Come guardare i video di YouTube salvati in un secondo momento

Maggio 23, 2021

Navigando all'interno delle immense possibilità di contenuti su YouTube, ci imbatteremo sempre in materiale che può essere di grande interesse e che per diversi motivi non può ricevere la dovuta attenzione, o semplicemente desideriamo vedere in seguito .

Cercare video vecchi o recenti su un canale YouTube può essere un compito faticoso se il nome non viene ricordato, quindi è possibile salvarli e guardarli in un secondo momento , per evitare queste situazioni difficili.

I dubbi su YouTube non si limitano a cambiare facilmente le impostazioni della lingua o a voler caricare un video e voler sapere come farlo. L'azione di poter visualizzare in seguito i video di YouTube che sono stati salvati è una domanda palpitante che affronteremo e spiegheremo come farlo, di seguito.

Índice

    Come visualizzare i video di YouTube salvati in un secondo momento?

    L'azione di salvare i video, al fine di garantirne la successiva visibilità, è una misura molto comoda per tutti, fa risparmiare molto tempo futuro nella ricerca di nuovo o da zero dei video desiderati o che devono essere rivisti in seguito , Per questo ti insegneremo prima come vederli se sono già salvati, e poi come salvarli in modo efficace.

    In questo modo la fattibilità è completata da un capo all'altro e l'utente di Internet avrà piena conoscenza dell'uso degli strumenti di YouTube . Cosa ti rende più facile navigare all'interno della tua piattaforma e utilizzarla meglio.

    Partiamo dal caso teorico, dove il video è stato precedentemente salvato e si vuole vedere o rivedere. Capita che a volte i video vengano salvati, ma non viene ricordato come è stato realizzato o dove è archiviato. Vediamo come si possono vedere i video che sono stati salvati .

    Leggi  Come fare uno screenshot e incollarlo in Word: facile e veloce

    La prima cosa sarà accedere a YouTube dal dispositivo elettronico , sia esso cellulare, computer o tablet. Una volta all'interno dell'interfaccia, devi accedere a YouTube , che ti permetterà di avere accesso ai video salvati.

    Una volta iniziata la sessione, l'attenzione dovrebbe essere rivolta alla parte superiore, dove sono presenti tre barre. Sono accanto all'icona di YouTube . Li inseriremo.

    Verrà visualizzata una barra delle opzioni a lato, al suo interno troveremo una sezione intitolata "Libreria", dove dobbiamo entrare .

    Lì viene visualizzata una sezione intitolata "guarda più tardi" , al suo interno andremo ad entrare e potrai vedere l'intero elenco dei video che sono stati salvati, con lo scopo di guardarli in un secondo momento. Non resta che scegliere quello con la preferenza più alta e iniziare a guardarlo.

    Guarda i video di YouTube più tardi

    Questa è un'azione che dovremmo conoscere tutti, perché è della massima importanza per il comfort che ci offre. Può essere una misura o uno strumento che solleva l'utente dalla pressione di dover osservare il contenuto in un momento forzato, per paura di non poterlo rivedere in seguito o di non ricordare esattamente il nome del video che ha catturato la sua attenzione .

    A tal fine, daremo una semplice spiegazione di come eseguire questo processo e salvare i video, in modo da poterli vedere in seguito .

    In primo luogo, dobbiamo andare su YouTube , al suo interno dobbiamo procedere con il login. Ciò consente l'accesso agli strumenti interni che l'interfaccia offre per la comodità degli utenti.

    Una volta avviata la sessione, la natura del contenuto da visualizzare può essere lasciata al libero arbitrio. Tutto soggetto alle politiche e misure interne di YouTube. Quando stai indagando tra gusti e desideri, sceglierai il video che desideri salvare per guardarlo in seguito.

    Leggi  Come trovare valori e trovare un numero in una colonna in Excel (esempio)

    Una volta scelto il video, in fondo allo stesso si possono vedere una serie di simboli, che permettono di compiere azioni specifiche sul video .

    Tra questi c'è l'opzione per "salvare". Quando crei un clip su di esso, verrà visualizzata una finestra di opzioni, in cui devi scegliere se salvare il contenuto nella sezione "guarda più tardi" o in una playlist.

    A questo punto non resta che scegliere il luogo che si ritiene più favorevole, per archiviare il video che si vuole vedere in seguito . E fai un clip su di esso.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni