Come utilizzare lo strumento contagocce materiale 3D in Photoshop?

Maggio 25, 2022

Photoshop è un programma molto utile nel campo della fotografia e dell'editing di immagini, posizionandosi come uno dei più utilizzati. Questo è composto da un gran numero di strumenti con funzioni specifiche, necessari per padroneggiare l'editing grafico. Ecco perché è importante sapere come utilizzare lo strumento contagocce materiale 3D in Photoshop.

Sebbene Photoshop non abbia l'editing 3D come funzione principale, grazie al fatto che include strumenti potenti e specializzati, è possibile ottenere lavori di alta qualità in tre dimensioni. Lo strumento contagocce materiale 3D in Photoshop è molto utile per aggiungere trame e colori agli oggetti e ottenere una finitura ottimale in Photoshop.

Come utilizzare lo strumento contagocce materiale 3D in Photoshop

A sua volta, puoi sempre aprire o modificare file PSD senza Photoshop per migliorare la finitura del processo.

    Índice

      Strumento contagocce di Photoshop

      È un altro dei tanti che si trovano nel menu delle opzioni del programma, quindi dovresti sempre sapere come utilizzare la barra degli strumenti di Adobe Photoshop.

      Lo strumento contagocce ha la funzione di interpretare il colore di un'immagine e di replicarlo per l'utilizzo in altri strumenti. Solo con l'uso del clic nell'area in cui vuoi copiare il colore, farà il suo lavoro.

      Quando si effettua la selezione del colore con questo strumento, viene posizionato nel selettore colore che è più alto dell'altro. Il colore scelto rimarrà disponibile per tutti gli altri strumenti che utilizzano il colore.

      Quando lo strumento contagocce è selezionato, gli elementi delle impostazioni per il contagocce verranno visualizzati sulla barra in alto. Qui puoi modificare la dimensione del campione che selezionerà. Se viene selezionata la barra “dimensione campione” appariranno diverse configurazioni prestabilite dell'area che lo strumento occuperà.

      Leggi  Come lavorare con i livelli in un documento di pittura fotografica Corel - Passo dopo passo

      Passaggi per utilizzare lo strumento contagocce materiale 3D in Photoshop

      Tieni presente le seguenti incognite: che cos'è, a cosa serve Adobe Photoshop e quali sono i suoi strumenti? E se le risposte sono per lo più positive, allora sei sulla strada giusta.

      Quando Photoshop apre un file tridimensionale o quando ne crea uno dal programma, passa a un menu specifico in cui offre la possibilità di importare e animare oggetti 3D , aggiungere luci e trame, tra le altre funzioni.

      Lo strumento Contagocce materiale 3D in Photoshop è disabilitato finché l'area di lavoro 3D non è attivata. Normalmente quando si fa clic a lungo sulla sua icona nel menu, lo strumento contagocce materiale 3D sarà opaco e non consentirà la sua selezione.

      Abilita l'area di lavoro 3D in Photoshop

      Le funzioni 3D non sono normalmente attive, per procedere con il loro utilizzo è necessario selezionare il tab “ Finestra ” nella barra in alto, che visualizzerà un menu e quindi cliccare sull'opzione “ 3D ”.

      Può anche essere attivato facendo doppio clic sull'icona del livello 3D che è rappresentato da un prisma rettangolare e si trova nel pannello dei livelli. Un altro metodo è aprire la scheda " Finestra ", quindi selezionare l' opzione " Area di lavoro " e infine fare clic su "3D avanzato".

      Strumenti 3D in Photoshop

      In questa nuova area di lavoro verranno attivati ​​gli strumenti specifici per la gestione dei modelli tridimensionali. Alcuni strumenti presenteranno diverse funzioni cambiando completamente il loro utilizzo all'interno del programma. Quindi usarlo può creare confusione.

      Nell'angolo in basso a sinistra verrà visualizzato un pannello con tre opzioni che funzionano per controllare il movimento nel progetto, queste sono di grande importanza, poiché nella visualizzazione normale di Photoshop il movimento è diverso e più semplice.

      Leggi  Come creare un rettangolo con bordi arrotondati in Photoshop?

      Strumento contagocce materiale 3D in Photoshop

      Tenendo conto dei passaggi precedenti, puoi procedere alla selezione dello strumento contagocce materiale 3D in Photoshop. Poiché l'area 3D viene attivata semplicemente selezionando l'icona sulla barra degli strumenti, il contagocce 3D verrà attivato automaticamente.

      La sua funzione è praticamente la stessa con l'eccezione che essendo 3D può selezionare trame. Inoltre, se si fa clic con il pulsante destro del mouse con lo strumento, verrà visualizzato un pannello per la modifica delle proprietà dell'immagine.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni