Come posso attivare e utilizzare le notifiche di WhatsApp su iPhone

Ottobre 27, 2020

WhatsApp è diventata una straordinaria piattaforma di comunicazione in tutto il mondo, grazie ai suoi strumenti straordinari e alla facilità d'uso. Questo innovativo social network consente lo scambio di testi, audio, video e fotografie, nonché videochiamate in tempo reale.

Certo, se hai un iPhone dovresti sapere come attivare e utilizzare le notifiche di WhatsApp per ottenere il massimo da questa applicazione. Successivamente, ti presenteremo i diversi modi per attivare e visualizzare una notifica di WhatsApp sul tuo iPhone, in particolare sulla schermata di blocco.

Índice

    Come attivare le notifiche di WhatsApp sulla schermata di blocco del tuo iPhone

    Esistono diversi modi e usi che puoi fornire le tue notifiche, che sono adattate a ciascun profilo di privacy che desideri fornire le tue informazioni, tra i più importanti menzioneremo quanto segue.

    Visualizzazione dell'anteprima

    Questa è l'impostazione predefinita, che si basa sulla visualizzazione del messaggio e del suo mittente sulla schermata di blocco del tuo iPhone . Ma se questa opzione diventa attiva per impostazione predefinita, dovrai eseguire i seguenti passaggi.

    • Prima di tutto, inserisci le tue impostazioni di WhatsApp .
    • Quindi seleziona l'icona delle notifiche.
    • Una volta all'interno di questa sezione, attiva o "attiva" le diverse sottosezioni.
  1. Ora vai alle impostazioni del tuo iPhone.
  2. Seleziona l'icona a forma di ingranaggio.
  3. Trova e seleziona l'icona delle notifiche.
  4. Entra nella voce WhatsApp e seleziona l'opzione sempre nel menu mostra anteprime .
  5. Mostra solo il nome del mittente e non il messaggio

    Questa impostazione ti consente di mostrare il nome del mittente sul tuo iPhone , ma non il messaggio. Successivamente, spiegheremo i passaggi da eseguire per attivare questo tipo di notifiche.

    • Inserisci le impostazioni del tuo account WhatsApp sul tuo iPhone.
    • Quindi seleziona l'opzione delle notifiche.
    Leggi  Come posso aggiungere un membro della famiglia al mio Spotify
  6. A questo punto trova e seleziona l'opzione anteprime.
  7. Infine, dovrai selezionare l'opzione " mai" o "se è bloccato".
  8. Va notato che devi fare lo stesso all'interno della configurazione del tuo sistema operativo iOS mobile. Inoltre, tieni presente che l'opzione non ti impedirà mai di vedere sempre l'anteprima del messaggio, anche se lo schermo è sbloccato quando riconosce il tuo viso.

    Considerando che l'opzione " se è bloccato" non mostrerà il messaggio sulla schermata di blocco ma sulle strisce, quando si utilizza il telefono.

    Mostra solo l'avviso di notifica

    Per attivare questa modalità di notifica sul tuo iPhone, dovrai semplicemente disattivare l'opzione di anteprima in WhatsApp . Dopo aver eseguito questa azione, ti verrà semplicemente mostrata la notifica del nuovo messaggio senza mostrare nulla sul messaggio o sul mittente.

    Tieni presente che, l'unica differenza che esiste tra la configurazione di WhatsApp e quella di iOS è che se hai disabilitato l'anteprima di WhatsApp ma non su iOS il messaggio comparirà a schermo indicando solo una notifica .

    Importanza delle notifiche

    Incredibili progressi tecnologici hanno contribuito allo sviluppo di telefoni intelligenti sempre più intuitivi che sono integrati con software per fornire un'esperienza utente unica. Questo porta ad un protagonista inevitabile, le notifiche, che fanno sempre più parte della nostra quotidianità.

    Nel caso di Apple, il suo iOS ti consente di gestire in modo efficiente ciascuna delle notifiche di WhatsApp sul tuo iPhone. Tuttavia, come accennato in precedenza, esistono diversi modi per personalizzare le notifiche in base alle proprie preferenze.

    In conclusione, conoscere i diversi modi in cui puoi utilizzare le notifiche di WhatsApp ti permetterà di organizzare il tuo lavoro, essendo più efficiente nelle tue attività quotidiane. Ciò implica che puoi distribuire il tuo tempo in modo efficiente di fronte a qualsiasi eventualità o semplicemente essere consapevole.

    Leggi  Come creare un catalogo di immagini utilizzando ActiveX Image Control in Excel

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni