iBeesoft Data Recovery: come recuperare i file cancellati

Giugno 23, 2021

È capitato a tutti noi di avere un ricordo in mente e ricordiamo precisamente che quel ricordo è catturato in una foto , ma quando si cerca questa foto sui nostri computer dopo che è passato abbastanza tempo, diventa un compito noioso.

A volte puliamo e ottimizziamo i nostri computer , eliminiamo file che riteniamo non importanti , fino a quando non arriva il momento in cui ne abbiamo bisogno. Succede con molte foto, molto più spesso di quanto immaginiamo.

Fortunatamente, la tecnologia è abbastanza avanzata da aiutarci a recuperare quelle foto che avevamo una volta, ma a causa del destino, sono state cancellate o sono scomparse dalla cartella in cui si trovavano.

Non dovresti preoccuparti perché come sempre, in Guarda come è fatto, ti forniremo i dettagli in modo che tu possa recuperare queste foto usando Ibeesoft Data Recovery. Devi solo continuare a leggere questo articolo.

Índice

    Come scaricare iBeesoft Data Recovery per PC

    Una volta che sei sul tuo computer, sarai sul desktop e devi andare al tuo browser preferito, farai doppio clic per aprirlo. Quando sei già all'interno di questo devi andare sulla barra di ricerca per scrivere il seguente ' Ibeesoft Data Recovery ' e premi su cerca.

    Devi cercare e selezionare il sito web ufficiale di Ibeesoft Data Recovery, di solito è il primo ad apparire, lo selezioni e fai clic su di esso. Una volta che ci sei dentro, fai scorrere un po 'e troverai due pulsanti, in cui premi il cosiddetto " download gratuito " che in spagnolo significa download gratuito.

    Il download si avvierà automaticamente e una volta che ciò si verifica devi andare nella cartella dei download ed eseguire questo programma , non preoccuparti dell'installazione, avviene in un modo molto semplice.

    Leggi  Come utilizzare Chromecast e come connettersi a una Smart TV - Guida definitiva

    Come recuperare file o foto cancellati

    È una procedura molto semplice, devi solo eseguire i passaggi necessari. iBeesoft esegue un'ampia ricerca per avere risultati migliori durante il ripristino dei file con questa applicazione, questo facilita notevolmente la procedura, poiché non è necessario indicare in quale directory si desidera cercare, allo stesso modo, è più probabile che troveremo file cancellati.

    Se esegui la procedura che indicheremo in seguito, l'applicazione ti lancerà quel file così ricercato che a un certo punto hai cancellato, con la possibilità di recuperarlo.

    Hai solo bisogno di avere il programma iBeesoft Data Recovery sul tuo computer, poiché è necessario quando vuoi recuperare un file. In questo modo, più avanti ti spiegheremo passo dopo passo in modo semplice e veloce cosa devi fare.

    I file persi possono essere recuperati in iBeesoft Data Recovery?

    Questa non è altro che un'applicazione che funziona perfettamente su computer Windows e Mac e da essa puoi recuperare quei file che hai cancellato accidentalmente o che sono semplicemente scomparsi .

    Non stiamo parlando solo di fotografie, perché questa applicazione tiene conto anche di file come musica, video, documenti già scritti e persino la possibilità di recuperare file compressi.

    Questa applicazione è una meraviglia perché non solo recupera i file dal tuo disco rigido, ma anche quelli dalla tua unità USB , schede SD e qualsiasi altro dispositivo di archiviazione .

    Procedura per recuperare file cancellati su MAC o Windows

    Per recuperare quei file che desideri così tanto, è necessario seguire i seguenti passaggi alla lettera.

    1. Una volta scaricato il programma e visualizzato sul desktop, non devi far altro che eseguirlo.
    2. Una volta aperto, la prima cosa che apparirà sarà una finestra in cui appare a prima vista il pulsante 'Start' insieme ad altre opzioni chiamate documenti, foto, audio, video, file e altro. Dove possiamo facilitare la nostra ricerca.
    3. A questo punto è necessario selezionare l'opzione che si desidera cercare, sebbene sia possibile selezionare anche più di un'opzione, in modo che la ricerca sia più ampia. Una volta effettuata la selezione, tutto ciò che devi fare è premere il pulsante "Start".
    4. La prossima cosa che apparirà saranno tutti i dischi rigidi o i dispositivi di memoria che si trovano nel tuo computer, devi selezionare quello che vuoi scansionare.
    5. Dopo aver selezionato quale unità si desidera scansionare, è sufficiente fare clic su "Scansione", che si trova nella parte in alto a destra della finestra, questo avvierà la scansione.
    6. Al termine della scansione, ti mostrerà un elenco di tutti i file che sono stati eliminati da quel dispositivo , devi solo cercare la data e il nome di questo dispositivo .
    7. È possibile visualizzare file di piccole dimensioni, ma i file di grandi dimensioni dovranno essere ripristinati prima di poterli visualizzare.
    8. Dopo aver selezionato questi file, devi solo premere il pulsante chiamato ' recupera ' che si trova anche nella parte in alto a destra della finestra. Devi premerlo.
    9. Dopodiché apparirà una nuova finestra in cui devi selezionare la destinazione di questi file, devi solo trovare la cartella e premere salva.
    Leggi  Perché il mio PC Windows 10 si blocca Cosa fare? - Soluzione (esempio)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni