Come utilizzare gli Appunti sulla tastiera Swiftkey Come funziona?

Luglio 30, 2021

I telefoni sono i templi di ogni persona, poiché ognuno è un pezzo di tecnologia completamente personalizzato dalla persona che lo ha acquistato o che lo possiede. Questo perché uno dei motivi per cui le persone preferiscono i telefoni Android è che hai la possibilità di personalizzare un gran numero di impostazioni che semplicemente non possono essere eseguite su altri telefoni.

Un esempio di tutti questi effetti personalizzabili è la tastiera. Se possiedi un telefono di marca Samsung, avrai familiarità con i problemi che presentano le tastiere di fabbrica, quindi ci rivolgiamo sempre ad altri tipi di tastiere. Tra le aziende che producono tastiere per telefoni c'è Microsoft. Hanno sviluppato una tastiera chiamata SwiftKey, molto famosa tra gli utenti di smartphone.

Gli appunti sono lo spazio in cui sono memorizzati il ​​testo o le immagini che abbiamo copiato sulla nostra tastiera. In tutte le tastiere predefinite, possiamo salvare solo un elemento alla volta, poiché se lo facciamo di nuovo viene automaticamente eliminato.

Ora, quando utilizziamo la tastiera SwiftKey di Microsoft, abbiamo questa stessa opzione ma una nuova aggiunta che ci consente, oltre a copiare un elemento negli appunti, di tenerlo salvato per altre occasioni . Grazie a questo possiamo copiare e salvare più volte prima di doverlo eliminare, risparmiando molto tempo e facilitando la nostra scrittura con questa tastiera.

Índice

    Avendo visto le funzionalità offerte dagli appunti di Microsoft SwiftKey, vedremo come utilizzare ognuna di queste funzioni, da come copiare del testo all'utilizzo degli adesivi .

    Per le tastiere ci sono controlli predefiniti, quindi SwiftKey non ne esce. Quindi, avremo due modi per farlo, il primo è quello tradizionale di tenere premuto un testo finché non appare la 'copia'.

    La seconda opzione è entrare negli appunti e premere l'icona della matita, una volta lì entriamo in questo elemento dove dice "Aggiungi nuova clip" e il gioco è fatto. In questo stesso spazio possiamo salvare tutto ciò che vogliamo incollarlo quando ne abbiamo bisogno.

    Se vediamo che abbiamo i nostri appunti pieni, invece di renderci più facile scrivere, comincerà a ostacolarci. Per evitare ciò, dobbiamo eliminare alcuni elementi che sono troppi nei nostri appunti. Farlo è semplice, non ci resta che seguire questi passaggi:

    • Apri la barra degli strumenti SwiftKey e vai agli appunti.
    • Una volta che sappiamo che vogliamo eliminare, premiamo rapidamente da sinistra a destra, eliminando la clip che abbiamo scelto .
    Leggi  Come utilizzare la funzione MsgBox per personalizzare i messaggi utente

    Per gestire le nostre clip che abbiamo salvato, dobbiamo entrare nella barra degli strumenti della nostra tastiera, quindi entriamo negli appunti e vedremo ciascuna delle clip che decidiamo di salvare. Ora, premiamo e trasciniamo dove vogliamo spostare la clip , gestendo meglio la sua distribuzione sullo schermo.

    Infine, un'ottima funzione che Switfkey ci offre è quella di creare scorciatoie. Questi possono essere particolarmente utili quando si forniscono informazioni complesse , avendo la risposta a portata di mano e non dovendo copiare di nuovo tutto da zero. Per utilizzare questa funzione dobbiamo:

    • Premiamo la barra degli strumenti e andiamo dove si trova l'icona della matita.
    • Lì vedremo quelli che abbiamo già salvato.
    • Quindi dobbiamo toccare una delle caselle e copiare in una parte il testo che dirà la nostra scorciatoia e quale frase sarà quella che lo attiva.
    • Se vogliamo usarlo, quello che dobbiamo fare è copiare la frase o la parola che attiva la scorciatoia e apparirà nelle previsioni della nostra tastiera SwitfKey.

    L'armonia tra dispositivi e sistemi operativi è estremamente utile e velocizza qualsiasi compito . È il caso di SwiftKey che ha una sincronizzazione della tastiera e della sua configurazione, rendendo possibile utilizzare ciò che è stato copiato negli appunti con Windows 10.

    Per fare ciò dobbiamo entrare ancora una volta nell'utilissima barra degli strumenti SwiftKey, dove vedremo da un lato le clip salvate che abbiamo e dall'altro l' opzione per sincronizzare con Windows 10 .

    Come possiamo vedere, SwiftKey fornisce un servizio di tastiera più avanzato, personalizzato e adattato alle attività attuali, sfruttando appieno la tecnologia . Ma sfruttiamo SwiftKey al cento per cento? L'applicazione ha diversi "trucchi" che possono aiutarci, quindi spiegheremo alcuni dei migliori.

    • Supporto per più lingue: possiamo aggiungere più lingue alla nostra tastiera e al nostro predittore, dando supporto a coloro che usano più di una lingua nella loro vita quotidiana.
    • Temi diversi: con la tastiera SwiftKey possiamo vedere la nostra tastiera come vogliamo, poiché possiamo aggiungere temi diversi che le danno un tocco migliore rispetto a quello predefinito.
    • Cambia dimensione: abbiamo anche la possibilità di aumentare o ridurre le dimensioni della nostra tastiera, adattandola a come è più comoda per noi
    Leggi  Come sapere chi visita il mio profilo Facebook senza essere mio amico - Visualizza persone anonime

    Infine, abbiamo la possibilità di utilizzare i gesti per scrivere sulla nostra tastiera. Questo ci aiuta se abbiamo una mano occupata, possiamo scrivere usando solo un dito . Può essere attivato dalla barra degli strumenti senza alcun problema.

    SwiftKey è uno dei servizi di tastiera più utilizzati nei negozi di tutti i sistemi operativi, in particolare Android e iOS, progettati per i dispositivi mobili . Successivamente, ti mostreremo come scaricarlo in entrambi i casi.

    In questo caso, è anche una delle applicazioni con il maggior numero di download. Essendo lo stesso caso, è disponibile nell'App Store e possiamo usarlo per un iPad e un iPhone .

    Cos'è la chiave rapida? Come faccio a sapere se ce l'ho sul mio dispositivo?

    Fin dall'inizio della produzione di smartphone, era noto che era necessario un avversario abbastanza efficace da affrontare il testo di correzione automatico e predittivo incluso nei telefoni iPhone.

    Questo perché Apple ha speso una grande quantità di denaro per sviluppare un sistema in grado di apprendere le cose che l'utente scrive al fine di creare una mappa di parole ricorrenti, che iniziano a essere visualizzate ogni volta che la persona inizia a scriverle, al fine di fallo, riduci il tempo necessario per scrivere.

    Nel 2008, una coppia di americani di nome Jon Reynolds e Ben Medlock ha sviluppato un sistema che avrebbe avuto lo stesso scopo, ma in modo più efficiente e per un numero maggiore di telefoni, poiché dal lancio di questa tastiera, si è posizionata come uno dei preferiti dai fan degli smartphone.

    Per scoprire se il tuo telefono ha una Swift Key, devi solo accedere alla sezione delle opzioni del tuo telefono. Di solito lo fai abbassando la schermata di notifica e vedrai un simbolo di ingranaggio.

    Quando lo premi, ti mostrerà il menu di configurazione del cellulare. Nella parte superiore vedrai una lente di ingrandimento e, se la premi, ti consentirà di scrivere un testo. Digita la parola " Tastiera" e ti mostrerà l'opzione " Tastiera su schermo". Quando accedi a questo menu, vedrai una casella che dice " Tastiera predefinita". Se non ricevi SwiftKey, dovresti

    Leggi  PC Windows vs Mac Quale è meglio? Principali differenze

    Questo è molto facile. Prima di tutto, negli appunti hai più opzioni rispetto al semplice copia e incolla, perché in questa sezione puoi vedere un gran numero di elementi che hai selezionato e non hai utilizzato o che sono stati dimenticati. Se hai avuto Swift Key per molto tempo, l'accesso agli appunti è un compito disastroso perché dobbiamo vedere un gran numero di file che dobbiamo eliminare.

    Se vedi la foto allegata in alto, vedrai che in Swift Key hai un pulsante che è tre barre orizzontali nella parte in alto a sinistra della tastiera. Se fai clic su quel pulsante, ti mostrerà la configurazione della tastiera. Qui puoi anche cambiare il colore, tuttavia, ci concentreremo sul tavolo a destra. Questo ti mostrerà gli appunti.

    Se non hai mai aperto gli appunti, ti mostrerà una finestra di testo che ti mostrerà le basi del servizio e come puoi sfruttarlo al meglio, in modo da poter utilizzare il telefono come un computer.

    Quali altre opzioni ha la tastiera Swift Key?

    Tra questi, puoi cambiare il colore della tastiera . Così come puoi configurarlo in modo che nel caso tu sia una persona bilingue, puoi usare fino a due lingue diverse contemporaneamente. Tuttavia, se ancora non sai come cambiare la tastiera del tuo telefono , ti consigliamo di imparare, poiché è importante che tu possa personalizzare al massimo il tuo terminale.

    Un'altra caratteristica di Swift Key è la vibrazione quando si premono i tasti . Questo ha diverse gradazioni e puoi scegliere tra una vibrazione forte, leggera, corta, lunga o interrotta.

    Naturalmente, molte persone avvertono sempre che questo utilizza molta batteria, ed è per questo che è importante sapere come disattivare la vibrazione nelle tastiere Swift Key. Gli esperti di dispositivi mobili conoscono molti trucchi, come le migliori tastiere per Android, poiché ci sono diverse aziende dedicate ad esso.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni