Come sapere se il mio sito Web è conforme alle norme di Google Adsense?

Aprile 15, 2022

Conoscere le politiche di Google Adsense è molto importante, soprattutto se aspiri a monetizzare con la piattaforma. Per chi non lo sapesse, questo è uno dei migliori strumenti per pubblicare annunci sul web . Generare soldi da casa è già una realtà, perché la costruzione di pagine web può essere un ottimo modo.

Più dell'86% dei siti online decide di proporre i propri spazi per la pubblicazione di determinati materiali proposti da Google. Tuttavia, il processo di reclutamento è davvero rigoroso, poiché richiede alcuni requisiti.

Questo nuovo prodotto Google è oggi ampiamente utilizzato su pagine come Blogger o YouTube.

    Índice

      Questi sono i requisiti fondamentali nelle politiche di Google Adsense

      Anche se è vero, non tutte le pagine online sono adatte ai business plan proposti nelle politiche di Google Adsense. Tra i punti più importanti ci sono i seguenti:

      Rispetta tutte le norme di Google Adsense nel tuo manuale

      Uno dei primi requisiti che costringerà l'utente è leggere tutte le politiche di Google Adsense per valutare se il dominio è conforme ad esse. Chiaramente, la piattaforma eseguirà nuovamente una revisione dopo l'approvazione. Un consiglio è quello di leggere i manuali e moderare se il contenuto pubblicato soddisfa questi valori, altrimenti è salutare adattare la piattaforma a tale scopo.

      Avere un pubblico

      Un altro dei grandi requisiti dello strumento è che le pagine abbiano un pubblico che supera i mille clic giornalieri. Questo potrebbe tradursi in un marchio con più di 5.000 follower in giro.

      Per loro, l'audizione è molto importante, poiché sulla base di essa, possono ottenere una media dei profitti ottenuti in un mese o vedere se la proposta sarà redditizia.

      Leggi  Come ottenere l'audio dalla TV tramite cuffie o cuffie senza avere un'uscita mini jack

      veri seguaci

      Molti utenti con cattive pratiche sono riusciti a imbrogliare l'algoritmo, quindi Google AdSense ha imposto la verifica dei follower . In questo modo, non consentiranno l'approvazione di pagine con follower fantasma.

      Per verificare questa sezione, procediamo a individuare le informazioni sui persiani che visitano abitualmente il dominio, poiché devono avere IP e posizioni geografiche differenti.

      contenuto periodico

      I siti che non pubblicano regolarmente vengono automaticamente scartati dalla piattaforma, poiché non rappresentano uno schema di business sostenibile . L'ideale è fare o pubblicare almeno un post settimanale. Inoltre, chi pubblica più contenuti potrà accedere a guadagni maggiori perché gli utenti frequenteranno più spesso la piattaforma.

      navigazione facile

      Le politiche di Google Adsense sono molto chiare su questo punto, la velocità di caricamento della pagina sono elementi di cui si tiene conto. Soprattutto quando si tratta di pubblicare annunci interattivi o video. Inoltre le barre di navigazione e l'interfaccia devono essere gestibili e di semplice utilizzo per gli utenti, devono essere garanti di una buona esperienza .

      Copywriting SEO

      I contenuti con classifiche rispettabili sono proposte molto preziose per AdSense. Perché gli annunci proposti su detto sito potrebbero essere visti da un numero maggiore di persone.

      Devo avere qualcosa di speciale?

      La risposta è un sonoro sì, tutte le pagine che decidono di candidarsi devono avere un aspetto che la differenzia dalle altre. Inoltre, è un valore di cui Google AdSense tiene conto , poiché supporta l'innovazione e il lavoro ben fatto. Uno dei vantaggi della piattaforma Google AdSense è che permette di configurare le modalità di pagamento.

      La prima cosa che devi fare è creare contenuti nuovi e utili che attirino un pubblico considerevole. In altre parole, la pagina deve avere una community interessata e leale, altrimenti non sarà attraente per lo strumento.

      Leggi  Come abilitare Hyper-V in Windows 10 per creare una macchina virtuale?

      Oltre a tutto quanto menzionato, il materiale dovrebbe contenere elementi multimediali come foto, video o riproduzioni relative all'argomento proposto. L'interazione è un altro elemento molto prezioso, AdSense privilegia quei marchi che mantengono un'interazione continua con il proprio pubblico.

      Oltre a Google AdSense, esistono opzioni alternative per monetizzare il tuo sito Web altrettanto affidabili e sicure.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni