Come presentare reclami di fronte a informazioni imprecise dell'ufficio di credito?

Maggio 27, 2022

Se la tua storia creditizia non corrisponde alla realtà, forse in questo momento ti stai chiedendo come presentare reclami al Credit Bureau.

Come presentare reclami di fronte a informazioni imprecise dell'ufficio di credito

Stai per acquistare quel prodotto che tanto desideravi e all'improvviso il venditore ti dice: "Mi dispiace tanto, il tuo credito non è stato approvato". Ma pensi che questo non sia possibile, hai sempre pagato le tue rate in tempo e non hai lasciato debiti da recuperare; ci deve essere sicuramente un errore.

O forse hai richiesto la tua storia creditizia nota come Special Credit Report e sei rimasto sorpreso nel vedere che nel riepilogo dei tuoi crediti ci sono punti esclamativi in ​​giallo o addirittura in rosso. Ti starai chiedendo come correggere le informazioni sulla cronologia? cosa pensi sia un errore.

In linea di principio, è bene che tu sappia che qualsiasi informazione errata o imprecisa nella tua storia creditizia può essere corretta. Ed è un diritto di cui godi come consumatore. Non preoccuparti, qui spieghiamo brevemente come presentare reclami al Credit Bureau.

    Índice

      Come preparare un reclamo al Credit Bureau

      Prima di presentare un reclamo, tieni presente che puoi controllare il Credit Bureau per conoscere la tua cronologia e vedere come stai andando nei tuoi account. Dopo aver sostenuto l'esame è possibile richiedere un rapporto di credito speciale. Che puoi ottenere in modo completamente gratuito una volta all'anno, facendone richiesta via email, telefono o fax (Specialized Customer Service Unit, UEAC).

      Puoi fare altre richieste all'anno compreso, ma dopo la seconda avrebbero un costo che varia da $ 34,20 a $ 217,20, a seconda del metodo selezionato per la tua richiesta.

      Leggi  Come eliminare o eliminare messaggi, file o audio inviati in un gruppo WhatsApp

      Una volta ottenuta la tua storia creditizia, verifica le informazioni che appaiono nella sezione "Riepilogo crediti". Concentrandosi soprattutto sulla sezione "Comportamento", in cui viene espresso graficamente lo stato dei tuoi crediti.

      Idealmente, dovrebbero apparire tutti convalidati con un simbolo di approvazione in stile popcorn verde, che indica a coloro che consultano il tuo Credit Bureau che hai pagato tutto in tempo .

      Ora, ciò che dovrebbe interessarti sono quelli che appaiono contrassegnati da punti esclamativi in ​​giallo o con X in rosso, poiché indicano che hai avuto problemi con uno o più dei tuoi crediti. Se ritieni che alcuni di questi contrassegnati in giallo o rosso siano sbagliati, è allora che dovresti presentare reclami al Credit Bureau.

      Un aspetto da non dimenticare è che questa piattaforma ha implementato la creazione di avvisi nel Credit Bureau per conoscere i movimenti che vengono effettuati quotidianamente. Questa è un'opzione estremamente valida quindi non lasciartela scappare.

      Come fare un reclamo

      Presentare un reclamo al Credit Bureau è molto semplice e puoi farlo tramite Internet entrando nel sito web. Per presentare reclami, attenersi alla seguente procedura:

      • Fare clic su Avvia per avviare il processo.
      • Completa i dati richiesti:
      • Nome e cognome.
      • Registro federale dei contribuenti (RFC).
      • Pagina di consultazione dello Special Credit Report.
      • Numeri di conto di alcuni crediti che rimangono attivi.
    1. Seleziona la modalità con cui desideri ricevere l'avviso di chiarimento:
      • E-mail.
      • Fax.
      • Unità di assistenza clienti specializzata (UEAC).
      • Posta certificata.
    2. Motivo del chiarimento, corredato dalle seguenti precauzioni:
      • Nome, RFC, data di nascita.
      • Abitazioni private o di lavoro.
      • Elimina tutti i crediti che sembrano non avere alcuna relazione.
      Leggi  Come i genitori possono controllare l'app HouseParty per i loro figli
    3. Ricorda che devi avere a portata di mano i supporti dei pagamenti effettuati, gli estratti conto e uno Speciale Resoconto Accredito. Quest'ultimo deve essere recente, non più vecchio di 90 giorni. Hai il diritto di fare 2 richieste gratuite all'anno, dopodiché devi annullare qualsiasi richiesta effettuata secondo le tariffe vigenti.

      Una volta effettuata la richiesta di chiarimento, ti verrà assegnato un numero di folio, la tua storia verrà catalogata come "Registrazione Contesa". E devi attendere un massimo di 29 giorni di calendario per ricevere la tua risposta.

      Se ti viene comunicato che la richiesta è stata valida, l'Ufficio crediti procederà a correggere i tuoi record e ad aggiornarli. E ne riceverai una copia, così come tutti quegli enti che hanno richiesto il tuo record di credito nell'ultimo semestre.

      Altrimenti puoi fare una nuova richiesta di chiarimento che includa una Dichiarazione fino a 1.000 parole. A sua volta, puoi bloccare il tuo Credit Bureau per proteggere la tua identità e le tue transazioni bancarie. Ci auguriamo che questo post ti aiuti a risolvere gli inconvenienti che presenti.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni