Come creare pulsanti personalizzati in un post di WordPress senza plug-in?

Gennaio 11, 2022

Quando si creano post su WordPress, è normale che le persone utilizzino un plug-in per tutto senza pensarci due volte. Tuttavia, questo non è sempre il migliore e il meno consigliato per elementi e funzioni semplici. Detto questo, scopri come creare pulsanti personalizzati in un post di WordPress senza plug-in.

Come creare pulsanti personalizzati in un post di WordPress senza plug-in

Sia i pulsanti personalizzati che i pulsanti dei social media ( pulsanti Twitter , Instagram) sono molto facili da creare in WordPress senza l'uso di Plugin. Basta l'iniziativa e la voglia di gestire un po' di codice HTML. Una volta appreso, diventerà molto più facile eseguire altre funzioni e personalizzare ulteriormente un sito web.

    Índice

      Qual è il problema con i plugin?

      È vero che quando si crea una pagina web o un blog in WordPress, l'uso dei Plugin facilita e velocizza il lavoro, sia di personalizzazione che di creazione di funzioni (permettono ad esempio di inserire video di YouTube ). Tuttavia, non tutto va bene con i Plugin e dipendere da essi per cose semplici è fatale per la creazione di un sito web.

      Se hai un progetto di negozio online, è logico utilizzare i Plugin per tutte le funzioni necessarie e complesse che la creazione di questo rappresenta. D'altra parte, quando vuoi creare pulsanti personalizzati in un post di WordPress o altri semplici elementi, dovresti installare un plug-in che consenta una funzione così semplice.

      Questo è problematico, dal momento che un gran numero di plugin dovrebbe essere installato per ogni cosa. Ciò che influenzerebbe direttamente le prestazioni e anche durante l'aggiornamento il processo sarà ampio.

      Leggi  Quali sono i migliori giochi di zombi per Android o iOS senza connessione Internet?

      Un altro effetto negativo di avere plug-in non necessari è che molti sono creati da programmatori che vendono il plug-in a un'azienda. Questi a loro volta sfruttano le pagine in cui è installato per svolgere pratiche che interesserebbero direttamente la pagina, il blog o la voce.

      Per questo motivo, per creare pulsanti personalizzati in una voce di WordPress, è meglio farlo senza l'uso di plugin esterni.

      Passaggi per creare pulsanti personalizzati in un post di WordPress senza plug-in

      Per eseguire questo processo è importante tenere presente che sarà fatto utilizzando il codice HTML direttamente dall'input a cui si vuole aggiungere il pulsante.

      La prima cosa da fare è entrare nell'editor dei post e andare alla scheda " HTML ". Quando sei all'interno devi creare un link e inserire il testo che conterrà questo pulsante.

      Questo testo deve essere preceduto da “ <a> ” e dopo il testo “ </a> ” deve essere inserito , lasciando così “ <a> Testo di prova </a> ”. Dopo aver stabilito il testo, è necessario assegnargli un ID. Questo viene fatto per poterlo successivamente personalizzare con CSS.

      Per aggiungere l'ID, devi inserire il nome che hai pensato tra virgolette, all'interno del primo tag " <a> " e preceduto da " id = ". Ad esempio, sarebbe simile a questo: <a id="Botton n ”> Test testo </a>.

      Infine, è necessario aggiungere il collegamento a cui verrà indirizzato il pulsante quando premuto. Per questo devi aggiungere "href = " e poi il link tra virgolette. Tutto questo deve essere inserito nel primo tag dopo l'ID.

      Il codice sarebbe simile a questo <a id= Button href= https://testtext.com> Test text </a> . Questo processo consiste nel creare un semplice pulsante, ora per personalizzarlo devi usare i CSS.

      Leggi  Come creare un database per un negozio di musica in Access? (Esempio)

      Il pulsante funzionerà già con il processo precedentemente eseguito. Tuttavia, con CSS puoi modificare il colore della lettera , la dimensione della casella del pulsante, il colore del pulsante e aggiungere trasparenza, tra gli altri aspetti.

      Oltre a ciò, è possibile modificare elementi più complessi, ad esempio posizionando il cursore sul pulsante, cambia colore o svolge altre funzioni. Tuttavia, questo non è necessario per creare pulsanti personalizzati in un post di WordPress.

      E il gioco è fatto, sai di cosa hai bisogno, ricorda che anche se non devi usare sempre i plugin, non fa mai male cercare i migliori plugin per creare pagine WordPress, in modo da avere molte opzioni sul tavolo quando vai su crea un blog. .

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni