Come misurare la velocità di trasferimento dati della mia rete locale con JPerf?

Novembre 5, 2021

Grazie al gran numero di applicazioni e programmi che possiamo trovare in rete, possiamo trovare un modo per misurare la velocità di trasmissione della nostra rete.

Attualmente è a nostra disposizione un ottimo strumento che ci permetterà di svolgere questa operazione in maniera molto semplice. Successivamente ti mostreremo Come misurare la velocità di trasferimento dati della mia rete locale con JPerf?

Possiamo trovare altri strumenti simili a JPerf online che ci offrono risultati identici, ma di solito è a pagamento o ti offre molta pubblicità, cosa che è davvero molto fastidiosa.

Invece, questo è un software disponibile per varie piattaforme come Windows, MacOS, Linux, iOS, Android, ecc. ma un'altra delle sue caratteristiche più apprezzabili è che è totalmente gratuito.

Questa è un'altra informazione molto importante e che gli utenti dovrebbero conoscere, perché in questo modo possono sapere se la loro attrezzatura funziona correttamente.

Anche la conoscenza dei tipi di reti di computer , cosa sono ea cosa servono è un'altra informazione importante che devi gestire. Ma ora ci concentreremo sul dirti Come misurare la velocità di trasferimento dei dati della mia rete locale con JPerf?

    Índice

      Come misurare la velocità di trasferimento dati della mia rete locale con JPerf?

      La rete a cui siamo connessi e che ci permette di avere internet nelle nostre case, è conosciuta come rete LAN locale . Quindi si possono misurare le prestazioni e la velocità di trasmissione dei dati che avviene su questa rete. E per questo faremo uso di questo prezioso strumento e poi ti diremo come puoi usarlo.

      Quando abbiamo una velocità di connessione ottimale nella nostra rete, possiamo vedere i contenuti multimediali senza alcun problema. Inoltre, effettueremo e riceveremo videochiamate senza intoppi e senza interruzioni che rendano difficile la comunicazione. Possiamo anche giocare online con i nostri amici e persone che non conosciamo.

      Leggi  Cosa sono i dischi ottici e a cosa servono? Quali tipi ci sono? - Guida completa

      Ora spiegheremo cosa devi fare per utilizzare questo strumento e per questo devi avere un Router, deve essere per le connessioni in fibra. Avremo anche bisogno di due PC in cui eseguiremo le misurazioni della velocità di trasmissione tra i due. Dobbiamo anche avere una connessione tramite cavi RJ45.

      Questo per collegare l'apparecchiatura se si dispone di un solo cavo è possibile collegare l'altro dispositivo tramite WiFi e anche entrambi. Una volta creata la nostra rete locale, scaricheremo l'applicazione gratuitamente su entrambi i computer. E uno di loro funzionerà come server e l'altro come client.

      Utilizzo dello strumento JPerf per misurare la velocità di trasferimento dei dati

      La prossima cosa che dobbiamo fare è prendere il computer che funzionerà come server e cercare l'indirizzo IP. Lo faremo tramite un comando che eseguiremo direttamente sul PC e questo è il comando ifcomfig . Ora appariranno diversi dati e tra questi l'indirizzo IP, che andremo ad annotare, la prossima cosa che dovresti fare è scrivere il comando iperf –s.

      In questo modo avrai abilitato il computer a funzionare come server e aspetterà la connessione di un client. Ora dobbiamo passare al computer successivo, ha un sistema operativo Windows e qui eseguiremo il seguente comando. Cd c: /iperf-2.0.9-win64. Ora scriveremo il comando ipert –c e l'indirizzo IP che hai annotato per il server.

      Quando lo fai, riceverai gli stessi risultati sullo schermo sia sul computer che funziona come server che sul computer che funziona come client. Ci offrirà dati come i pacchi che invia in un certo tempo misurato in secondi. Anche in quel momento quanti megabyte sono stati trasferiti e qual è la larghezza di banda.

      Leggi  Come posso scansionare o leggere un codice QR con o senza fotocamera sul mio PC Windows?

      Questi valori possono essere buoni o cattivi a seconda della connessione che hai, se entrambi i computer sono collegati via cavo la velocità sarà molto migliore. In questo modo abbiamo terminato questo articolo dove potremmo insegnarti come misurare la velocità di trasferimento dati della mia rete locale con JPerf.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni