Cos'è il Bluetooth ea cosa serve? Come funziona e il suo utilizzo sui dispositivi mobili?

Novembre 14, 2020

Fondamentalmente l'utente ha la possibilità di stabilire una connessione tra il proprio dispositivo e un altro . Ottenendo in questo modo per condividere file come musica, immagini, video, documenti in un raggio di 10 metri.

Fin dalla sua origine, il Bluetooth era rivolto ai dispositivi mobili, anche se oggi è possibile utilizzare la piattaforma attraverso diversi tipi di apparecchiature come televisori intelligenti ( Smart TV ), orologi da polso intelligenti, lettori multimediali e altri dispositivi elettronici come PC o laptop che dispone di una connessione Bluetooth

Índice

    Cos'è il Bluetooth ea cosa serve? Come funziona e il suo utilizzo sui dispositivi mobili?

    Bluetooth nasce come risultato di un'intensa ricerca da parte del suo co-creatore, l'azienda Ericcson. Lo stesso consisteva nello sviluppo di un tipo di piattaforma che consentisse ai propri utenti di connettere i propri dispositivi tramite una connessione wireless .

    Così è nato, Bluetooth. Tenendo conto che questo strumento è costituito da intercomunicazioni tra reti wireless di vari dispositivi. È stato sviluppato dalla società americana Bluetooth Special Interest Group.

    L'obiettivo principale sin dal suo inizio è stato quello di limitare l'uso di connessioni via cavo USB e di rendere molto più semplice il processo di scambio dei dati. Allo stesso modo, effettua la connessione tra i tuoi dispositivi senza spendere una notevole quantità di energia.

    Successivamente, grandi aziende tecnologiche come Apple, Lenovo, Microsoft, Nokia, Toshiba e altre si sono unite. Chi ha contribuito con capitale e talento umano allo sviluppo del progetto. Il nome deriva dal re danese Harald Blatand, e sebbene fosse un nome in codice associato a una delle versioni iniziali della ricerca mi è piaciuto così tanto che ho adottato formalmente il nome Bluetooth.

    Leggi  Come chattare su Instagram da PC senza scaricare passo dopo passo

    Come funziona il bluetooth?

    La piattaforma consente il collegamento tra i dispositivi tramite un sistema di geolocalizzazione non superiore a 10 metri di diametro . Ciò significa che affinché il protocollo di scambio file sia efficace entrambi i dispositivi devono essere chiusi.

    Come stabilire la connessione tra i dispositivi Bluetooth per lo scambio di informazioni?

    Per scambiare informazioni è necessario eseguire alcune azioni precedenti:

    • Ogni dispositivo con servizi Bluetooth ha un codice o nome associato da identificare. Devi attivare il servizio dal tuo dispositivo e attivare l'opzione "accoppiamento" .
    • L'accoppiamento o l'accoppiamento è la creazione di una connessione tra le due squadre. Quando si attiva il servizio, fare clic sull'opzione di ricerca per vedere i dispositivi disponibili.
    • Una volta selezionato il dispositivo, fare clic sull'opzione "accoppia" per stabilire una connessione con esso.
    • L'altro dispositivo riceverà una notifica per accettare la richiesta . Essendo connesso puoi scambiare informazioni.
    • Al termine del processo di accoppiamento, l'utente può selezionare il tipo di file da condividere , cliccare sull'opzione "Bluetooth" e quindi inizierà il processo di scambio delle informazioni.

    Utilizzo del Bluetooth sui dispositivi mobili

    Il Bluetooth nasce a metà degli anni '90 e il suo obiettivo principale era quello di essere implementato nei dispositivi mobili dell'epoca; che per il momento erano dispositivi semplici, con poco spazio di archiviazione, che potevano essere utilizzati solo per inviare o ricevere messaggi e chiamate successive.

    Attualmente, il servizio è disponibile per dispositivi mobili di fascia alta, quindi è importante sapere se il tuo cellulare è di fascia bassa, media o alta e il cosiddetto Smartphone o smartphone. Quindi in pratica coloro che hanno subito un cambiamento sono state le apparecchiature e non la piattaforma Bluetooth.

    Leggi  Come disattivare la riproduzione automatica di video e GIF su Twitter

    Oggi, questa piattaforma ha ottenuto un grande successo, essendo utilizzata circa 7.000 volte al giorno su dispositivi mobili, in tutto il mondo per inviare un'applicazione tramite Bluetooth dal telefono cellulare e condividere molti file. Questo perché è abbastanza semplice, pratico e non richiede internet o altri servizi di pagamento.

    È importante ricordare che il Bluetooth è attualmente disponibile per dispositivi intelligenti come soundbar di connessione wireless , cuffie, una tastiera Bluetooth che è possibile collegare a tablet e innumerevoli altri dispositivi.

    Sebbene la tecnologia Bluetooth sia stata sviluppata più di 2 decenni fa, si può affermare che oggi è abbastanza utile per tutti gli utenti che richiedono uno scambio di informazioni tra i loro computer o dispositivi e sebbene non ci siano altri mezzi nessuno È così facile, sicuro e pratico.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni