Come migliorare la scarsa illuminazione o l'illuminazione in un video con Adobe Premiere? (Esempio)

Gennaio 19, 2022

Alcuni campioni audiovisivi sono visti con poca chiarezza , rendendo difficile vedere cosa sta succedendo. Questo problema può essere risolto migliorando l' illuminazione di un video con Adobe Premiere . Un programma di editing che oltre a questo ha diverse potenzialità.

Se hai una pellicola o un nastro con una cattiva luce o uno scarso bilanciamento del colore , che sembra troppo blu o troppo rosso. Puoi usare questo software per dare il perfetto equilibrio a questi due elementi, in modo che possa essere meglio apprezzato.

Altri strumenti che il programma Adobe Premiere ti offre per l'editing del tuo video è quello di poter alzare e abbassare gradualmente il volume o di poter eliminare il rumore dell'ambiente nel tuo video.

    Índice

      Importa il file video

      La prima cosa che dovresti fare è aprire il programma e, una volta fatto, dovresti importare il file che vuoi modificare, andando nel menu in alto, selezionando la scheda "File" e poi "Importa".

      Da qui si aprirà una finestra pop-up all'interno dell'applicazione. Dove puoi sfogliare i documenti sul tuo computer fino a trovare il video, selezionalo e premi "Importa" o semplicemente fai doppio clic su di esso.

      Il file sarà ora posizionato nella schermata del progetto Adobe Premiere e, per apportare modifiche, è necessario trascinarlo dall'angolo in alto a sinistra alla barra del tempo in basso a destra.

      Applica effetti di luce per migliorare l'illuminazione con Adobe Premiere

      Da questo punto inizierai a migliorare l'illuminazione con Adobe Premiere , applicando effetti che aiutano a dissipare quelle fastidiose ombre o ombre che non danno visibilità a nulla, e per questo troverai un'opzione sul lato sinistro dello schermo, nella riquadro in basso, che si chiama “Effetti”.

      Leggi  Come cambiare il carattere per i post di Instagram?

      Questo sarà sotto forma di una cartella in miniatura, con una piccola freccia proprio accanto ad essa. Devi selezionare per dettagliare tutte le opzioni di effetto che ha. Lì troverai anche uno chiamato "Effetti di luce", con il quale proverai a regolare i temi di illuminazione del video.

      Regola l'intensità degli effetti

      Tra tutte le impostazioni per migliorare l'illuminazione in Adobe Premiere, vedrai una piccola opzione chiamata "Luce 1 ". L'obiettivo principale di questo adeguamento è di modificare in generale la nitidezza del prodotto audiovisivo che si sta gestendo.

      Affinché abbia effetto, devi fare clic su una freccia dove dice "Intensità", che aprirà un piccolo pannello con una barra di regolazione. Di conseguenza, puoi spostarti a destra (più luce) oa sinistra (meno luce).

      Come previsto, devi spostare la barra sul lato destro fino a quando il video non ottiene la luce di cui hai bisogno, questo per dettagliare meglio le azioni all'interno del corto, ed è qualcosa che sarà lasciato alla tua considerazione.

      Riduci il rumore dell'illuminazione

      Quando si cerca di migliorare l'illuminazione in Adobe Premiere, è comune notare che alcuni settori dei fotogrammi sono stati interessati da una condizione negativa , ovvero le unità di punti hanno una chiarezza innaturale e semplicemente non sembrano del tutto corrette.

      Per fortuna il programma ha un altro effetto in grado di correggere questo tipo di situazione, che si trova proprio nella sezione "Effetti di luce", a cui hai avuto accesso in precedenza.

      Questa volta, invece, seleziona la freccetta per visualizzare le varie impostazioni di illuminazione . È necessario premere la stessa dichiarazione, che farà visualizzare un contorno ovale nella finestra inferiore in cui viene visualizzato il contenuto del video.

      Leggi  Come collegare il laptop alla TV tramite cavo HDMI

      Questo sarà posizionato in modo tale che quei settori che sono stati interessati dall'illuminazione extra che hai applicato nel video verranno riflessi. Per correggerlo, devi solo prendere il centro del contorno e spostarlo per cambiare la posizione della luce.

      D'altra parte, puoi anche regolare le caselle dello stesso spettro di illuminazione. In questo modo, cambierai la forma della luce e impedirai che influisca sulle aree in cui la chiarezza fa più rumore, prevenendo l'effetto innaturale che produce in quel punto.

      Una volta terminato il tuo video, il passo successivo è riuscire a salvarlo ed esportarlo, ma prima ti interesserà sapere che puoi ridurre il peso del video senza perdere qualità. Hai anche la possibilità di rendere il tuo video più veloce e senza perdere qualità.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni