Cosa sono le shell web e come posso proteggere il mio sistema dai loro attacchi remoti?

Gennaio 29, 2021

Navigando in Internet e utilizzando le applicazioni web oggi disponibili possiamo godere di un numero infinito di opzioni. Possiamo utilizzare strumenti tecnologici per divertirci, lavorare e anche studiare. Bisogna però tenere presente che, sebbene porti molti vantaggi, su Internet ci sono anche molti pericoli. Ecco perché oggi ti mostriamo cosa sono le web shell e come puoi proteggere il tuo sistema da attacchi remoti .

Anche se sembra incredibile, ci sono molti più virus e possibili attacchi su Internet di quanti ne possiamo ricordare. Infatti, la semplice navigazione ci mette in balia di hacker e malintenzionati che possono danneggiare le nostre informazioni personali. Ecco perché è sempre bene conoscere alcuni di questi pericoli e sapersi difendere da essi , che è proprio quello che faremo in questo articolo.

Índice

    Cosa sono le web shell?

    Oggi viviamo in un'era veramente tecnologica e non ci sono segni che questo cambierà. Ed è che per molti di noi la tecnologia e Internet sono una parte vitale della nostra vita, facilitando notevolmente molte attività quotidiane. Ma la verità è che, mentre usiamo i nostri dispositivi elettronici come se non altro, possiamo esporci a pericoli che non immaginavamo nemmeno .

    Ad esempio, ci sono molti virus e hacker che possono influenzare anche le nostre informazioni più private e importanti. Questo è il motivo per cui è fondamentale conoscere questi pericoli e persino essere in grado di prevenire gli attacchi informatici . Oggi parleremo di uno dei pericoli più frequenti durante la navigazione in Internet: le web shell.

    Possiamo definirlo come uno script dannoso che influisce sulla privacy e sulla sicurezza dei server web o su qualche altro obiettivo, come le applicazioni web. Funziona come una sorta di "backdoor" o "backdoor" che consente agli hacker di fare ciò che vogliono con i server attaccati, anche senza che gli altri se ne accorgano.

    Leggi  Come aumentare il segnale WiFi del mio cellulare o cellulare Android e iPhone

    La portata di queste web shell è molto ampia, poiché possono anche influenzare le reti pubbliche con migliaia di dispositivi collegati. Questa è un'ulteriore prova che è molto importante proteggersi quando si utilizzano reti WiFi pubbliche . Ora, come è possibile proteggersi da questi attacchi? Bene, ecco alcune delle cose che puoi fare.

    Come rilevare un attacco remoto da una shell web?

    La prima cosa da proteggere contro un attacco di shell web è riuscire a trovarlo. E questo è particolarmente difficile, poiché la maggior parte degli hacker che li implementano utilizza un sistema di crittografia che rende quasi impossibile notare tutto ciò che fanno. Ma ci sono cose che puoi fare per rilevarli, come ad esempio:

    • Rileva flussi di traffico insoliti o insoliti.
    • Confronta il funzionamento di una versione diversa dell'app Web con quella che hai ora. Questo ti aiuterà a trovare anomalie nell'applicazione web .
    • Controlla tutte le web shell che potrebbero essere state modificate o configurate.

    Qualcosa che può aiutarti a conoscere il numero di visite a una pagina web è utilizzare strumenti di monitoraggio che puoi trovare completamente gratuiti.

    Come proteggere il sistema da attacchi remoti?

    A beneficio di coloro che sospettano di avere questo problema, esistono strumenti progettati per proteggersi dagli attacchi della shell web remota. Ad esempio, possiamo utilizzare strumenti come i firewall che proteggono l'integrità del tuo server o dell'applicazione web.

    Ad esempio, puoi utilizzare il WAF di Cloudflare per questo scopo. Questo, come altri strumenti del suo genere, esamina le richieste HTTP al sito web, filtrando il traffico illegale da quello legittimo per proteggerlo da potenziali intrusi . Hai diverse opzioni quando scegli la qualità di sicurezza che desideri, alta o bassa.

    Leggi  Come aggiungere attività secondarie nell'app Google Keep? - Molto facile

    Inoltre, proteggerai non solo l'app web da possibili attacchi con le web shell, ma anche da altri problemi come le iniezioni SQL o lo scripting cross-site. Quindi possiamo vedere che questo tipo di firewall è un eccellente strumento di protezione per server e applicazioni web, indipendentemente dall'attacco che ricevono.

    Ci auguriamo che l'intera guida possa esserti di grande utilità e che tu possa anche ottenere il massimo dal tuo tempo su Internet, senza doversi preoccupare delle web shell o di qualsiasi altro problema simile.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni