Come creare un collegamento a Google Drive sul desktop del mio PC

Gennaio 24, 2021

Gli strumenti di archiviazione online sono cresciuti in modo impressionante nel tempo, con Google Drive che è una delle opzioni principali quando un utente considera di incorporare questo tipo di servizio.

Mantenere un backup dei file e dei documenti che compongono un team, sia esso un computer o un dispositivo mobile, aumenta il senso di sicurezza e tranquillità delle persone .

Come creare un collegamento a Google Drive sul desktop del mio PC

Questo è il motivo per cui Google come azienda ha considerato la creazione di questa piattaforma, consentendo a ciascun membro della sua comunità di avere questa opzione disponibile.

Attualmente Google Drive è ancora alla ricerca di un modo per garantire il comfort di chi si registra nel suo sistema. Non solo nel salvataggio e nel backup dei tuoi documenti , dall'ultimo anno si è cercato di creare scorciatoie per il team per facilitare l'uso dei file.

Che sia per modificarli, visualizzarli o configurarne la sincronizzazione, questo programma è davvero utile e oggi imparerai come usarlo sul tuo computer.

Índice

    Passaggi per scaricare il software Google Drive sul tuo PC

    Per creare il collegamento che ti indirizzerà al collegamento di ciascuno degli strumenti che compongono questo sistema, devi prima installare il programma sul tuo computer .

    Per iniziare, vai al sito ufficiale della piattaforma Google. Ha una pagina dedicata ai download di ciascuno dei suoi strumenti. Tra le serie di programmi offerti all'interno del portale, individua una casella che porta il nome "Personale".

    Lì compare il software per eseguire il "Backup e sincronizzazione", che è possibile ottenere cliccando su "Download".

    Leggi  Come vedere lo stato di WhatsApp senza essere visti (esempio)

    Quando si esegue questo passaggio, verrà presentata una piccola finestra che indica i "Termini e condizioni" che devono essere soddisfatti per utilizzare il programma in questione. Quando decidi di essere d'accordo con il contenuto ivi contenuto, fai clic sul pulsante "Accetta e scarica" ​​per acquisire il file di installazione.

    Installa il programma per il team di Google Drive

    Prima di iniziare a configurare i collegamenti sul desktop, è necessario aprire il file di installazione appena scaricato e iniziare il processo di installazione. Sullo schermo apparirà una finestra che indica l'inizio dell'installazione, il cui processo può essere avviato facendo clic sul pulsante "Start" in basso.

    Principalmente, devi inserire i dati del tuo account Drive o effettuare il login , che non è altro che lo stesso account con cui accedi a piattaforme come Google o Gmail, ed effettuare il login. Dopo che il sistema ha convalidato le informazioni, puoi procedere alla configurazione delle preferenze che desideri stabilire tra Google Drive e il tuo computer.

    In primo luogo, è necessario iniziare a selezionare le cartelle sul computer che si desidera sincronizzare con la piattaforma di backup, inclusi i file multimediali. Va notato che questo passaggio è facoltativo e puoi saltarlo se lo desideri.

    D'altra parte, la terza schermata del programma di installazione è costituita dalla serie di file che sono già archiviati in modo sicuro all'interno di Drive. Che puoi scaricare sul tuo computer per eseguire la visualizzazione o la modifica desiderata.

    Allo stesso modo, è anche possibile selezionare in quale partizione del disco rigido si desidera memorizzare questo programma ei suoi file sul computer in uso.

    Aggiungi il collegamento al desktop del computer

    Al termine dell'installazione del programma, Windows dispone di un'impostazione predefinita per l'aggiunta dell'applicazione al "menu Start" del sistema.

    Leggi  Come modificare e configurare l'uso dei pulsanti del mouse in Windows 10

    Facendo clic con il tasto destro su questa icona, sarà possibile trovare l'opzione per inserire il collegamento sul desktop del PC dal menu a discesa.

    Un altro modo per farlo è attraverso la cartella del disco rigido in cui è archiviata la sincronizzazione di Google Drive. In esso troverai un file con estensione .EXE che puoi inviare al desktop facendo clic destro sulla sua icona.

    Per concludere, l'accesso funziona solo come collegamento agli strumenti di visualizzazione e modifica online, è stato progettato per facilitare il comfort degli utenti che utilizzano Drive in modo continuativo.

    Ecco perché si consiglia vivamente di esplorare queste opzioni che appaiono sulla piattaforma. Bene, faranno continuamente aggiornamenti e miglioramenti per migliorare l'usabilità del programma.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni