Come creare effetti video con FaceApp utilizzando After Effects

Febbraio 5, 2021

Per molti, l'utilizzo di un'applicazione con cui poter modificare le fotografie come un professionista è diventato una priorità tenendo conto delle ultime tendenze viste nei diversi social network che vengono utilizzati nel 2020 .

Che sia per una tendenza, per dare alle tue foto un'estetica specifica o per scherzare con i tuoi amici, queste applicazioni mobili sono sempre con noi.

Questo ha creato una grande concorrenza all'interno di un settore che cresce ogni giorno, quindi gli sviluppatori di queste applicazioni hanno cercato modi creativi attraverso i quali poter trovare un nuovo filtro o un nuovo modo di interagire con le foto che hai scattato.

Come creare effetti video con FaceApp utilizzando After Effects

Fino a un paio di anni fa molti pensavano che tutto il possibile fosse stato fatto in termini di modifica delle foto, fino a quando non è stata rilasciata FaceApp, l'applicazione che ha un effetto invecchiato.

Questa è un'applicazione attraverso la quale puoi modificare in modo totalmente radicale l'aspetto della persona nella fotografia.

Attraverso una complessa intelligenza artificiale, un cloud per memorizzare dati e alcuni filtri, è stata trovata un'applicazione che ti fa sembrare vecchio, del sesso opposto e molto altro ancora.

In realtà, con FaceApp ci sono tanti modi per divertirsi e vivere quello che si vede sullo schermo per poi diffonderlo sui propri social network.

Tuttavia, il processo di trasformazione del viso eseguito da FaceApp è piuttosto complesso, quindi puoi limitare alcune immagini e il modo in cui vengono modificate, ad esempio se nell'immagine c'è più di una persona o se si indossa un cappello.

Inoltre, al momento non è possibile applicare questo filtro ai nostri video, non importa quanto vogliamo, ma c'è sempre un modo per farlo.

Leggi  Come mettere un tatuaggio sulla foto di una persona con Adobe Photoshop - Molto semplice

Considerato quest'ultimo, oggi ti insegneremo attraverso un semplice tutorial come realizzare questo stesso effetto FaceApp su un video a tua scelta con l'utilizzo di AfterEffects.

Índice

    L'effetto di FaceApp con AfterEffects

    Tutto è possibile nella nostra vita se ci sforziamo abbastanza; Ecco perché, sebbene qualcosa possa sembrare impossibile, la nostra ingegnosità può finire per renderlo possibile.

    Sebbene FaceApp non abbia la possibilità di far passare i nostri video attraverso il suo programma; è possibile fare lo stesso identico effetto in AfterEffects, e con questi intendiamo usare AfterEffects per fare un video.

    Un video da FaceApp

    Per realizzare un video FaceApp, devi utilizzare AfterEffects, e alla fine avrai la possibilità di farlo con qualsiasi video attraverso questo passo dopo passo:

    • Per prima cosa, apri il video che desideri convertire con il filtro FaceApp in AfterEffects, quindi trascina il video sul pulsante di composizione per lavorarci.
    • Quindi, converti il ​​tuo video in un formato quadrato per lavorare più facilmente e aggiungi un contatore di fotogrammi controllando il numero di fotogrammi al secondo del tuo video e quindi convertilo in una sequenza JPEG nelle opzioni di output.
    • Ora, con l'aiuto del contatore di fotogrammi al secondo, devi passare ogni foto che hai renderizzato attraverso l'applicazione FaceApp fino a quando non hai tutte le foto con il filtro che vuoi che abbia il video.
    • Infine, prendi tutte le foto e mettile insieme usando AfterEffects, essenzialmente rimettendole nel formato frame al secondo originale. Ricorda che puoi farlo nella stessa finestra in cui hai fatto i primi passaggi per rimuovere il contatore di frame per secondo.
    • Tieni inoltre presente che puoi utilizzare lo strumento maschera, rispetto al video originale , per poter avere una migliore risoluzione intorno al viso e con un effetto granuloso per avere una migliore qualità finale nel progetto.
    Leggi  Come creare un account e-mail aziendale in Yandex Mail? - Gratuito e veloce

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni