Come immunizzare e proteggere la memoria USB dai virus

Febbraio 5, 2022

I virus sono un vero problema che può interessare qualsiasi dispositivo tecnologico smart, come nel caso di computer, Smartphone portatili e altri dispositivi, con le pen drive che ne risentono. Ecco perché oggi ti insegneremo come immunizzare e proteggere la memoria USB dai virus.

Come immunizzare e proteggere la memoria USB dai virus

Il malware per computer è come un vero virus, ha la capacità di diffondersi se non vengono prese le misure adeguate. È per questo motivo che è necessario avere il controllo dei nostri dispositivi e proteggerli tramite antivirus e altre misure.

In relazione a questo tutorial, potresti essere interessato a sapere Come pulire e formattare una Pendrive o un disco utilizzando Mac OS – Molto facile allo stesso tempo, ricorda che troverai solo tutorial e guide di questo stile sul nostro sito web Miracomosehace.

    Índice

      Come immunizzare e proteggere la memoria USB dai virus

      Il trucco che ti proponiamo oggi per proteggere la tua unità flash è molto semplice da fare e funziona in modo molto efficiente. La cosa più notevole è che non avrai bisogno di nessun programma, solo con le configurazioni presenti in Windows potrai proteggere la tua memoria USB, ad esempio , dal virus dell'accesso diretto .

      Formatta la tua chiavetta USB

        Come immunizzare e proteggere la memoria USB dai virus (2a parte)

        Dopo aver formattato correttamente la memoria USB, è il momento di applicare questo utile metodo per proteggersi una volta per tutte dai virus. Si prega di leggere attentamente la seguente guida per liberarsi dalle minacce che cercano di invadere l'unità rimovibile.

        proteggi la tua chiavetta

          Leggi  Viber: modifica o cambia il numero di telefono da cellulare o cellulare

          Seguendo il metodo precedente, impedirai la creazione di qualsiasi file nella radice dell'unità flash, che è dove va la maggior parte dei virus. Tuttavia, tieni presente che l' unico posto in cui potrai salvare le informazioni è nella cartella che hai creato in precedenza.

          Lascia un commento

          Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

          Go up

          Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni