Come creare o creare il mio server di pagine Web passo dopo passo?

Maggio 13, 2022

Creare il proprio server di pagine web non è complicato , contrariamente a quanto molti utenti potrebbero pensare. Se stai pensando di farlo ma non sei ancora sicuro di come, questo tutorial fa per te.

Avere un server di pagine web locale non è una cattiva idea, può essere fatto con alcuni strumenti che hai a casa o che puoi trovare in qualsiasi negozio di elettronica . Qui imparerai come avere il tuo server a casa, nonché i vantaggi e gli svantaggi che ciò comporta.

Che cos'è un server web, a cosa serve, come funziona e le tipologie esistenti? È normale chiederglielo, ma non sono sconosciuti con risposte troppo difficili.

    Índice

      Vantaggi della creazione del proprio server di pagine web

      Uno dei principali vantaggi di avere un proprio processore di pagine web è che non devi preoccuparti del limite di spazio , come accadrebbe quando utilizzi un hosting, in cui hai solo pochi gigabyte di spazio di archiviazione.

      Pertanto, non dovrai preoccuparti di liberare spazio sul disco rigido del tuo PC di tanto in tanto.

      Allo stesso modo, puoi realizzare qualsiasi tipo di pubblicazione , poiché lo fai localmente. Inoltre, non dovresti caricare la pagina web ogni volta che apporti una modifica perché verrebbe salvata localmente e automaticamente disponibile dopo essere stata modificata.

      Puoi anche condividere alcuni progetti grafici, come un piano architettonico in Photoshop.

      Svantaggi di creare il proprio server di pagine web

      Tuttavia, avere un renderer di pagine Web locale comporta una serie di problemi, che possono essere grandi o piccoli a seconda di chi li sta guardando. Uno dei problemi principali è il costo della larghezza di banda. Se la tua pagina web è molto richiesta e ha troppo traffico, potrebbe spendere molta larghezza di banda.

      Leggi  Come proteggere il PC dai virus durante il telelavoro - Suggerimenti e misure utili

      È sempre conveniente controllare quanti megabyte ha Internet e misurare la velocità del WIFI , in modo da avere un'idea della capacità della larghezza di banda.

      D'altra parte, la tua pagina web può caricarsi molto lentamente se hai una linea ASDL , poiché questo tipo di linea ha molte limitazioni.

      Inoltre, facendo un uso così faticoso del computer, potrebbe essere necessaria una manutenzione più frequente per evitare problemi che causano il crash del sito Web per qualche tempo.

      Passaggi per creare il tuo server di pagine web

      Creare il proprio server di pagine web non deve essere difficile. È vero che può diventare un po' complicato a seconda della domanda e delle visite che ha il tuo sito web. Tuttavia, nulla che non possa essere risolto.

      La cosa più importante è sapere quali sono le tue esigenze per prendere le decisioni giuste quando costruisci il tuo server di pagine web.

      Che computer utilizzerai?

      Prima di decidere questo, dovresti farti una serie di domande, come ad esempio, quale programma verrà installato come server? Il numero di visite giornaliere? Quale sarà il tuo tipo di carico?

      Dopo aver risposto alle domande, sarai in grado di determinare quale tipo di computer è il migliore per te. Per iniziare non avrai bisogno di altro che un processore a 2 core con 2GB di RAM. Questo sarà più che sufficiente per un server ottimale.

      Quale sistema operativo?

      Il più comune è scegliere tra Windows e Linux. Con un sistema operativo Windows Server 2008/2012 sarà sufficiente. Tuttavia, anche Windows XP o qualsiasi Linux funzionano decentemente.

      Leggi  Come posso cambiare la mia posizione sul profilo Badoo dal cellulare per ottenere corrispondenze nelle vicinanze?

      programma server

      Questo è un passaggio fondamentale quando si crea il proprio processore di pagine web. Il più consigliato è Apache Server , è un server completamente gratuito e ha una versione per Windows.

      connessione internet

      Il tipo di connessione di rete che scegli limiterà il numero di utenti che possono accedere al tuo server. Scegline uno in base alle esigenze specifiche del tuo sito web.

      Aprire le porte del router
      Per creare un web server è necessario aprire la porta 80 , ovvero la porta per le trasmissioni HTTP del proprio router, in modo che il proprio server possa comunicare con l'esterno.

      Noleggia un dominio

      Il nome di dominio è quello che identifica il tuo sito web. Questo è il nome con cui i tuoi utenti potranno trovarti sul web.

      Avere un IP fisso o dinamico

      Se il tuo indirizzo IP è dinamico, devi ottenere il DNS dinamico. Tutti i server web richiedono un DNS che traduca i nomi di dominio in indirizzi IP.

      Configura il firewall

      In accordo con il punto precedente, il tuo IP Internet è ciò che consentirà agli utenti di accedere alle tue pagine web. Per questo motivo, il firewall che utilizzi deve consentire le connessioni in entrata al server web.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni