Come salvare un'intera pagina Web da leggere in seguito senza una connessione Internet

Maggio 22, 2022

Attualmente, l'uso di Internet è diventato qualcosa di virale, essendo utile per risolvere molteplici attività della vita quotidiana. Tenendo conto che attraverso di essa possiamo trovare diverse alternative e ogni tipo di informazione , sia attraverso video, blog, immagini, molto altro. Pertanto, senza dubbio, è uno strumento di grande importanza nella vita dell'essere umano.

Come salvare un'intera pagina Web da leggere in seguito senza una connessione Internet

Tuttavia, accade qualcosa di molto comune ed è che una rete Wi - Fi non è sempre disponibile . Questo fatto può essere un po' scomodo o fastidioso per gli utenti, poiché devono scegliere di utilizzare i propri dati mobili.

Normalmente, in alcune occasioni i dati possono essere un po' costosi o non funzionare allo stesso modo del wifi. Per questo motivo, è importante salvare le pagine web sui nostri computer, e quindi accedervi quando vogliamo. Quindi, senza ulteriori indugi, vediamo come salvare una pagina web e leggerla in un secondo momento, senza internet .

    Índice

      Salva le pagine web e leggile in un secondo momento senza una connessione a Internet

      Una delle alternative che abbiamo per evitare la noia quando esauriamo Internet è salvare quei siti Web che ti interessano in qualsiasi modo. Quindi puoi goderti queste informazioni quando e dove vuoi. In questo modo non avrai nessun problema se devi spostarti da un posto dove c'è internet o se rimani senza dati, perché potrai comunque accedere a quella pagina web che tanto ti attrae. Soprattutto, avrai la possibilità di salvarli in formato PDF .

      Sulla base di ciò, va tenuto conto del fatto che i browser attuali offrono la particolarità di poter memorizzare queste informazioni dove vogliono e leggerle quando l'utente lo desidera.

      Leggi  Come migliorare la scarsa illuminazione o l'illuminazione in un video con Adobe Premiere? (Esempio)

      E sebbene i passaggi per salvare la pagina web siano davvero facili, ignorare il browser può variare la tua procedura. Inoltre, ci sono alcune differenze se viene eseguito su un computer o uno smartphone.

      In questo senso, lo scopo di questo post è dirti come farlo su entrambi i dispositivi e nei browser più comuni: Google Chrome e Mozilla Firefox, oltre al sistema operativo Android.

      Salva le pagine web dal tuo computer

      Come accennato in precedenza, il processo è semplice e veloce, tuttavia può variare a seconda del browser che stai utilizzando. Quindi di seguito spiegheremo come farlo in Google Chrome e Mozilla Firefox . Dal momento che sono i più comuni e utilizzati oggi.

      Salva le pagine web con Google Chrome

      La prima cosa è aprire la pagina web che vuoi salvare. Una volta che lo stiamo sfogliando, clicchiamo sui tre punti che compaiono nell'area in alto a sinistra e appariranno immediatamente diverse opzioni. Cerchiamo quello che ci interessa, ovvero "Più strumenti" apparirà automaticamente l'opzione "Salva pagina con nome" .

      Quindi, dopo aver individuato questa opzione, fai clic lì e apparirà una finestra che ti dice di scegliere il luogo, il nome e dove e il formato in cui vuoi salvarlo. Infine seleziona l' opzione "Salva" e verrà salvato sul tuo desktop o ovunque tu abbia scelto di archiviarlo.

      Salva i siti web con Mozilla Firefox

      Il procedimento è simile a quello di Google Chrome, poiché allo stesso modo bisogna accedere alla pagina in questione, quindi cerchiamo l' icona del menu, che compare nell'area in alto a sinistra. Quindi cerca l'opzione "salva pagina" , quindi scegli il nome, la posizione e il formato, infine fai clic su "Salva" .

      Leggi  Come rendere Gmail la posta predefinita o predefinita sul mio iPhone Mobile

      Salva le pagine web dal tuo telefono Android con Chrome

      Se desideri salvare una pagina web dal tuo cellulare Android, tieni presente che esistono due metodi. O tramite un download o tramite l'opzione di stampa. Tuttavia, la prima alternativa è la più comune.

      Per effettuare la tecnica più frequente, ovvero tramite download, è necessario entrare nel blog o nella pagina web, quindi cliccare sul menu che compare nell'area in alto a sinistra (i tre punti) ed infine cliccare sulla freccia di "scarica " . Il download verrà eseguito rapidamente.

      Infine, speriamo che questo post ti sia stato utile, tuttavia, vorremmo conoscere la tua opinione Conoscete un altro metodo per salvare le vostre pagine web? Ritieni che questi metodi siano efficienti? Lasciaci le tue risposte nei commenti.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni