Come sostituire il blocco note di Windows 10 con un altro editor di testo

Dicembre 30, 2020

L'uso della tecnologia nella nostra vita quotidiana ha notevolmente aiutato lo sviluppo della nostra società, ora le cose sono molto più pratiche di anni fa. Con l'uso di apparecchiature elettroniche, compiti che una volta erano noiosi ora sono molto facili da eseguire.

Uno dei dispositivi che sono stati caratteristici per l'esecuzione dei programmi sono i computer. Il successo di questi dispositivi è dovuto al fatto che i produttori sono in costante sviluppo, al fine di essere sempre migliori e offrire la migliore esperienza ai propri utenti.

Allo stesso modo, il sistema operativo Windows è stato uno dei più utilizzati per le sue incredibili funzionalità. Tuttavia, uno degli strumenti che è ancora importante e utile nonostante i tempi è il blocco note.

Pertanto, il sistema operativo Windows lo ha incluso in ciascuna delle sue versioni, contando la versione più recente che è Windows 10. Se non compare, ti mostreremo come trovarlo.

Índice

    A cosa serve il blocco note e come modificarlo?

    Il software dell'azienda Microsoft, il sistema operativo Windows è uno dei più utilizzati dai produttori di computer. Mantiene in costante sviluppo e innovazione, ogni tanto ci presenta nuovi aggiornamenti al suo sistema operistico.

    La versione più recente è Windows 10 , presentata ufficialmente nel 2015 è attualmente uno dei software più completi che esista. I programmi di cui dispone questo aggiornamento sono molto completi e in grado di svolgere qualsiasi tipo di attività.

    Tra i quali possiamo apprezzare il blocco note di Windows , questo è uno strumento che serve per aggiungere del testo in modo molto semplice. Indispensabile, se vogliamo aggiungere note o brevi promemoria sul desktop.

    Leggi  Quali sono le migliori app iOS e Android per cantare in sintonia?

    Una cosa che è successa allo strumento Note in Windows è che non è cambiato da molto tempo. Quindi ha rappresentato un inconveniente per coloro che desiderano uno strumento più completo.

    Ciò ha portato gli utenti di Windows a cercare altre opzioni di modifica del testo , come programmi leggermente più avanzati. Se vogliamo cambiare l'editor, dobbiamo solo cercare un'opzione migliore e scaricare il programma sul nostro computer.

    Ma se vogliamo sostituirlo, il processo è un po 'più complesso, poiché il blocco note di Windows è preinstallato di default nell'interfaccia di sistema. Ma non dobbiamo preoccuparci, accedendo all'editor del registro di Windows possiamo sostituire completamente il blocco note.

    In questo articolo impareremo i passaggi che dobbiamo seguire per sostituire il blocco note di Windows 10 con un altro editor di testo.

    Come sostituire il blocco note di Windows 10 con un altro editor di testo?

    La prima cosa che dobbiamo fare per sostituire completamente Blocco note è trovare la migliore alternativa che si adatta alle nostre esigenze . Su internet possiamo cercare tra le migliori opzioni di tutti gli editor disponibili, in base ai nostri gusti scaricheremo l'editor che più ci si addice. Uno di questi editor è Notepad ++

    Dopo averlo scaricato sul nostro computer, eseguiamo l'installazione corrispondente. Ora siamo pronti per sostituire l'editor di testo di Windows con l'editor che abbiamo scaricato.

    Il prossimo passo sarà aprire l'editor del registro , per questo andiamo nella barra di ricerca di Windows e digita " regedit " e diamo invio. In questo modo avremo accesso a tutti i file di Windows. Se lo desideri, puoi modificare i registri di Regedit.

    Leggi  Come scaricare immagini da una pagina Web con Google Chrome

    Ora dobbiamo navigare nel seguente percorso: HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Classes \ SystemFileAssociations, sul lato destro dello schermo vedremo tutti i file che possiamo modificare.

    Per sostituire l'editor di testo, dobbiamo aprire ciascuna delle estensioni e selezionare l'opzione "Shell" e all'interno di questa opzione selezionare "modifica" . Ora nella barra di testo possiamo vedere il seguente% SystemRoot% \ system32 \ NOTEPAD.EXE% 1.

    L'ultimo passaggio che dobbiamo fare è eliminare l'estensione precedente e posizionare l'estensione del programma che abbiamo scaricato. Pronto, seguendo i passaggi precedenti, avremo sostituito completamente il blocco note di Windows 10.

    Infine, speriamo che questo articolo ti abbia aiutato. Tuttavia, vorremmo conoscere la tua opinione, quali alternative al blocco note conosci? Lasciaci la tua risposta nei commenti.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni