Come disabilitare USB AutoPlay in Windows 10?

Febbraio 11, 2022

Disabilitare USB AutoPlay in Windows 10 è un ottimo modo per proteggere ulteriormente il computer da possibili virus, malware o altri agenti esterni. E sebbene questa versione abbia Windows Security, non fa mai male stare attenti. Inoltre, molte persone non amano e intralciano davvero l'apertura automatica dell'USB.

Come disabilitare la riproduzione automatica USB in Windows 10

Per poter salvare e trasferire le tue informazioni da un computer all'altro, puoi anche utilizzare il tuo iPhone come chiavetta USB .

    Índice

      Passaggi per disabilitare la riproduzione automatica USB in Windows 10 da Impostazioni

      Il modo più diretto e comodo per disabilitare la riproduzione automatica USB in Windows 10 è tramite l'applicazione Impostazioni di questa versione. Per fare ciò, devi aprire "Start" del tuo computer Windows 10. Puoi farlo premendo il pulsante situato nella parte inferiore sinistra della barra delle applicazioni.

      All'interno di questo menu, individua e premi l'icona a forma di ingranaggio che ti porterà alle "Impostazioni", la trovi in ​​basso a sinistra. Successivamente dovrai selezionare la seconda opzione, da sinistra a destra, in questa nuova finestra, quella indicata si chiama "Dispositivi".

      In questa finestra, e nel menu a sinistra, sceglierai l' opzione "AutoPlay". Per disabilitare completamente l'autoplay USB in Windows 10, devi deselezionare o far scorrere il pulsante di attivazione verso sinistra e finché non diventa grigio .

      D'altra parte, in questa finestra troverai anche diverse modalità di impostazione che puoi personalizzare secondo i tuoi desideri e in base allo specifico dispositivo rimovibile. Certo, purché attivi la riproduzione automatica.

      Se hai avuto la sfortuna di collegare un'unità flash USB infetta ma non sai quale fosse, puoi andare all'opzione per recuperare la cronologia dei dispositivi USB collegati e quindi essere in grado di identificare quale fosse ed evitare di utilizzare di nuovo o formattandolo se necessario.

      Leggi  Come aggiungere denaro al mio account WeChat con la mia carta di debito o di credito

      Attraverso il Pannello di Controllo

      Un altro metodo efficace per disabilitare la riproduzione automatica USB in Windows 10 è tramite il noto Pannello di controllo. Per prima cosa, dovrai individuare il Pannello menzionato, cosa che puoi fare facendo una rapida ricerca nel menu "Start", digitando il nome.

      Quando lo posizioni, premi sull'elemento per aprirlo, ora, all'interno del "Pannello di controllo" devi selezionare facendo clic sulla sezione specifica per "AutoPlay". Per accedere alle opzioni di impostazione desiderate.

      Qui puoi vedere tutte le opzioni disponibili riguardo a questo aspetto, il primo elemento è una casella di controllo per attivare o disattivare la riproduzione USB automatizzata in Windows 10.

      In questo caso, devi ricordarti di premere il pulsante “Salva” che si trova in basso a destra dello schermo. Tuttavia, e come nel caso precedente, avrai anche altre opzioni specifiche e personalizzabili per configurare le azioni che vengono eseguite con ogni dispositivo inserito nel computer.

      Posso riattivare la riproduzione automatica?

      Sì, se hai cambiato idea e vuoi riattivarlo, puoi farlo, proprio come se fosse disabilitato per impostazione predefinita. Devi solo fare l'esatto contrario.

      Per fare ciò, devi solo seguire la procedura, che hai visto prima, che ti sembra migliore o più comoda e veloce da eseguire. In questo modo potrai attivare la funzione dal pulsante slider o con il checkbox, a seconda del caso e della modalità che hai scelto.

      Oltre a questo, potresti anche voler applicare impostazioni specifiche per determinati tipi di dispositivi, come ricordi o uno smartphone, e persino la stessa chiavetta USB. E puoi farlo esplorando le altre opzioni disponibili, sia nelle impostazioni che nel Pannello di controllo.

      Leggi  Come posso rimuovere i limiti dell'account o l'account limitato su Steam - Unlimit Account?

      Puoi scegliere se importare automaticamente foto e video (se si tratta di un dispositivo abilitato ai media), sincronizzare con OneDrive o scegliere di non eseguire alcuna operazione per un singolo dispositivo.

      Se temi che una chiavetta USB abbia qualche componente dannoso che colpisce il tuo computer, puoi installare Windows Defender e programmarlo per scansionare automaticamente le chiavette USB collegate.

      Puoi anche scegliere che il sistema ti chieda cosa vuoi fare ogni volta che inserisci una nuova unità. Così come se desideri scansionare automaticamente solo quel dispositivo ogni volta che lo usi.

      Un altro modo per condividere le informazioni dal tuo computer ad un altro è collegarli tramite un cavo USB, ovviamente in questo caso è più complicato perché è necessario avere entrambi i computer a portata di mano.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni