Come creare l'effetto sui social media dei terzi inferiori in After Effects?

Maggio 28, 2022

Imparare a creare l'effetto social media Terzi inferiori in After Effects ti aiuterà a realizzare produzioni audiovisive con molta più qualità e professionalità. Non preoccuparti, non devi essere un designer avanzato per farcela. Se vuoi saperne di più , continua a leggere!

I terzi inferiori, o terzi inferiori in spagnolo, sono quelle strisce composte da testo e grafica che di solito compaiono nelle produzioni audiovisive per attirare l'attenzione dello spettatore.

Come creare l'effetto sui social media dei terzi inferiori in After Effects

Sono ampiamente utilizzati nei telegiornali e produzioni simili. Tuttavia, molte persone lo usano per i social media. Questo perché sono molto utili ed efficaci per pubblicizzare i tuoi social network tra gli spettatori e il pubblico della tua produzione audiovisiva.

    Come accennato in precedenza, non è necessario essere un designer molto esperto per creare l'effetto dei social media Terzi inferiori in After Effects con la stessa facilità di modificare l'introduzione dello schermo in Adobe After Effects , il modo più semplice per farlo è attraverso i modelli. che puoi scaricare da internet. Ma se vuoi che i terzi inferiori della tua proiezione abbiano il tuo timbro, è possibile crearli da zero.

    Índice

      Primi passi

      I Lower Thirds sono animazioni abbastanza semplici, devi solo usare le opzioni di trasformazione offerte dalla piattaforma. La prima cosa che devi fare per creare l'effetto social media Terzi inferiori in After Effects è creare una nuova composizione nell'applicazione.

      Non sono paragonabili alla creazione di un'animazione di un logo cinematografico 4D in After Effects o a grandi progetti architettonici in Photoshop , ma sono utili quando ne hai bisogno.

      Affinché il terzo inferiore che stai creando sia compatibile con altri editor video, si consiglia di utilizzare le dimensioni di 1920 x 1080 px.

      Leggi  Perché il mio telefono cellulare Samsung Galaxy Tab S5e non si accende e non si carica? Cosa fare?

      La prossima cosa da fare è aggiungere uno sfondo alla nuova composizione . Puoi iniziare a usare il bianco e mentre lavori puoi cambiarlo secondo necessità.

      Progettare i terzi inferiori

      Ora è il momento di progettare il tuo terzo inferiore. Per questo, usando lo strumento testo, scrivi le parole che andranno nel terzo inferiore. Questi possono essere i tuoi social network o qualsiasi informazione desideri. Puoi farlo in due righe di testo o in una.

      Tieni presente che se usi due righe di testo, fallo su livelli diversi per lavorarle separatamente e in modo più organizzato. La prossima cosa è importare il logo o la grafica che vuoi inserire. Dopo averlo importato, adattalo alla dimensione che desideri per i tuoi terzi inferiori.

      Inizia ad animare i terzi inferiori

      La prima cosa che animerai è l'icona. Per questo lo selezionerai e, usando i tasti freccia più " Maiusc ", spostalo a sinistra in modo che non venga visualizzato sullo schermo. Una volta che lo hai nella posizione desiderata, scrivi i fotogrammi chiave di posizione corrispondenti.

      Durante la riproduzione noterai che l'icona si muove già, ma lo fa in modo molto lineare. Per modificare questo premere il tasto F9 per aggiungere l' effetto "Easy Ease". Questo per rendere l'animazione più fluida.

      Per animare le parole dei tuoi Terzi Inferiori devi seguire sostanzialmente gli stessi passaggi. Un consiglio, per evitare che si vedano dietro il logo, quando si animano è necessario aggiungere un riquadro bianco sotto il livello icone ma sopra il livello parole.

      In questo modo saranno nascosti quando animati e appariranno quando necessario. Per finire devi animare l'icona e il testo al contrario. Lo farai usando il fotogramma chiave e i tasti freccia. Al termine di questo passaggio, sarai in grado di vedere esattamente quanto dura il terzo inferiore. Puoi modificarlo cambiando la posizione dei fotogrammi chiave.

      Leggi  Come faccio a sapere chi ha aggiunto ai preferiti i miei Tweet? - Passo dopo passo

      Come puoi vedere, creare l'effetto social media Terzi inferiori in After Effects è abbastanza semplice . Ora che conosci le basi, devi solo far volare la tua creatività.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni