Come forzare l'uscita o chiudere un'applicazione sul mio PC MacOS? - Molto facile

Dicembre 6, 2020

Quando un utente decide di forzare l'uscita di un'applicazione in MacOS è perché tale attività ha smesso di funzionare e la sua mancanza di risposta non consente alla persona di chiudere la finestra come fa di solito. Questo è un metodo che tutti i computer hanno indipendentemente dal sistema operativo su cui si basa il loro sviluppo, in quanto è l'unica soluzione a questo tipo di problema .

MacOS si distingue da qualsiasi altro tipo di computer perché i loro programmatori hanno sempre cercato di garantire il corretto funzionamento di ciascuna delle loro attività. Tuttavia, a volte il sistema non riesce a farla franca evitando i problemi relativi a questo argomento, quindi consigliamo le seguenti soluzioni per poter chiudere l'applicazione.

Índice

    Cosa dovresti tenere in considerazione prima di forzare la chiusura di un'applicazione su MacOS?

    Se ti capita di essere un nuovo utente di questo tipo di sistema operativo, dovresti sapere che, come in altri computer, ci sono programmi principali e altri programmi in background .

    Queste applicazioni in background hanno la responsabilità di fornire supporto ai programmi principali, garantendo così il corretto funzionamento delle attività eseguite sul computer.

    Si raccomanda di non forzare la chiusura dei programmi in background, in quanto può interferire con lo sviluppo di MacOS anche dopo aver eseguito la procedura.

    Un altro aspetto è garantire che l'attività che decidi di completare non richieda il salvataggio di contenuti molto importanti. Alla chiusura forzata, non apparirà alcuna notifica per consigliare il salvataggio o per confermare questa procedura.

    Chiusura forzata di un'applicazione su MacOS tramite Menu - Metodo consigliato da Apple

    Sebbene il sistema operativo di Apple abbia una bassa probabilità di errore, a volte l'utente affolla così tante attività contemporaneamente che alcune funzioni tendono a bloccarsi .

    Leggi  Che cos'è e come funziona l'account iCloud e quali sono i suoi vantaggi e svantaggi?

    Per risolverlo, MacOS forza la chiusura tramite il suo menu. Ciò si ottiene facendo clic sull'icona della mela in alto a sinistra.

    Nella lista delle opzioni apparirà la frase "Force Quit", che una volta aperta mostrerà una finestra nota come task manager, che mostra tutte le applicazioni che sono aperte sul computer.

    Dovrai solo cercare e selezionare il programma che ha smesso di rispondere, quindi fare clic sul pulsante "Uscita forzata" in basso.

    Il metodo più riconosciuto dagli utenti: scorciatoie da tastiera

    Se vuoi forzare l'uscita di un'applicazione in MacOS e la soluzione precedente non ha funzionato per te, questo sistema operativo consente anche la chiusura delle applicazioni tramite una combinazione di tasti che assegnano l'ordine al computer.

    Sulla tastiera del computer, è necessario premere consecutivamente i tasti " Opzione ", " Comando " ed " Escape ", che aprirà anche il task manager.

    Allo stesso modo, come indicato nel metodo precedente, è sufficiente selezionare l'applicazione che ha interrotto la sua funzione corretta e premere "Forza uscita" per terminarla.

    Terminale: l'opzione più avanzata in MacOS per forzare la chiusura di un'applicazione

    Si tratta di un'applicazione riconosciuta dalla comunità di esperti in questo sistema operativo, a cui è possibile accedere accedendo all'opzione "Applicazioni" nel menu del computer.

    All'interno delle "Utilità" si trova il programma denominato " Terminale" , all'interno del quale è possibile scrivere comandi per eseguire compiti specifici.

    Quindi quello che devi fare è digitare "Top" per visualizzare le applicazioni che vengono sviluppate, quindi premere il tasto "Return".

    Una volta visualizzato l'ordine dei programmi , sotto "Comando" si trova l'applicazione che ha smesso di rispondere e si deve copiare il numero che compare nella colonna "PID".

    Leggi  Soluzione: accesso dell'applicazione all'hardware grafico bloccato Windows 10

    Premi il tasto "Q" per tornare alla lista dei comandi e procedi a scrivere il comando "Kill" accanto al numero del programma che hai deciso di chiudere.

    Una volta selezionata l'opzione "Esci dal terminale" sarai riuscito a forzare l'uscita di un'applicazione in MacOS in modo molto semplice.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni