Come formattare un documento di Word con un margine vincolante

Ottobre 5, 2021

I margini sono un aspetto essenziale quando si lavora con Microsoft Word. È grazie a loro che stabiliamo il modo in cui vogliamo adeguare il documento in modo che venga presentato. Ad esempio, formattare un documento di Word con un margine di rilegatura.

Word ha opzioni che danno diverse varianti nella scelta del tipo di margine, da quelle già predeterminate di default a quelle più personalizzate (la modifica o la regolazione dei margini in un documento è estremamente semplice).

    Índice

      Passaggi per formattare un documento di Word con un margine di rilegatura

      Inoltre, ci sono margini di rilegatura, utili per progetti legati a un libro oa una rivista. Per prima cosa avvia Word e scrivi qualsiasi tipo di testo come riempitivo, questo servirà da guida per visualizzare il risultato finale dei margini.

      Nella barra degli strumenti, posiziona con il cursore l'opzione "Layout di pagina ". Questa azione visualizzerà una serie di opzioni facendo nuovamente clic su " Margini ". Questa azione mostrerà a colpo d'occhio un menu che descrive le caratteristiche dei margini, con l'ultima configurazione personalizzata in termini di misure e layout in primo luogo .

      Alla fine del menu, posiziona il cursore sull'opzione " Margini personalizzati " e accedi con un clic. Nella casella denominata " Imposta pagina ", devi scrivere i nuovi valori che vuoi stabilire per i margini del documento.

      È quindi possibile designare una misura specifica per un nuovo margine, il margine di rilegatura, che ha una propria casella; tuttavia, è necessario considerare che qualsiasi valore aggiunto verrà aggiunto al margine sinistro quando la stampa viene eseguita su un solo lato del foglio.

      Leggi  Come attivare e utilizzare il tasto 'Fn' passo dopo passo

      Diversamente, quando si stampa su entrambi i “ lati ” dello stesso foglio, l'eccedenza aggiunta nel margine di rilegatura verrà aggiunta al margine destro come risultato finale.

      Per correggere questa discrepanza, è indispensabile individuare la sezione " Pagine " nella stessa casella "Configura pagine" e nell'opzione " Più pagine " fare clic sulla barra a discesa, passando immediatamente da " Normale " a " Margini simmetrici " (questo programma è così personalizzabile che puoi persino stampare un'immagine a foglio intero in Word senza bordi o margini .)

      A questo punto, la formattazione di un documento Word con margine vincolante sarà quasi completata. Con margini simmetrici, la stampa sarà esatta e non dovrai preoccuparti di sovradimensionare il documento.

      Ogni piccola modifica apportata può prevalere in futuro (non solo quelle che consentono di modificare o cambiare i margini ), a patto di salvare il processo appena eseguito. Come farlo? Facile! Se leggi poco più in basso nella stessa casella "Configura pagina ", troverai il pulsante " Imposta come predefinito" che con un clic sarà sufficiente per attivare.

      Poiché Word è molto cauto in ogni azione che intraprendi, ti chiederà se vuoi davvero impostare quelle impostazioni come predefinite d'ora in poi per i documenti futuri. Al che chiaramente, premerai " " con il cursore.

      Il passaggio finale per determinare se sei riuscito a eseguire una buona configurazione è pianificare la stampa del documento. Ricorda che la formattazione di un documento Word con un margine di rilegatura fa sì che il file sia " b " per delimitare un'area di stampa più stretta.

      Assicurati prima che i margini siano quelli che hai già impostato. Vai al menu di stampa e semplicemente cliccando sull'opzione "Margini personalizzati" mostrerà tutte le impostazioni precedentemente formulate. Premi " stampa " e attendi i risultati. Se non è quello che ti aspettavi, è perché la stampante che utilizzi funziona in base ai margini assegnati in fabbrica e non ti consentirà di operare correttamente al di fuori di essi.

      Leggi  Quali sono le migliori alternative a VLC Media Player?

      In questo caso particolare, l'unica variabile è esaminare la stampante nell'opzione "Proprietà stampante" . In base al modello dello stesso, correggere ciò che è strettamente giusto per finalizzare una buona impressione (o stampare in bianco e nero o mettere margini più stretti). Certo! Se non si verifica nulla di quanto sopra, è perché... Congratulazioni! Hai il tuo documento con margini personalizzati con successo.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni