Come inviare e-mail più sicure e autodistruttive?

Novembre 16, 2021

Attualmente possiamo comunicare in diversi modi, ma uno dei mezzi che utilizziamo maggiormente per inviare e ricevere informazioni è la posta elettronica. E ci sono varie piattaforme che possono offrire questo servizio come Telegram , Gmail, Hotmail, ecc. Per questo motivo, oggi abbiamo preparato un tutorial che spiegherà come inviare e-mail più sicure e autodistruttive?

L'invio di e-mail fa parte del nostro mondo da anni e si è adattato al nostro modo di vivere. Pertanto, ha implementato nuove funzioni, che gli consentono di durare nel tempo e di consegnarci il più fedelmente possibile. Ecco perché dobbiamo utilizzare quelle piattaforme che non consentono spedizioni più sicure con crittografia e autodistruzione.

Ti abbiamo proposto molti articoli interessanti che toccano questo argomento molto interessante che ha a che fare con l'invio e la ricezione di email. Così come le diverse piattaforme che offrono questo servizio. Ma è importante che tu conosca molto bene le sue funzioni e una di queste ti permette di cancellare tutti gli abbonamenti dell'account Gmail .

    Índice

      Come inviare email più sicure e autodistruttive?

      Nel seguente articolo ti mostreremo come dovresti essere in grado di inviare e-mail più sicure e autodistruttive . Non è un segreto per nessuno che la piattaforma più utilizzata al mondo per l'invio di email sia Gmail . Fornisce una serie di servizi, non solo per le persone ma anche per le aziende, motivo per cui il suo utilizzo è così massiccio.

      Ha recentemente implementato una nuova funzione chiamata Confidential Mode, con la quale possiamo inviare e-mail in modo più confidenziale, proteggendo la nostra privacy. Ma in cosa consiste questa modalità?Bene, te lo spieghiamo di seguito.La prima cosa che devi fare è entrare nell'applicazione e inviare una mail come fai normalmente.

      Leggi  Come pagare e riscuotere denaro utilizzando WhatsApp Pay? - Veloce e facile

      Nella finestra di invio devi inserire il destinatario, l'oggetto da inviare, il messaggio stesso, tutto questo è normale. Quindi nella parte inferiore dello schermo vedrai diverse icone e queste vengono utilizzate per eseguire un'attività specifica. Ad esempio, allegare immagini, file, collegamenti , ecc. ma ora ne vedrai uno a forma di lucchetto.

      Modalità riservata il nuovo modo per inviare email più sicure

      L'icona del lucchetto è quella che useremo per dare alla nostra email un valore confidenziale Quando la selezioniamo, appariranno diverse opzioni. Cliccando sul lucchetto, ci mostrerà una casella con il nome Modalità Confidenziale. E poi due opzioni, la prima Configura scadenza e la seconda Richiedi password.

      Nella opzione di scadenza possiamo fare questa email scada in un certo periodo di tempo che può essere un giorno o una settimana, il tempo è determinato da voi. Ma cosa succede quando il tempo di scadenza è scaduto, la posta si autodistrugge, ma in silenzio, non esplode, verrà semplicemente eliminata.

      Nella seconda opzione possiamo inserire una password che raggiungerà il destinatario tramite un messaggio SMS. In questo modo faremo in modo che solo la persona che ha la password possa leggere l'e-mail.

      Un altro punto che dobbiamo notare è che se riceviamo un'e-mail in modalità riservata, non può per nessun motivo essere copiata, inoltrata, stampata o scaricata.

      Questa opzione è ideale per l'invio di e-mail che non vogliamo essere duplicate, rimarranno solo nel luogo in cui sono state inviate. Non è necessario scaricare questo nuovo strumento come complemento alla nostra posta elettronica, è presente in modo nativo e sarà molto utile nei casi in cui si desidera inviare un'e-mail e la sua qualità di privato non venga violata .

      Leggi  Come riscuotere un trasferimento di denaro presso Walmart Qual è il costo di spedizione? - Preleva denaro Walmart

      E in questo modo finiamo questo tutorial, che ti ha offerto una delle nuove e interessanti funzioni che Gmail ora ha per inviare email più sicure. E con semplici passaggi e in modo molto veloce ti mostriamo cosa dovresti fare per inviare email più sicure e autodistruttive.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni