Come programmare un timer per spegnere Windows 10 in un determinato momento

Febbraio 24, 2022

Esistono vari motivi per cui potresti voler impostare un timer per spegnere Windows 10. Puoi persino impostare un'app per la chiusura automatica in Windows 10. Se non sai come farlo, non preoccuparti, non lo è un processo difficile.

Inoltre, puoi stare tranquillo, perché oggi ti spiegheremo come programmare un timer per spegnere Windows 10 a una certa ora. Ma prima, vediamo perché di tanto in tanto dovresti impostare un timer per lo spegnimento automatico di Windows 10.

    Índice

      Perché programmare un timer per spegnere Windows 10 a una certa ora

      Pensa per un momento che stai scaricando un file sul tuo computer, ma devi uscire e il download non è ancora terminato. Non ti piace lasciare il computer acceso, ma spegnerlo significherebbe perdere l'avanzamento del download. Una soluzione a questo sarebbe impostare un timer per spegnere il PC Windows 10 al termine del download.

      Inoltre, questo caso si applica anche ai casi in cui stai inviando un documento e desideri che il tuo computer si spenga dopo che è stato inviato. Puoi anche programmare lo spegnimento e l'avvio automatici del tuo PC , in modo da non dover spegnere il computer manualmente. Quindi imparare a programmare questo timer sarà qualcosa di utile per te e potrai sfruttare questa opzione.

      Come impostare un timer per spegnere Windows 10 a una certa ora

      Windows 10 consente ai suoi utenti di effettuare varie impostazioni personalizzate sul proprio PC, come la pianificazione di una scansione in Windows Defender antivirus , in modo semplice e rapido. Inoltre, ci sono diversi modi per programmare il timer, ma oggi vi spieghiamo i due modi più facili e semplici:

      Leggi  Cosa sono le pagine nascoste di Google Chrome e come attivarle?

      Dall'utilità di pianificazione di Windows 10

      Per accedere a questa sezione in Windows 10, è necessario inserire le parole "Utilità di pianificazione" nella barra di ricerca di Windows . Quando viene visualizzata l'opzione, fai clic su di essa e quindi fai clic sull'opzione Crea un'attività di base.

      Per riconoscerli facilmente, chiamalo "Spegnimento automatico". Quindi programmalo sull'opzione Una volta e fai clic su continua e ora devi impostare la data e l'ora in cui il tuo computer si spegnerà. E quindi fare clic su Avanti.

      Quindi segui il percorso Azione> Avvia un programma e una volta lì, apparirà una finestra in cui posizionerai il programma da eseguire. Per trovare quello corrispondente a quello che vuoi fare, devi selezionare il pulsante Sfoglia e quindi si aprirà Esplora file.

      Quindi, devi seguire il percorso C:\Windows\System32 e in quest'ultima opzione, e cercare il file chiamato shutdown.exe o semplicemente shutdown e fare doppio clic su di esso. Quindi tornerai alla finestra principale e ora devi vedere se l'indirizzo C:\Windows\System32\shutdown.exe nella barra e se appare, se puoi fare clic sul pulsante Avanti.

      Ora, verrà fatto un feedback su ciò che hai programmato e ne approfitterai per vedere se tutto è in ordine. Per completare il processo, seleziona Fine e il timer di spegnimento verrà programmato.

      Dallo strumento Esegui

      Per accedere a questo strumento, devi tenere premuto il tasto Windows e la lettera R oppure digitare nella barra di ricerca "Esegui".

      Dopo aver ottenuto questa finestra e sei già lì, devi scrivere il comando shutdown -s -t [secondi in cui il computer verrà spento]. Cioè, se vuoi che il tuo PC Windows 10 si spenga in 30 minuti, dovresti inserire i 30 minuti in secondi, in questo modo: shutdown -s -t 300.

      Leggi  Come correggere l'errore Netflix il tuo dispositivo non è compatibile con questa versione (esempio)

      Quindi, fai clic su OK e quindi verrà pianificato l'arresto di Windows 10 e ti verrà notificato e la data e l'ora in cui verrà eseguito.

      Ora che hai le conoscenze necessarie per programmare il timer di spegnimento in Windows 10, cosa aspetti! Avrai l'opportunità di programmare questa opzione in modo tale che soddisfi le tue esigenze e preferenze, quindi sarai soddisfatto di questo strumento. E anche, tra le tante opzioni che Windows ti offre, c'è il riavvio automatico di Windows 10 dopo ogni aggiornamento.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni