Come pulire l'interno dell'hardware del mio PC senza aria compressa

Dicembre 28, 2020

Quando hai un computer, possiamo passare ore a giocare a più videogiochi che su una console , lavorare, accedere ai nostri social network o svolgere ogni tipo di attività immaginabile.

In realtà, avere un computer è diventato una benedizione per la maggior parte delle persone, a cominciare dall'intrattenimento che ci offre quotidianamente attraverso una connessione.

Questo, al punto che molti dicono che è impossibile non avere qualcosa da fare o annoiarsi se si dispone di un computer con connessione internet veloce . Detto questo, molte persone cercano di avere un computer più potente di quello che hanno ora in termini di specifiche o semplicemente di migliorare alcuni componenti.

Ciò rende i nostri computer più veloci ed efficienti , con meno intoppi di quanto avremmo in circostanze normali. Ma per questo, le persone spesso risparmiano diversi mesi prima di poter acquistare anche un solo componente, il che rende le parti che acquistiamo per il nostro computer molto più apprezzate e vogliamo prendercene cura.

Tuttavia, il solo acquisto di parti più costose per il nostro computer o il download dei nostri giochi preferiti cambia il fatto che dobbiamo prendercene cura. Sì, un computer si prende più cura dell'ottimizzazione dei programmi, dello spazio che hai sul disco rigido o del miglioramento del sistema operativo.

Quando un computer funziona, può accumulare grandi quantità di polvere e altre particelle , che causeranno piccoli problemi come il surriscaldamento a breve e lungo termine . Ecco perché, di seguito ti mostreremo come pulire l'hardware del tuo computer senza la necessità di aria compressa.

Índice

    Di cosa ho bisogno per pulire l'hardware del mio computer?

    Per pulire l' hardware del tuo computer, hai bisogno di alcune cose che molto probabilmente hai da qualche parte in casa, poiché sono oggetti estremamente banali. Ma potrebbero essercene alcuni che non hai a portata di mano e devi andare a fare shopping, ma fortunatamente nessuno di loro è troppo costoso.

    Leggi  Come impostare una vibrazione diversa per ogni contatto su Android?

    Per iniziare, avrai bisogno di un set di cacciaviti di precisione con cui smontare diversi componenti del nostro computer. Inoltre, avrai bisogno di un piccolo asciugamano in microfibra o uno che possa afferrare correttamente la polvere, così come un piccolo pennello o una spazzola estremamente morbida che non possa danneggiare i componenti interni del tuo PC.

    Inoltre, puoi anche utilizzare una miscela di alcol denaturato , acqua distillata e un paio di gocce di deumidificatore per pulire alcune fessure.

    Ma se non ti senti al sicuro con questo non devi usarlo, ma ti consigliamo di utilizzare guanti in lattice o un braccialetto antistatico per poter toccare i componenti del tuo PC senza timore di provocare un cortocircuito dovuto all'elettricità statica. E, una volta che hai tutto questo, puoi iniziare a pulire il tuo computer.

    Come pulisco il mio computer?

    Una volta che hai tutte le scorte a portata di mano, puoi iniziare a lavorare sulla pulizia del tuo computer, quindi scollegalo e rimuovi tutti i cavi esterni per portare la torre su un tavolo. Su questo tavolo potete appoggiare la torre su un asciugamano o un cartone e procedere ad aprirla con i cacciaviti e iniziare a togliere la polvere con gli strumenti di cui abbiamo parlato.

    Usa pazientemente i tuoi strumenti per rimuovere la polvere da due ventole, prese d'aria e così via, in modo che il PC abbia un raffreddamento migliore . Una volta che questo è pronto, non ti resta che guardare il monitor che può essere pulito con un apposito pulisci schermo, il mouse che puoi pulire con un panno in microfibra e un batuffolo di cotone fino a rimuovere tutto lo sporco.

    Leggi  Come aggiornare Spotify all'ultima versione gratuita? - Passo dopo passo

    Infine, prendi la tastiera e rimuovi pazientemente tutti i tasti con l'aiuto di un coltello da burro o di una piccola spatola. E poi, con l'aiuto di un asciugamano o di una spazzola , togli tutto lo sporco da sotto i tasti, non dimenticando di lavare i tasti e asciugarli diligentemente prima di rimontare la tastiera.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni