Di quale documentazione ho bisogno per richiedere il bonus donna lavoratrice?

Febbraio 25, 2022

Tanto per cominciare, qual è il bonus per le donne che lavorano? (BTM) è un aiuto o un sussidio del governo cileno organizzato per premiare gli sforzi delle donne e dei capifamiglia delle famiglie più vulnerabili.

Di quale documentazione ho bisogno per richiedere il bonus donna lavoratrice?

La quantità di denaro che viene messa a disposizione di ciascuna delle donne che soddisfano i requisiti per ottenere uno di questi bonus varia a seconda della loro situazione.

Ad esempio, vengono presi in considerazione il reddito che percepiscono e il fatto che tengono il passo con i propri contributi previdenziali e sanitari .

Inoltre, poiché le donne dei gruppi più vulnerabili non sono normalmente impiegate, come una sorta di incentivo a farlo, il datore di lavoro riceve anche un sussidio temporaneo. Il reddito di queste lavoratrici sarà 2/3 del bonus per quattro anni e quello del datore di lavoro sarà 1/3 per 24 mesi.

Ora, quali requisiti devi possedere per ottenere il bonus donna lavoratrice? E se fai parte di quel gruppo, di quale documentazione hai bisogno per completare la procedura e beneficiare del BTM ? In questo articolo imparerai di più a riguardo.

    Índice

      Chi beneficia del bonus donna lavoratrice?

      Prima di dire i requisiti che devi soddisfare, è importante notare che le domande vengono ricevute durante tutto l'anno, quindi devi solo assicurarti di far parte di quel gruppo e registrarti e candidarti tramite il loro sito web . Tale bonus è rivolto sia ai lavoratori dipendenti che autonomi . Di seguito vedrai come richiedere il bonus Donna Lavoratrice e i requisiti che entrambi i gruppi devono possedere.

      lavoratori dipendenti

      • Avere un'età compresa tra i 25 ei 59 anni .
      • Appartengono al 40% più vulnerabile della popolazione secondo il RSH (Social Registry of Homes)
      • Hanno un reddito lordo inferiore a 5 milioni 858 mila 599 pesos durante l'anno solare in cui ricevono il bonus e ne danno prova. Nel caso in cui si ricevano pagamenti mensili provvisori, deve essere accreditato un compenso lordo inferiore a 488 mila 218 pesos al mese.
      • Tieni aggiornati i pagamenti dei contributi previdenziali e sanitari durante il periodo di erogazione del bonus. Non essere un lavoratore pubblico, cioè non lavorare in un ente statale o in qualsiasi azienda la cui quota pubblica sia superiore al 50%.
      • Non registrare le domande pendenti come beneficiari del sussidio per l'occupazione giovanile.
      Leggi  Come condividere file e cartelle su una rete locale con Windows

      Lavoratori indipendenti

      • Avere un'età compresa tra 25 e 59 anni.
      • Appartengono al 40% più vulnerabile della popolazione secondo l'RSH.
      • Hanno un reddito lordo inferiore a 5 milioni 858 mila 599 pesos durante l'anno solare in cui ricevono il bonus e ne danno prova.
      • Dimostrare che i pagamenti della pensione e dei contributi sanitari sono aggiornati durante l'anno in cui viene ricevuto il bonus.
      • Fornisci la prova del tuo reddito attraverso il SII nell'anno solare in cui è richiesto il BTM.
      • Conoscendo quindi i requisiti che devi possedere per essere beneficiaria del bonus donna lavoratrice, e se fai parte di quel gruppo, sicuramente vuoi sapere cosa devi fare per ottenerlo.

      Di quale documentazione hai bisogno per ottenere il BTM?

      Tale sussidio può essere richiesto sia dal datore di lavoro, se è una lavoratrice dipendente, sia dalla donna se è una lavoratrice indipendente. Lo fa il SENCE (Servizio Nazionale per la Formazione e l'Impiego). Anche da enti pubblici o privati ​​che hanno anche convenuto la sovvenzione.

      Se la persona che richiede il bonus è un datore di lavoro, deve essere presentato entro un arco di tempo compreso tra i primi 25 giorni del mese. Se non è possibile presentare nei giorni richiesti, il bonus può essere richiesto nuovamente il mese successivo. Per questo sono necessari solo il nome e il numero di identificazione del lavoratore.

      Se sei un lavoratore indipendente, puoi farlo anche dal sito web di SENCE. Nella scheda “Sussidi” , clicca su “Bonus donna lavoratrice” e poi su “Applica”.

        Lascia un commento

        Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

        Go up

        Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni