Funzioni PowerPoint: cosa sono e dove applicarle

Giugno 28, 2021

Quando lavoriamo nel campo degli affari o ci sviluppiamo come insegnanti, docenti o studenti di qualsiasi professione a livello primario o secondario, è essenziale insieme ad altre esperienze; avvicinarsi e conoscere alcuni strumenti informatici che ci consentiranno un migliore sviluppo e ottimi risultati nel lavoro o negli studi che abbiamo, tra questi strumenti abbiamo PowerPoint.

PowerPoint è un programma che è stato progettato e realizzato da Microsoft, è immerso all'interno dell'applicazione Software, consentendo la possibilità di utilizzare la creatività dell'utente per elaborare diapositive con immagini animate, testi, musica e altre alternative, questo è stato inventato dalla multinazionale società di tecnologia ed è uno dei programmi di presentazione utilizzati oggi.

Índice

    Strumenti fondamentali di PowerPoint

    Con PowerPoint possiamo creare qualsiasi tipo di prodotto relativo a presentazioni di diapositive, documenti, testi, note, diagrammi per docenti o presentatori su argomenti di interesse sia di lavoro che di studio.

    Viene utilizzato per i sistemi operativi Microsoft Windows e Mac OS che vengono utilizzati anche in diversi ambiti come business, education e aziende per la presentazione di nuovi progetti da intraprendere.

    Questo programma, che è anche di facile comprensione, può essere utilizzato per prendere immagini dallo stesso computer applicandovi diversi disegni e animazioni, tende a diventare molto più sorprendente e pratico di quelli di Microsoft Word.

    Ciò a sua volta consente di posizionare le diapositive verticalmente o orizzontalmente. Permette di controllare i colori e il suono che vogliamo dare agli elementi in ogni presentazione.

    C'è la possibilità che le presentazioni vengano condivise dal computer come file destinato ad una mail, entrambi i computer devono essere compatibili con il programma PowerPoint.

    Può essere utilizzato per ingrandire una diapositiva , grafici e diagrammi toccando la lente di ingrandimento disponibile per questo. Puoi anche controllare la lunghezza delle tue esposizioni quando presenti le tue diapositive.

    Anche i film possono essere inclusi attraverso questo programma. Serve per mettere le lettere in corsivo, in grassetto e usare la sottolineatura.

    PowerPoint è un ottimo strumento per il designer, ti consente di ottenere risultati migliori sul lavoro, poiché puoi applicare tutto, colore, riempimento, carattere, forma, dimensione, animazione, disegni e linee infiniti, ecc.

    Inizio

    È diviso in sei parti: appunti , diapositive , font , paragrafo , disegno e modifica .

    Questo spazio ci offre opzioni relative alle diapositive, ai caratteri (dimensioni, colore, forma); impostazioni del paragrafo e direzione del testo (allineato a sinistra, centrato, allineato a destra, giustificato); inserire forme, modificare lo stile degli oggetti, la loro posizione; oltre al pannello di selezione e alla ricerca di testo nel documento.

    Inserire

    Comprende sette sezioni: tabelle , immagini , illustrazioni , collegamenti , testi , simboli e multimedia .

    Ci consente di inserire tabelle, immagini o album fotografici, forme, SmartArt, grafica, collegamenti ipertestuali, azioni su oggetti o testo, caselle di testo, intestazioni, WordArt, data e ora, numero alle diapositive, oggetti incorporati, equazioni, simboli, video e audio.

    Design

    Lo troviamo diviso in tre sezioni: configura pagina , temi e sfondo . Possiamo trovare opzioni di configurazione per la dimensione, la numerazione e l'orientamento delle diapositive; modelli predefiniti per il documento, la possibilità di scaricarne altri non implementati e persino salvare il nostro tema personalizzato.

    Nella sezione sfondo possiamo scegliere il suo stile e nascondere la grafica di sfondo inclusa nei temi scelti.

    transizioni

    Ha un'anteprima , che ci permette di visualizzare i progressi che abbiamo nel documento; transizione a questa diapositiva , che ci mostra le transizioni disponibili da una diapositiva all'altra e le opzioni degli effetti. Infine, abbiamo gli intervalli , dove impostiamo il tempo di durata, il cambio di diapositiva e il suono.

    Animazioni

    Troviamo un formato molto simile allo strumento precedente, ma con animazioni. L'anteprima, per osservare il processo che stiamo modificando ; la parte di animazione, dove troviamo le diverse opzioni di input, enfasi e output, oltre ad altre opzioni di effetti; animazione avanzata e intervalli.

    L'animazione avanzata contiene opzioni di movimento di testo/oggetto più complesse con impostazioni e possibilità di personalizzazione più dettagliate.

    Presentazione

    Ha aggiustamenti con riferimento all'esposizione delle presentazioni. Ci dà opzioni iniziano la diapositiva s , che ci permette di personalizzare l'ordine di riproduzione delle diapositive, e diffondere la nostra presentazione in un browser Web.

    Abbiamo anche una sezione di configurazione, dove possiamo vedere le opzioni avanzate , nascondere le diapositive, personalizzare la registrazione delle diapositive e gli intervalli di prova. Vediamo anche una configurazione per riprodurre la nostra presentazione sui monitor.

    Dai un'occhiata

    Questo strumento è una visualizzazione di correzione dei progressi che abbiamo nel nostro documento. Ci offre di correggere l'ortografia, i riferimenti e l'uso dei sinonimi; un traduttore linguistico con capacità di correzione di bozze in esso; implementazione dei commenti e un'opzione per confrontare la presentazione corrente con un'altra.

    Vista

    È uno strumento semplificato in sette sezioni: viste di presentazione , pattern di viste , display , zoom , colore o scala di grigi , finestra e macro .

    Abbiamo classificazione delle diapositive, visualizzazione della pagina delle note, una modifica per osservare la presentazione come lettura; impaginazione delle diapositive master; opzione per mostrare i righelli; ingrandire o regolare; visualizzazione della presentazione a colori o in scala di grigi; opzioni per l'apertura di finestre di visualizzazione e l'elenco delle macro funzionali.

    Formato (strumento speciale)

    Questa sezione appare solo quando selezioniamo una casella di testo o un'immagine, perché è una configurazione diretta a loro. Nella parte di testo troviamo opzioni di creatività per modificare la forma, il colore e lo stile delle caselle di testo, nonché il testo che le costituisce. Ha anche opzioni di organizzazione e dimensioni.

    D'altra parte, nello strumento immagine , possiamo vedere le impostazioni di modifica (rimuovi sfondo, correzioni, colore, effetti artistici, modifiche all'immagine); stili di immagine; organizzazione (posizione) e dimensione (dimensioni, ritagli).

    Funzioni principali degli strumenti PowerPoint PowerPoint

    Una delle funzioni è che puoi selezionare il tipo o il design della diapositiva, se ha un'intestazione, vuota, con titolo, colore ed è nella scheda home sulla nuova diapositiva c'è una freccia che ti permetterà di fare questo.

    Leggi  Come trovare e rimuovere facilmente le estensioni da Google Chrome

    Puoi anche rimuovere una diapositiva che vogliamo sostituire o che non ci serve, si fa facendo clic con la parte sinistra del mouse su quella diapositiva che non è più necessaria, vedrai diverse opzioni sullo schermo e seleziona elimina o se non sul lato sinistro appariranno tutte le slide e quella che non utilizzeremo più verrà selezionata toccando il pulsante Elimina.

    PowerPoint ci aiuta a risparmiare tempo e ad aggiornare i progetti ogni volta che vuoi. Possiamo usare la presentazione di un altro utente come punto di partenza; implementando idee per i tuoi progetti, usa i modelli PowerPoint su questo sito.

    Questo programma ha anche la funzione di riordinare le diapositive per risultati migliori. Allineare gli oggetti sulle diapositive seguendo le guide, questo farà sì che gli oggetti siano alla stessa distanza; configurare le dimensioni e organizzare le tabelle di dati. Attraverso PowerPoint impariamo ad usare SmartAT ci permette di creare grafici e diagrammi dinamici.

    Ti consente di creare una variante del tema, quando raggiungi la fine del design o della presentazione e non sei soddisfatto, puoi utilizzare una nuova variante che modificherà il colore o lo stile della presentazione, fai clic sulla scheda design. Usare PowerPoint è qualcosa che dovresti aggiungere alla tua vita quotidiana grazie alla sua grande utilità, non aspettare oltre e inizia a mettere in pratica le tue conoscenze su questa meravigliosa applicazione Microsoft.

    Layout diapositiva integrato

    Sono modelli che vengono pre-progettati e organizzano le informazioni in un modo specifico . Questi si trovano nella scheda 'Home', nella seconda sezione. Dove dice "Nuova diapositiva" troviamo una freccia che fa apparire un elenco dei modelli di diapositive disponibili.

    Questi layout si basano su un metodo di organizzazione delle informazioni molto generale che può essere adattato a molteplici esigenze.

    Modificare l'ordine delle diapositive

    È un processo manuale che si esegue facilmente selezionando la diapositiva che vogliamo spostare con il tasto sinistro del mouse e, mentre lo teniamo premuto, trasciniamo la diapositiva nella nuova posizione che vogliamo assegnarle.

    Modifica la dimensione di oggetti e immagini

    È un compito molto semplice. Selezioniamo semplicemente l'oggetto o l'immagine che andremo a modificare con il tasto sinistro del mouse, quindi verrà mostrato un riquadro sottile con punti agli angoli e al centro dell'oggetto; una volta visualizzato, possiamo modificarne le dimensioni facendo clic e trascinando questi punti.

    Carica presentazioni predefinite

    Dobbiamo andare alla scheda "File", alla sezione "Nuovo" e vedremo un elenco di modelli e temi disponibili . Nei modelli su Office.com, troviamo il tipo di presentazione che vogliamo ottenere e facciamo clic su di esso.

    Una volta caricate le presentazioni preconfigurate disponibili, selezioniamo quella che meglio si adatta alle nostre preferenze e si aprirà una piccola finestra di visualizzazione sul lato sinistro dello schermo con l'opzione 'Download'; fai clic lì e attendi che venga scaricato . Al termine del download, il documento si aprirà.

    Inserisci oggetti

    Per introdurre qualsiasi tipo di oggetto (forme, immagini, video, audio), non ci resta che andare nella sezione 'Inserisci' , andiamo sull'oggetto che vogliamo implementare e selezioniamo.

    Aggiungi animazioni

    Per aggiungere movimento al nostro testo o oggetti, andiamo alla scheda "Animazioni" e nella sua sezione "Animazione" visualizziamo le opzioni che possiamo implementare. Dovremo solo selezionare ciò a cui vogliamo aggiungere un movimento e fare clic sull'animazione di nostra preferenza.

    C'è anche un'opzione per aggiungere animazioni personalizzate o più complesse, che possiamo trovare in "Animazione avanzata".

    Organizza i tavoli e aggiungi loro un tema

    Andremo alla sezione 'Inserisci' e cercheremo l'opzione ' Tabelle'; Selezioniamo il numero di righe e colonne che avrà la nostra tabella e verrà inserita automaticamente.

    Leggi  Come convertire un'immagine in un'icona da utilizzare nelle cartelle del mio Mac

    A questo punto si aprirà una scheda Strumenti tabella con due sezioni 'Progettazione' e 'Presentazione'; Nella prima possiamo visualizzare varie opzioni per i temi della tabella, tra le altre configurazioni come lo stile della tabella, l'inserimento di WordArt e la modifica dei bordi.

    Aggiungi caselle di testo

    Questa funzione si trova nella sezione 'Inserisci', nella sua sezione 'Testo'. Cerchiamo l'opzione 'Casella di testo', che quando clicchiamo introduce una casella nel documento dove possiamo scrivere, apre anche lo strumento Formato per modificare e configurare il nostro testo.

    Come aggiornare i progetti in PowerPoint con la funzione Schema diapositiva

    La prima cosa che dobbiamo fare è andare alla sezione "Visualizza" dove troveremo un'opzione per "Slide Master", su cui faremo clic. Lì, ci verranno presentati i design prestabiliti del programma e si aprirà una finestra chiamata 'Slide Master' in alto, accanto alla scheda 'File'.

    In questa finestra ci verranno presentate una serie di opzioni per modificare o aggiornare i disegni come desideriamo:

    • Avremo l'edizione del modello in cui possiamo inserire un altro modello progettato nella diapositiva, introdurne uno personalizzato che abbiamo creato e cambiare i nomi.
    • Nella progettazione del pattern troviamo opzioni per inserire elementi come marker di contenuto, immagini, testo, multimedia, grafica, contenuto, tabelle, SmartArt o clipart. Allo stesso modo, possiamo contrassegnare se aggiungere titoli e piè di pagina o meno.
    • Ci dà anche la possibilità di modificare i temi modificando i loro colori, testo o effetti. Possiamo configurare lo sfondo secondo le nostre preferenze e anche la configurazione della pagina (dimensioni e orientamento).

    Programmi alternativi per fare presentazioni

    Se per un motivo o per l'altro non hai accesso a PowerPoint o forse stai pensando ad alternative funzionali che gestiscono sistemi simili a questo programma, puoi dare un'occhiata ad alcune piattaforme, applicazioni e siti web che condividono funzioni con questo programma e, allo stesso modo, può aiutarti a creare presentazioni accattivanti e ben progettate.

    Google Slide

    È un'applicazione web che appartiene alla suite Office integrata di Google. Ha una varietà di modelli, consente di inserire video, animazioni e presentazioni possono essere facilmente create . Inoltre, ti consente di aprire documenti Microsoft nel programma e lavorarci insieme.

    Mazzo Haiku

    Si presenta come un servizio web o un'applicazione per iOS che funziona come un ottimo creatore di presentazioni , soprattutto a livello visivo. È uno strumento più complesso di PowerPoint grazie al suo ampio pannello di funzioni grafiche per le presentazioni; tuttavia, ha un'opzione di scansione che semplifica l'attività.

    Personaggio potente

    È un software online che consente di creare presentazioni da animazioni o caricature sotto forma di finestre di dialogo. È una piattaforma in grado di ideare mostre accattivanti da vedere e la cui componente principale è la creatività.

    Prezi

    È uno strumento online per creare facilmente presentazioni. Non consiste nello stesso sistema PowerPoint, basato sulla creazione di contenuti da un'organizzazione di diapositive; piuttosto, l'utente lavora su un'unica pagina che alterna cambi di direzione e approcci per passare da un'idea all'altra.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni