Come utilizzare altri antivirus insieme a Windows Defender in Windows 10?

Ottobre 22, 2021

Windows Defender per Windows 10 è un potente antivirus con lo stesso peso di Avast o AVG sia in termini di efficienza che di funzionalità. In precedenza questo non era affidabile, quindi veniva sempre utilizzato un altro antivirus per proteggere il computer. Tuttavia, ora puoi averne due, sapere come utilizzare un altro antivirus insieme a Windows Defender in Windows 10.

Nonostante Windows Defender sia sufficiente secondo esperti e diversi pareri importanti (si può anche scaricare e utilizzare Windows Defender offline , cosa che altri antivirus non consentono) molti ancora preferiscono altri servizi a quello integrato. Ma Windows Defender ha la possibilità di essere abilitato in modalità passiva o attiva e lavorare insieme a un altro antivirus. Cosa fa sì che Windows Defender applichi determinate azioni che potrebbero ignorare l'antivirus esterno che è stato installato.

    Índice

      Aspetti da capire per usare un altro antivirus insieme a Windows Defender in Windows 10

      Esistono diversi modi in cui Windows Defender può essere posizionato a causa di determinate cause. Queste modalità sono attiva, passiva, automatica disabilitata e EDR in modalità a blocchi.

      Windows Defender sarà in modalità attiva se non viene trovato o rilevato altro software di sicurezza. In questa modalità eserciterai protezione in tempo reale, analisi dei file, correzione delle minacce e applicherai aggiornamenti del database dei virus.

      Se viene rilevato un altro programma antivirus, entrerà in modalità disattivata automaticamente. Perché in prima istanza i due attivati ​​contemporaneamente possono generare errori, malfunzionamenti e consumo di risorse, diminuendo le prestazioni del computer.

      Nel caso in cui il sistema antivirus installato sia compatibile con Microsoft Defender ATP , Windows Defender passerà alla modalità passiva. In questa modalità, non corregge le minacce, ma analizza e produce report su di esse sul computer.

      Leggi  Come risolvere "Si è verificato un problema con la tua richiesta" su Instagram (esempio)

      Infine c'è l'EDR in modalità di blocco attivato che si posiziona come antivirus secondario, ma effettua misure di scansione, correzione delle minacce e aggiornamenti. Tuttavia, sebbene non disponga di una protezione in tempo reale, è l'opzione migliore per utilizzare un altro antivirus insieme a Windows Defender in Windows 10

      Passaggi per utilizzare un altro antivirus insieme a Windows Defender in Windows 10

      Sebbene possa essere utile disporre di due programmi antivirus, è importante tenere presente che Windows Defender è sufficiente per proteggere un computer e non consuma quasi nessuna risorsa a differenza di altri antivirus.

      Per utilizzare un altro antivirus insieme a Windows Defender in Windows 10 è necessario entrare nelle impostazioni. Questo viene fatto inserendo "Windows Defender" nella barra di ricerca dell'applicazione e selezionando "Protezione antivirus e dalle minacce". Si aprirà la finestra principale delle impostazioni di Windows Defender, in cui è possibile disabilitarla o abilitarla.

      In quella finestra puoi vedere qual è il provider antivirus esterno e mostrerà se sono necessarie azioni importanti, inoltre darà la possibilità di aprire direttamente quell'antivirus.

      Se viene scaricato completamente, verrà visualizzato "Opzioni Windows Defender Antivirus", è necessario fare clic su di esso. Successivamente, verrà visualizzata un'opzione che avrà un interruttore per procedere all'attivazione.

      Questa opzione consente a Windows Defender di eseguire scansioni periodiche anche quando è installato e in esecuzione un altro antivirus. L'interruttore deve essere attivato facendo clic su di esso. Successivamente, apparirà una finestra di conferma che deve essere accettata per attivarla.

      Configura Windows Defender

      Una volta attivato, nel menu precedente appariranno due nuove opzioni. Cerca l'opzione "Gestisci impostazioni" e fai clic su di essa. Questo porterà a una serie di opzioni che possono essere attivate in modo che Windows Defender applichi o meno le sue funzioni. Va notato che l'opzione "Protezione in tempo reale" potrebbe non essere disponibile perché l'altro fornitore di antivirus non è supportato.

      Leggi  Come sapere e vedere che tipo di processore ha il mio cellulare o cellulare Android senza usare le applicazioni

      Ricorda che se per qualche motivo questo protettore smette di soddisfarti, puoi sempre attivare o disattivare l'antivirus Windows Defender quando vuoi.

      Con quest'ultimo, la spiegazione di oggi termina, tuttavia, è consigliabile cercare come installare un antivirus gratuito sul mio laptop o pc? E quali sono i migliori antivirus gratuiti ea pagamento in circolazione ?Quindi sai dove trovarlo.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni