Perché Facebook usa molta batteria del telefono cellulare? - Soluzione

Agosto 31, 2021

Se ti sei posto la domanda Perché Facebook usa molta batteria del cellulare ? E vuoi sapere, come puoi risolverlo o migliorarlo? Bene, qui parleremo dell'argomento e ti diremo cosa fare.

L'app di Facebook è attualmente utilizzata da milioni di utenti 24 ore al giorno. Generando così migliaia di dollari di reddito. Con questi soldi hanno sempre cercato di migliorare sempre di più l'app e farle offrire molti più servizi. Tuttavia, a causa di tutto ciò che è incluso, il consumo della batteria è generalmente molto elevato.

    Índice

      Trucchi per impedire a Facebook di scaricare la batteria del tuo cellulare Android o iPhone

      Molte volte quando utilizziamo Facebook dal nostro telefono, notiamo che la batteria del dispositivo si scarica sempre più velocemente e non dura a lungo. Pertanto, ti daremo una serie di consigli importanti da tenere a mente per evitare di scaricare il tuo cellulare mentre sei su Facebook.

      Chiudi l'applicazione in background

      Un'opzione molto pratica e semplice è chiudere o fermare Facebook quando è in esecuzione in background ; Questo può succedere a te indipendentemente dall'utilizzo del dispositivo. Per impedire che l'applicazione continui in background; La prima cosa da fare è andare nelle impostazioni del cellulare.

      Quindi, guarda al suo interno dove si trovano tutte le applicazioni e individua Facebook; apri l'app e lì ottieni l'opzione 'forzare l'arresto' o 'fermare l'applicazione' ; Seleziona in base a quello che esce sul tuo telefonino e voilà, quando utilizzerai di nuovo l'app, funzionerà normalmente.

      Disattiva le notifiche di Facebook

      Puoi implementare questo metodo per quando non usi Facebook ; il che è facile da fare poiché è solo quello di disattivare o disattivare le notifiche dall'app.

      Per prima cosa devi aprire il tuo Facebook e andare al menu; ovvero con l'icona delle tre linee orizzontali situata nell'angolo in alto a destra; lì vai nelle impostazioni ed essendo lì dentro se cerchi le 'notifiche'. Puoi disattivare quelli che desideri o tutti e voilà, le modifiche apportate verranno salvate.

      Leggi  Cosa succede se l'acquirente non ritira il pacchetto Vinted che ho venduto?

      Disabilita gli aggiornamenti in background

      Gli aggiornamenti in background fanno sì che Facebook rilevi ogni volta che esce una versione più recente. Ciò mantiene il dispositivo alla ricerca e alla ricerca di aggiornamenti, il che a sua volta provoca il download del cellulare.

      Per evitare ciò, allora è necessario disabilitarlo; che si ottiene andando nelle impostazioni, nelle applicazioni e si entra in Facebook; qui appare un'opzione che devi premere in base al tuo sistema di telefonia mobile; se è iOS devi premere dove dice 'aggiorna applicazione in background'; ma se è Android, qui dovrebbe essere in "Limita attività in background" e questo aiuta facilmente il telefono a non scaricarsi così velocemente.

      Modifica le impostazioni del tuo cellulare. Android o iPhone

      Nel caso in cui desideri continuare a utilizzare l'app di Facebook e non desideri utilizzare il metodo del browser, dovrai apportare alcune modifiche. Dal menu delle impostazioni del tuo cellulare. Troverai l'amministratore delle app, devi inserirlo e individuare l'app di Facebook.

      Selezionandolo, avrai tutti i dati a riguardo, da quanto spazio di archiviazione sta utilizzando, all'uso che ha dato alla batteria dall'ultima volta che è stata caricata. Da qui dovrai disattivare alcune opzioni. Puoi iniziare con le notifiche.

      In questa sezione, disattiva solo l'opzione per mostrare le notifiche. Con questo non riceverai notifiche, risparmiando batteria e dati mobili. La prossima cosa è limitare l'uso dei dati in background. In questo menu devi selezionare che l'app non può utilizzare i dati mobili se non è aperta direttamente.

      Ciò significa che il processore del tuo dispositivo non aggiorna costantemente le novità dell'app, questo è uno dei metodi più efficaci per risparmiare batteria , soprattutto sui dispositivi Android.

      Disabilita la riproduzione automatica dei video

      Se stai usando Facebook e i video vengono riprodotti automaticamente, significa che hai questa funzione attivata e quello che spesso ignoriamo è che consuma la batteria del dispositivo .

      Leggi  Come collegare facilmente una seconda TV al servizio Dish Network

      Quindi apri il tuo account Facebook, vai al menu che è le linee orizzontali nell'angolo destro; lì vai nelle impostazioni, una volta qui, circa a metà pagina vedrai l'opzione 'riproduzione automatica'; lo inserisci e premi sul segno accanto a "non riprodurre mai video automaticamente" e il gioco è fatto.

      Disabilita il caricamento continuo di contatti e foto

      Un'altra opzione per cui puoi perdere la carica sul cellulare è che hai l' importazione continua di contatti e dati multimediali funzionanti . Per disabilitarlo devi andare nel menu di Facebook, quindi in impostazioni e privacy, quindi selezionare nuovamente in impostazioni.

      Mentre lì devi far scorrere lo schermo in modo da trovare in basso 'importazione continua di contatti e dati multimediali', premilo e tocca per attivare o disattivare questa funzione. Nel caso del sistema iOS, appare prima 'contenuti multimediali e contatti'; e questa opzione è chiamata "carica contatti" (per abilitare o disabilitare a tua discrezione.

      Elimina i dati memorizzati dell'applicazione

      Con questa opzione puoi impedire il download del cellulare e aiuta anche a pulire il tuo dispositivo . Per eliminare i dati salvati da Facebook, devi andare alle impostazioni del cellulare ed entrare nella memoria interna. Individua Facebook e lo apri, quindi ci sono due opzioni "cancella dati" e "cancella memoria cache"; puoi fare clic su entrambi e quindi accettare di pulire l'applicazione dai dati in essa memorizzati.

      Installa e usa Facebook Lite

      Un'altra alternativa che può essere molto utile , soprattutto per i cellulari che hanno già abbastanza utilizzo. Si tratta di utilizzare la versione light dell'app Facebook, questa non è altro che Facebook Lite. Per eseguire questo processo, dobbiamo prima disinstallare l'app Facebook originale. Se entriamo nel Play Store e cerchiamo il suo nome, possiamo eliminarlo.

      Dallo store possiamo cercare la versione Lite, che dobbiamo installare, toccando la casella con quell'indicazione. Oltre a questo, possiamo disattivare gli aggiornamenti automatici dell'app stessa, per evitare un maggiore consumo di spazio di archiviazione.

      Leggi  Cos'è e come funziona Instagram Shopping? La funzione Compra-Vendi di Instagram

      La disabilitazione degli aggiornamenti è fondamentale, poiché spesso accade che i nuovi aggiornamenti escano di frequente. Quindi, se sono attivi, il telefono cellulare dovrà scaricarli quasi quotidianamente . Causando l'esaurimento della batteria del nostro Smartphone troppo presto.

      Inoltre, possiamo aggiungere a questo il passaggio precedente e limitare i suoi processi in background. Questo renderà la batteria praticamente non interessata da questa applicazione e quindi avremo consumi solo quando decideremo di aprire l'app manualmente.

      Usa la versione web di Facebook

      Il metodo più semplice ed efficace per impedire a Facebook di consumare più batteria è semplicemente smettere di usare l'app principale. Parliamo di quello che usiamo normalmente quando pensiamo di aprire il nostro profilo Facebook dal nostro telefono.

      In questo caso, ciò che faremo è utilizzare il nostro browser preferito. Può essere quello che vogliamo, anche quello che viene fornito di default sul nostro dispositivo. Da qui dovremo solo digitare nella barra di ricerca 'Facebook' e toccare su cerca. Con questo possiamo accedere alla pagina Facebook come se fossimo dal computer.

      Questa è l'opzione migliore , perché ogni volta che il nostro browser viene chiuso, smette di consumare dati e sprecare batteria, perché ha un protocollo di utilizzo molto diverso. E quando smetti di usarlo, non consuma risorse di sistema in background. Quindi l'unico modo in cui Facebook consumerà la batteria sarà quando avremo il browser aperto e la pagina caricata, o stiamo controllando Facebook da lì.

      Da questa versione di Facebook possiamo fare molte delle cose che faremmo dall'app principale. Possiamo caricare le nostre foto, reagire ai post e altro ancora. Tuttavia, alcune opzioni non sono disponibili e sono quelle che normalmente utilizzano più risorse come le storie di Facebook con musica e testi.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni