Come risolvere i problemi con le password salvate di Safaria e Google Chrome su Mac

Dicembre 2, 2021

A volte potresti avere alcuni problemi con le password salvate sul tuo Mac e non sai come risolverli; Bene, qui ti mostreremo le soluzioni di alcune delle più comuni. Come nel caso della cancellazione delle password salvate su una pagina web di Google Chrome , o dei fallimenti nella sincronizzazione delle password o di come cambiarle; Spiegheremo tutto questo e molto altro di seguito.

Come risolvere i problemi con le password salvate di Safari e Google Chrome su Mac

    Índice

      Cancella le password salvate sul tuo Mac

      Come ben sappiamo, Safari e Google Chrome sono motori di ricerca web; nel caso del primo, è il motore di ricerca predefinito integrato nei dispositivi Apple per i sistemi operativi Mac IOS. Che salvano, se lo desideri, le password dei siti Web che lo richiedono, come social network, e-mail o conti bancari, tra gli altri. Ma se quello che vuoi è cancellare la cache e i cookie del browser Safari e ottenere così un risultato più completo, questo browser ti offre anche la possibilità di farlo.

      Se il caso è che desideri risolvere problemi con le password salvate, dovrai eliminare alcune o tutte le password salvate. Per questo, devi andare sul desktop del Mac e nel titolo superiore del Finder, vai alla sezione vai e devi tenere premuto il tasto ALT fino a raggiungere la scheda Libreria .

      Quando lo apri, vedrai diverse cartelle, quella di cui abbiamo bisogno si chiama portachiavi, che è dove sono memorizzate tutte le password; quindi procediamo ad eliminarlo, con un clic destro e l'opzione per spostare nel cestino ; quindi devi svuotare il cestino e infine devi riavviare il computer.

      Leggi  Come scrivere o inserire testo su un'IMMAGINE in Word - Molto facile (esempio)

      Risolvi i problemi di sincronizzazione con Google Chrome

      La sincronizzazione delle password nell'account Google per salvare i dati del tuo profilo in modo sicuro, l'assicurazione è un ottimo strumento. E per eseguire questa sincronizzazione, devi entrare nel Mac e aprire Google Chrome e inserire il tuo account Google. Quindi, devi cliccare su impostazioni , selezionare il tuo account utente, quindi attivare la sincronizzazione; Se lo desideri, puoi disattivare l'opzione per sincronizzare tutto e salvare solo le password e le informazioni che desideri.

      In caso di problemi con la sincronizzazione, puoi riavviarlo, entrando nell'applicazione Chrome e disattivando l'opzione di sincronizzazione , quindi forzare la chiusura di Chrome e riattivare la sincronizzazione; in questo modo puoi risolvere il problema.

      Modifica o cambia la compilazione automatica in Safari

      Per prima cosa devi aprire Safari e andare al titolo di esso, e scegliamo la sezione delle preferenze , dove apparirà una finestra; quindi sceglieremo la scheda di riempimento automatico , dove appariranno quattro opzioni da modificare.

      Il primo sono le informazioni sulla scheda di contatto , che include social media ed e-mail; come seconda opzione sono nomi utente e password , in questa scheda puoi vedere tutti i tuoi utenti e password che hai salvato sul tuo Mac, semplicemente facendo doppio clic sull'utente.

      Se hai cambiato una password, puoi aggiornarla, rimuovendo l'utente da quella lista e la prossima volta che la inserisci, puoi salvarla nuovamente; la terza è la carta di credito , dove ti permette di affiliare la tua carta e cancellarla.

      Come ultima opzione ci sono gli altri elementi, dove vedrai un elenco di alcuni luoghi o siti Web in cui abbiamo inserito la nostra password, quindi puoi eliminare periodicamente questo elenco e quindi mantenere la tua privacy al sicuro sul tuo Mac.

      Leggi  Come abilitare o disabilitare il pulsante Home Assistive Touch su iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max

      È molto importante che tu tenga conto di questi passaggi e suggerimenti; Ebbene, nel mondo di Internet è facile essere vittima di un furto di identità o di password. Pertanto, potresti anche dover utilizzare gestori di password più sicuri per il tuo MacOS che ti consentano di gestire tutti i tuoi dati privati.

      In questi modi puoi risolvere alcuni problemi, generalmente i più comuni sono quelli associati alle password sul tuo Mac. Poiché hai imparato come puoi risolvere i problemi delle password salvate, l'importanza della sincronizzazione con Google Chrome e come puoi modificare il riempimento automatico informazioni Safari, che è di grande importanza, in quanto mantiene i tuoi dati più privati.

      Se questo articolo ti è piaciuto o ti ha aiutato molto, puoi lasciarci i tuoi commenti e suggerimenti in fondo alla pagina.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni