Come rimuovere facilmente lo sfondo di un'immagine in Word o Power Point?

Maggio 9, 2022

Fino a poco tempo, potevi modificare le immagini solo con programmi progettati appositamente per questo, il che rendeva questo compito alquanto complicato se non avevi le conoscenze per utilizzare queste applicazioni. Con le nuove versioni di Office è possibile rimuovere facilmente lo sfondo di un'immagine in Word o Power Point.

Sebbene siano programmi pensati per creare presentazioni e documenti, possono essere utilizzati in Microsoft Office online gratuitamente , diventando così strumenti molto più completi e utili per gli utenti.

    Índice

      Rimuovere lo sfondo di un'immagine in Word o PowerPoint

      La creazione di testi e presentazioni è cambiata nel tempo. Al giorno d'oggi sono molto più sorprendenti e dinamici di prima. Fanno uso di colori e immagini diversi per contrastare meglio le informazioni, consentendo così agli utenti di essere molto più creativi quando le utilizzano.

      Non è più necessario cambiare applicazione o avere una profonda conoscenza dell'editing delle immagini, con una conoscenza di base di Word o Power Point è possibile raggiungere questo livello di editing.

      Tuttavia, è della massima importanza aggiornare la suite Microsoft Office all'ultima versione per poter usufruire di tutti gli altri strumenti offerti da entrambe le estensioni.

      Soprattutto, Word e Power Point non sono gli unici programmi di Microsoft Office che consentono di rimuovere lo sfondo di un'immagine. Anche Outlook ed Excel hanno questa funzionalità.

      Requisiti per rimuovere lo sfondo di un'immagine in Word o Power Point

      Le immagini da modificare devono essere in un formato compatibile con i programmi di Microsoft Office. Gli unici formati di immagine non supportati dai programmi di Office sono SVG, DRW, AI e WMF.

      Leggi  Come risolvere il problema "il mio iPhone si riavvia senza fermarsi" passo dopo passo

      Anche fare uno screenshot e incollare l'immagine in Word è in grado di entrare nel processo in corso.

      Inoltre, questa funzione è disponibile solo in alcune versioni dei programmi, quindi in Windows puoi rimuovere lo sfondo di un'immagine in Word o PowerPoint nelle versioni 2010, 2013, 2016 e 2019. D'altra parte, in iOS può solo essere raggiunto nelle versioni 2011 e 2016 dei programmi.

      Passaggi per rimuovere uno sfondo da un'immagine in Word o PowerPoint

      La prima cosa che dovresti fare è inserire l'immagine che vuoi modificare con Word o Power Point. Una volta che hai l'immagine nel documento, selezionala e apri la scheda Formati.

      Lì devi individuare la sezione "Strumento immagine" e, tra le opzioni visualizzate, selezionare "Rimuovi sfondo immagine" , a seconda della versione del programma che hai.

      Lo strumento selezionerà automaticamente lo sfondo dell'immagine, delimitandolo con un colore viola, lasciando l'oggetto che si desidera mantenere intatto nel suo colore originale. Tuttavia, ci sono momenti in cui non succede così perfettamente, quindi è necessario modificarlo a mano.

      Normalmente la modalità automatica è abbastanza precisa, ma se non riesce a catturare la forma dell'immagine come vorresti, lo strumento ti consente di farlo manualmente. Per questo devi solo ingrandire abbastanza per vedere l'errore in modo più dettagliato.

      Usando le opzioni "Segna aree da mantenere" e "Segna aree da rimuovere" sarai in grado di affinare ulteriormente il contorno dell'oggetto che desideri mantenere. Se hai commesso un errore, puoi ricominciare facendo clic sull'opzione "Annulla tutte le modifiche".

      Se sei riuscito a rimuovere completamente lo sfondo, seleziona il pulsante "Mantieni modifiche" e il gioco è fatto. Ora puoi utilizzare questa immagine in Word o Power Point senza che lo sfondo ingombra il documento o la diapositiva.

      Leggi  Come inserire e rimuovere la modalità di sola lettura in un documento di Word

      Se desideri utilizzare l'immagine modificata in un altro programma di Office, devi solo fare clic con il pulsante destro del mouse su di essa e selezionare l' opzione "Salva immagine con nome".

      Ora non resta che integrare l'immagine con il documento o la presentazione che stai creando. Word e Power Point ti offrono una serie di strumenti nella scheda "Opzioni di progettazione" che ti permetteranno di ottenere il massimo dall'immagine senza uno sfondo. Dipende tutto da te e dalla tua creatività.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni