Come inserire automaticamente i video di YouTube in WordPress con i plugin?

Gennaio 10, 2022

WordPress è una piattaforma incredibile, con tantissime funzioni che consentono ai suoi utenti di espandersi oltre i limiti che conoscevano in altri blog (consente loro persino di fare cose come inserire un foglio di calcolo Excel , cosa molto rara). Ecco perché oggi imparerai come inserire automaticamente i video di YouTube in WordPress con i plugin.

Ed è che nel mondo tecnologicamente avanzato che abbiamo oggi, ci sono molti modi per presentare i contenuti che vogliamo su piattaforme diverse contemporaneamente, come aggiungere pulsanti per condividere sui social network in un blog. YouTube e WordPress non sono molto indietro in questa materia, quindi usarli insieme è molto semplice.

    Índice

      Incorpora automaticamente i video di YouTube in WordPress con i plug-in

      Esistono molti modi per inserire video in WordPress da YouTube, uno dei più utilizzati per la personalizzazione e per godere delle funzioni che offre è tramite plugin.

      E se abbiamo intenzione di parlare di questi, dobbiamo nominare il migliore di tutti: YouTubeEmbed . Per poter utilizzare questo plugin, devi prima attivarlo nella pagina, quindi devi andare su WordPress.

      Quando sei lì, vai nella sezione " Plugin " sul desktop, apparirà un menu a tendina con l'opzione "Aggiungi nuovo " premilo. Si aprirà una finestra in cui puoi cercare il plug-in che ti serve semplicemente inserendo il suo nome, una volta individuato, fai clic sul pulsante "Installa ora ", quindi attivalo e il gioco è fatto. Con questo, avrai installato il plug-in YouTubeEmbed, ora devi solo scegliere le funzioni che vuoi che adempia.

      Ora per poter inserire automaticamente i video di YouTube in WordPress con i plug-in , il plug-in porta un pulsante di inserimento rapido e facile da usare, che ti consente di incorporare il video sia nella modalità visiva che in quella testuale dell'editor della tua pagina WordPress.

      Leggi  Come utilizzare i codici con il tasto Alt su PC - Genera simboli

      Cioè, puoi incollare i codici nell'editor in un modo così semplice che è quasi automatico (questo consentirà al video di essere nella parte che preferisci del tuo blog).

      Caratteristiche generali del plugin

      Questo plug-in non solo ti consente di inserire automaticamente i video di YouTube in WordPress con i plug-in, ma ti offre anche molte opzioni di personalizzazione come:

      Pulsanti dei social media per incoraggiare le persone a condividere il video, le miniature dei video, i cambi di colore e gli slider per ogni video.

      Anche la funzione di poter incorporare gallerie che si caricano automaticamente quando un visitatore entra nella tua pagina web. Controllo visivo per regolare le dimensioni e il colore dei video incorporati nella pagina.

      Opzioni di scelta rapida per posizionare i video in widget e post (questo aggiunge grande flessibilità durante l'incorporamento). E infine, include l'opzione per aggiungere trasmissioni in diretta da riprodurre dallo stesso WordPress. Questo plugin ha una versione a pagamento e una gratuita, entrambe offrono una magnifica esperienza con un'interfaccia amichevole in ogni modo.

      Come raccomandazione, è bene provare prima la versione gratuita che, sebbene limiti alcune funzionalità di personalizzazione, è buona per la maggior parte dei neofiti. Ma se sei già su un altro livello, puoi pagare i $ 20 che costa per ottenere il plug-in a vita.

      Altre opzioni di plugin

      Sebbene YouTubeEmbed fornisca tutto il necessario per inserire automaticamente i video di YouTube in WordPress con i plug-in , dobbiamo menzionarne alcuni altri che servono anche per questo compito che sarebbe:

      Wp Youtube lyte, la cui caratteristica principale è il lazy load che permette ai video di caricarsi correttamente e non rallentare la pagina. Galleria video-Galleria YouTube , questo può creare un numero illimitato di gallerie, quindi è anche un'opzione da tenere in considerazione.

      Leggi  Come automatizzare facilmente le strategie della mia campagna di email marketing

      E poiché ce ne sono molti di più, si tratta di cercare le caratteristiche di ciascuno, scaricarli e provare a incorporare video con essi. Quando hai finito e questo argomento ti è già familiare, allora cerca i migliori plugin per modificare e impaginare le pagine, e quali sono i migliori plugin di posizionamento SEO , in modo da poter migliorare al massimo la tua pagina.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni