Come nascondere il root sul mio cellulare Android senza Xposed

Giugno 24, 2021

Nascondere il root di un telefono Android senza Xposed non è mai stato così semplice da realizzare, come lo è oggi. I permessi di root o i permessi di super utente nascono come necessità di modificare alcuni aspetti del sistema operativo "Android".

Ciò consente agli utenti di accedere a determinate configurazioni di root , che solo un programmatore o un esperto della zona potrebbe conoscere a fondo, poiché richiede una certa cautela.

Tuttavia, molti utenti hanno scelto di eseguire il rooting dei dispositivi Android , poiché molte applicazioni non ufficiali richiedono i permessi di super utente come requisito.

Índice

    Come nascondere i permessi di super utente o root senza Xposed?

    Nascondere il root di un telefono Android senza Xposed , potrebbe essere impossibile, per chi non ha molta conoscenza in materia. Essere un utente root implica violare le autorizzazioni di sicurezza di Android. Per nasconderlo non è necessario utilizzare Xposed.

    Bene, ci sono altri strumenti che possono aiutarti , uno di questi è lo strumento 'Kingroot', una delle migliori app per eseguire il root di un Android senza grosse complicazioni, attraverso di essa puoi nasconderti se hai concesso i permessi di root.

    Per installarlo e completare un processo di root, devi andare alla pagina ufficiale di 'Kingroot' e selezionare l'opzione di download, mentre il download è in corso devi andare alle impostazioni del telefono e attivare le fonti sconosciute delle applicazioni.

    Una volta completato il processo di download, apri l'applicazione e attendi che il root si avvii, completa i processi che vuoi fare con root e poi quando non ti serve più, lo disinstalli dall'applicazione.

    Per disinstallare o nascondere il root, vai in alto a destra, premi e, verrà visualizzato un menu, in cui devi scegliere l'opzione per disinstallare 'Kingroot' e voilà , nessuno potrebbe saperlo.

    Leggi  Come aumentare gratuitamente 100 GB di spazio di archiviazione aggiuntivo su OneDrive

    È sicuro eseguire il root di un cellulare o telefono Android?

    Nascondere il root di un telefono Android senza Xposed può essere molto utile, soprattutto se non vuoi che nessuno sappia che hai eseguito il root del tuo telefono. D'altra parte, molti hanno messo in dubbio la sicurezza dei processi di root e potrebbero rivelarsi giusti o sbagliati.

    Tutto dipende dalle procedure con cui queste vengono eseguite, ovviamente devi avere una buona connessione internet e, per questo, potresti essere interessato ad aumentare la velocità della connessione internet usando 'VPN'.

    Indubbiamente, l'opzione di mantenere chiusi i permessi di super utente, per tutti coloro che possiedono un dispositivo Android, è per la sicurezza, come mezzo per proteggere l'integrità fisica e digitale dei dispositivi Android.

    Tuttavia, alcuni di loro hanno bisogno di accedere ai permessi di root per diversi motivi, principalmente perché vogliono usare determinate applicazioni, generalmente quelle che non sono considerate sicure dal sistema Android.

    Tuttavia, il processo di root può essere molto sicuro se eseguito correttamente e, senza abusare delle cose che vuoi fare dopo il rooting, ci sono momenti in cui il dispositivo in questione può essere gravemente danneggiato.

    Un dispositivo Android può perdere la garanzia se è rootato?

    Se nascondendo il root di un telefono Android senza Xposed, lo hai trovato interessante, conoscere altri aspetti riguardanti la garanzia di uno smartphone Android e determinare se un telefono è ricondizionato lo sarà ancora di più.

    Le garanzie sui telefoni cellulari consentono agli utenti di ottenere un mezzo per proteggere le risorse che hanno investito nell'acquisto. Si applicano determinate condizioni, poiché tali garanzie includono la riparazione o la sostituzione dell'apparecchiatura.

    Leggi  Come scaricare GIF o queste immagini animate da Giphy per WhatsApp

    Tuttavia, ciò è possibile entro un certo periodo di tempo e se l'attrezzatura non è stata profanata a livello hardware o software. Qualcosa che accade frequentemente quando gli utenti eseguono il root dei loro computer mobili, poiché è severamente vietato farlo.

    All'interno delle garanzie vengono specificati i termini relativi ai processi di root, in cui si stabilisce che le garanzie si perdono quando viene eseguita un'azione del genere, poiché invade direttamente le funzioni ritenute sicure.

    Per questi motivi, un utente deve astenersi dall'eseguire una procedura di root , se il proprio telefono è nuovo ed è ancora in garanzia, poiché potrebbe perdere immediatamente tali vantaggi.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni