumenti accessibili che ci aiutino a fare questo lavoro; Devi anche essere molto sottile per non causare gravi danni.

        Leggi  Come conoscere o conoscere il nome e il modello del tuo telefono cellulare in modo facile e veloce

        Quando vedi che il processo precedente non ha funzionato, tendi a credere che non ci siano altre alternative e pensi persino che dovresti acquistare una nuova stampante o portarla da uno specialista.

        Quello che succede di solito è che gli ugelli sono molto ostruiti dall'inchiostro secco o che l'ostruzione è direttamente nella testina , nonostante i livelli di inchiostro con cui sono le cartucce, la stampa va male; Ad altre persone può capitare di passare molto tempo senza utilizzare Epson per alcune settimane o mesi e questo fa sì che l'inchiostro si asciughi e non sia possibile stampare.

        Quindi qui ti aiuteremo a fare una corretta pulizia della testa e degli iniettori in modo che tu possa risolvere questo problema con facilità e comodamente da casa tua. Per questo è necessario disporre di una serie di strumenti e seguire la procedura descritta di seguito.

        Come testare gli iniettori

        Spegnere completamente la stampante e aggiungere un foglio in formato Letter o A4. Dopo aver alimentato la carta, premere contemporaneamente il pulsante di accensione e il pulsante con un piccolo triangolo capovolto all'interno di un cerchio .

        Immediatamente la stampante inizia a funzionare, avvierò il processo di controllo degli ugelli . Tieni presente che dovrebbero essere mostrate linee non tagliate, se vedi un taglio o una macchia potrebbe essere che l'inchiostro sia mancante o che una cartuccia non funzioni.

        Come pulire le testine della stampante

        Prima di iniziare, assicurati di avere carta A4 o da lettera nella stampante. Spegni completamente la stampante, quindi premi il pulsante con il triangolo invertito in un cerchio. Premi il pulsante finché il pulsante di accensione non inizia a lampeggiare, le testine dovrebbero essere pulite a questo punto. Puoi verificarlo testando gli iniettori.

        Leggi  Cos'è il marketing CPA e come posso guadagnare senza investire?

        Pulizia delle testine in Windows

        È meglio aprire il menu "Impostazioni" di Windows, una volta lì, andare su "Dispositivi". Sulla sinistra, apparirà la scheda "Stampanti e scanner", fai clic su di essa. Sulla destra, individua la tua stampante e fai clic lì, quindi fai clic su "Gestisci" .

        Questa volta, individua "Preferenze di stampa" . Qui, cerca la scheda "Manutenzione" in alto. Vedrai l'opzione 'Pulizia testina', premi su di essa per iniziare.

        Pulisci le tue teste su Mac

        Vai al menu Apple, quindi devi individuare la sezione "Preferenze di Sistema". In questa sezione è presente l'opzione 'Stampa e Fax' , qui scegli il modello della tua stampante Epson.

        Dovrebbe essere visualizzata un'opzione con un nome simile a "Opzioni e pezzi di ricambio", qui è necessario fare clic su "Utilità". Infine, apparirà l'opzione 'Pulizia testine' , premi su di essa per iniziare.

        Di cosa ho bisogno per pulire le testine manualmente?

        • Un cacciavite (stella e paletta); detergente per vetri; tre siringhe o iniettori; sprecare carta; e un bicchiere di plastica

        Processi

          Manutenzione delle cartucce della stampante

          Sicuramente le opzioni di controllo degli ugelli e di pulizia della testina sono altamente raccomandate. Allo stesso tempo, assicurati di utilizzare la stampante in modo relativamente coerente e fai attenzione a non prendere polvere.

          Si consiglia di riporre la stampante in un luogo idoneo , dove sia ben aerato e senza umidità, a sua volta, evitare inceppamenti della carta, utilizzare cartucce e ricambi originali.

          Come ripristinare le cartucce Epson

          Questo processo funziona quando una delle cartucce non viene riconosciuta . Prima di tutto, spegni completamente la stampante Epson, scollegala anche dalla fonte di alimentazione. Rimuovere tutte le cartucce dalla stampante.

          Inserire solo la cartuccia che presentava il problema e attendere circa 20 minuti prima di riaccendere il computer. Dal menu di configurazione Epson, in 'EPSON Status Monitor' verificare se la cartuccia funziona, in caso affermativo, ripetere il processo sopra e installare nuovamente tutte le cartucce.

          Leggi  Come sapere in quale posizione appare il mio sito web o blog su Google - Molto facile

          Le cartucce ricaricabili Epson Ecotank sono di buona qualità?

          Le cartucce davvero ricaricabili Epson Ecotank sono buone . In effetti, questo tipo di stampante è la più consigliata se si desidera acquistarne una nuova. Intendiamoci, è molto importante acquistare l'inchiostro appropriato fornito da Epson per ottenere le migliori prestazioni possibili.

          Problemi di qualità di stampa più comuni

          Ci sono molte ragioni per cui le stampanti Epson non stampano, anche quando abbiamo l'inchiostro. Diamo un'occhiata ad alcuni dei problemi più comuni che possono verificarsi .

          Bande orizzontali

          La cosa migliore sarebbe fare un controllo degli ugelli , in questo modo vedrai se la stampante ha problemi. È anche una buona idea eseguire "Allineamento testine" dal menu della stampante.

          Disallineamento verticale o bande

          Se le linee sono disallineate durante la stampa, il foglio potrebbe non essere impostato correttamente , verificarlo. Puoi anche utilizzare la funzione "Allineamento della testa" che aiuta anche a questo scopo.

          Colori sbagliati

          Innanzitutto è necessario verificare che non sia attiva la modalità 'Special Color' , un chiaro esempio di ciò è la 'Grayscale'. I livelli di inchiostro potrebbero essere bassi, puoi vederlo dal software. A sua volta, non dimenticare di eseguire un test degli iniettori e del relativo allineamento.

          Stampa macchiata

          La prima cosa per evitare questo tipo di inconvenienti è controllare lo stato della carta . La carta utilizzata deve essere del formato corretto e in buone condizioni. Puoi anche provare a pulire accuratamente l'area di stampa, a volte l'inchiostro si accumula e causa questo problema.

          Lascia un commento

          Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

          Go up

          Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni