Come sapere e scoprire chi accede al mio Facebook e da dove l'ha aperto

Luglio 30, 2021

Se ultimamente hai notato attività sospette sul tuo account Facebook ; messaggi che non hai mai inviato, pubblicazioni sulla bacheca dei tuoi contatti o notifiche che giureresti di non aver mai aperto. Sicuramente è che qualcuno potrebbe essere entrato nel tuo profilo Facebook e lo sta usando senza che tu lo sappia.

Facebook è un social network in cui la maggior parte degli utenti ha un account. La privacy e la stabilità in un account su un social network sono rilevanti. A nessuno dovrebbe piacere che qualcuno stia visitando il proprio profilo Facebook .

Anche se è risaputo che il social network di Mark Zuckerberg non è esattamente quello che funziona meglio in questo senso. Basta guardare i disagi che hanno avuto negli ultimi due anni, scandalo dopo scandalo.

    Índice

      Posso sapere chi accede al mio account Facebook?

      Ti spiegheremo come puoi sapere se ci sono persone che accedono al tuo Facebook, utilizzando la recensione all'inizio della sessione . Con questo, puoi sapere da dove viene ogni persona e puoi persino disconnetterti da remoto in modo che se la sessione è iniziata, la chiudi sul loro dispositivo. Puoi anche bloccare la storia di Facebook di qualcuno .

      Come visualizzare gli accessi al tuo account Facebook

      Questo è importante da imparare perché in questo modo vedremo da quale dispositivo sono partiti sul nostro Facebook se è il caso che qualcuno abbia accesso. Per scoprirlo, devi accedere al menu, quindi alle impostazioni di Facebook e lì cercherai nella categoria sicurezza e accesso.

      In quella sezione, infatti, potrai vedere il login più recente che hai del tuo profilo Facebook e potrai anche cliccare su vedi altro per avere un elenco più ampio e dettagliato.

      Dal browser

      Prima di tutto, nel conto di Facebook, è necessario premere il pulsante Opzioni che si trova nella parte superiore del lato destro, con una freccia rivolta verso il basso l'icona. Successivamente, si aprirà il menu delle opzioni, quindi premi l'opzione "Impostazioni e privacy" che appare con un'icona a forma di ingranaggio.

      Leggi  Come scaricare o scaricare eBook da Amazon Prime in pochi passaggi

      Un altro menu si aprirà all'interno di quella finestra (la stessa con le opzioni), quindi fai clic su Impostazioni (anche l'icona dell'ingranaggio), che appare per prima a destra.

      Si aprirà una pagina delle impostazioni di Facebook. In questa parte, premi dove dice "Sicurezza e accesso" che si trova nella colonna di sinistra. Quindi, che si apre, seleziona la categoria "Dove hai effettuato l'accesso". Lì puoi vedere gli ultimi dispositivi in ​​cui è stata aperta la sessione , puoi anche fare clic su "Vedi altro" per aprire l'elenco definito.

      Cliccando su 'Vedi di più', puoi vedere l'elenco preciso. Lì puoi vedere da quale computer hai effettuato l'accesso, da dove e quando. Se posizioni il mouse su uno di essi vedrai l'IP. La posizione ti aiuterà a riconoscere se il dispositivo è tuo o meno.

      Nel caso in cui non riconosci una qualsiasi posizione, o il tipo di dispositivo, fai clic sul pulsante con tre punti verticali sulla destra per aprire le opzioni. Si aprirà un menu in cui è possibile selezionare tra l'uscita per disconnettersi da quel dispositivo o l'altra opzione "Non sei tu?" che ti darà i passaggi per cambiare la password nel caso in cui non sei tu.

      Dall'app mobile

      Per prima cosa devi premere il pulsante del menu nell'applicazione mobile, in alto a destra, l'icona è di tre linee una sopra l'altra. Quindi, fai clic su "Impostazioni e privacy", fai clic su "Impostazioni". Quindi, in 'Sicurezza e accesso', che ha l'icona di uno scudo. Quindi, vai su "Dove hai effettuato l'accesso" e fai clic su "Vedi di più", vedrai l'elenco completo, da dove e quando.

      Situazioni come questa possono influenzare l'accesso all'account Facebook a lungo termine. Se non ne riconosci nessuno, fai clic sull'icona a tre punti a destra per aprire il menu in cui puoi fare clic su "Chiudi sessione per quel dispositivo". C'è anche l'opzione "Proteggi account", che ti fornisce i passaggi per modificare la password e altri passaggi per migliorare la sicurezza del tuo account.

      Leggi  Come verificare se l'audio di Skype funziona correttamente (esempio)

      Nell'applicazione mobile utilizzeremo la versione Android, quindi è il sistema operativo più utilizzato, e nella versione iPhone iOS i passaggi da compiere sono gli stessi.

      Quello che devi sapere è che in Facebook c'è una categoria la configurazione in cui puoi vedere tutti gli accessi che sono stati nell'account. In questo modo posso scoprire da quale dispositivo e da dove sono entrati nell'account. Puoi sapere se sono entrati nell'account da luoghi o apparecchiature che non identifichi. In questo modo sapremmo che qualcuno è entrato nel tuo account.

      Come uscire dal mio account Facebook da remoto

      Nella maggior parte dei casi, questa opzione viene fatta quando perdiamo il nostro cellulare e vogliamo che non abbiano accesso al nostro account Facebook; o in un altro caso quando hai il leggero sospetto che qualcuno stia visualizzando il tuo account da un altro dispositivo.

      Per questo devi solo seguire i passaggi spiegati sopra sul tuo PC o dispositivo mobile e trovare quale dispositivo non conosci per chiuderlo da remoto.

      Come limitare l'accesso al mio account Facebook

      In molte occasioni accettiamo qualcuno nella nostra lista di persone di Facebook, ma abbiamo il desiderio di non condividere le nostre pubblicazioni con loro ; ecco perché vogliamo limitare l'accesso all'account.

      Per questo, devi prima nuotare fino al profilo della persona e fare clic sull'opzione amici che si trova sotto la foto del profilo. Allo stesso modo, fai clic sulla sezione modifica elenco amici e ricomparirà l'opzione di accesso limitato; Devi solo selezionare quell'opzione e il gioco è fatto.

      Cambia la tua password

      Di giorno in giorno sono troppe le persone che accedono al social network Facebook , molte con interessi comuni e molte che non hanno buone intenzioni; ma dietro un profilo non sappiamo davvero chi sia presente.

      Leggi  Come aggiornare il software PS4 dalla modalità provvisoria? - Passo dopo passo

      Per questo motivo, chiunque può provare ad accedere al tuo account in modo anonimo e vedere le tue cose personali, allo stesso modo è importante evitare a tutti i costi che cambiamo la password per evitare di essere una vittima e che qualcun altro abbia il controllo dei tuoi social network.

      È anche molto, molto consigliabile cambiare costantemente la password di Facebook e non inserire date o nomi facili perché se è qualcuno che ti conosce, può accedervi molto più facilmente e velocemente.

      Se proprio non sai come cambiare la tua password, te lo spiegheremo velocemente. La prima cosa è andare alle impostazioni di Facebook e cercare nella sezione l'opzione di sicurezza e accesso che si trova a sinistra. Successivamente, fai clic su modifica e cambia password e quindi scrivi la nuova password per evitare problemi futuri. Infine, ricordati di fare clic su Salva modifiche.

      Verifica in due passaggi

      Fare la verifica in due passaggi può diventare un requisito essenziale se vuoi proteggere il tuo account Facebook, è una delle prime misure che dovresti prendere nel caso qualcuno stia tentando di accedere al tuo account.

      Per attivare questa verifica, devi andare nelle impostazioni di Facebook e cercare rapidamente la sezione sicurezza e accesso. La prossima cosa è cercare l'opzione per utilizzare l'autenticazione in due passaggi e premere l'opzione di modifica.

      Il prossimo passo è scegliere il metodo di autenticazione che vuoi aggiungere, devi solo selezionarlo per procedere e cliccare su attiva. Questo processo può avvenire tramite un messaggio sul tuo cellulare o codici di autenticazione di terze parti. È sufficiente approvarlo in modo che ogni accesso da un dispositivo non ricorrente richieda la verifica in due passaggi per una maggiore sicurezza.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni