Come creare effetti di transizione in stile VHS in After Effects?

Aprile 1, 2022

Attualmente gli effetti " Retro " nei video sono diventati molto popolari tra gli utenti di piattaforme come YouTube. Simile alla nostalgia che il genere musicale “ Lo-Fi ” genera nelle persone. Questo è molto facile da fare, quindi scopri come creare l'effetto con transizioni in stile VHS in After Effects facile come modificare l'introduzione dello schermo in Adobe After Effects.

Quegli effetti che ricordano la scarsa qualità dei vecchi formati e dispositivi attirano la nostalgia che generano nelle persone di quel tempo. Generando una sensazione in più in quegli utenti durante la visualizzazione di un video.

Come creare l'effetto con transizioni in stile VHS in After Effects

    Índice

      Effetto retrò in stile VHS

      Questo tipo di elemento raccoglie transizioni, trame, effetti che assomigliano a errori nel film o nel nastro e molti altri fattori. Questi possono essere scaricati da diverse librerie di effetti e applicati a un video.

      Va notato che possono anche essere ricreati utilizzando gli effetti già presenti nel programma After Effects integrato . Ciò genera più configurazione e intervallo di modifica per dargli lo stile che desideri o di cui hai bisogno.

      Passaggi per creare l'effetto con transizioni in stile VHS in After Effects

      La cosa iniziale sarebbe avviare il programma After Effects e aprire il video a cui vuoi applicare le modifiche per ricreare l'effetto con transizioni in stile VHS in After Effects

      Aggiunta del rumore gaussiano e dell'effetto sfocato

      Per aggiungere il rumore gaussiano e l'effetto sfocatura, è necessario creare uno sfondo solido con la scorciatoia "Ctrl+Y" , questo deve essere creato con le stesse dimensioni del video, regolarmente questa configurazione è impostata in fabbrica, ma è importante verificare che è così.

      Leggi  Correzione: "Zoom rimane connesso, si avvia e non risponde"

      Una volta creato il solido, cerca nella libreria degli effetti " Rumore ". Deve essere trascinato sull'elemento creato in precedenza. Nelle impostazioni dell'effetto dovresti mettere 30 nel livello di rumore.

      Nella libreria degli effetti devi cercare "Sfocatura gaussiana" e, allo stesso modo del passaggio precedente, devi trascinarlo sul solido creato. Nella sua configurazione, il valore 7 deve essere posto nell'elemento " Dimming ". Quindi, nella scheda corrispondente alla “ Modalità ” dell'elemento che si sta modificando, deve essere scelta l'opzione “ Aggiungi ” in modalità fusione.

      Effetto bilanciamento colore (HLS) e filtro fotografico

      Per aggiungere questo, devi cercare nella libreria degli effetti "Bilanciamento colore" e trascinare quello con l'HLS tra parentesi sul video. Nella sua sezione di configurazione, il valore 20 deve essere inserito nell'elemento “ Tono ”.

      Quindi devi cercare l' effetto "Filtro foto" nella stessa libreria e trascinarlo sul video allo stesso modo. Nella sua sezione delle impostazioni, devi cambiare l' opzione " Filtro " in " Blu " e scegliere l'intensità che desideri. In questo passaggio vedrai il cambiamento e la sua somiglianza con questa modalità per ottenere l'effetto con transizioni in stile VHS in After Effects.

      Puoi anche integrare questa opzione o utilizzare la stessa variante quando esporti un video con uno sfondo trasparente in After Effects.

      Effetto rumore frattale

      Per applicare questo effetto, devi creare un altro solido e aggiungervi l' effetto "Fractal Noise" , che si troverà nella libreria degli effetti. Negli elementi della sua configurazione, il valore 1000 deve essere posto nel contrasto e 450 nella luminosità.

      Scendendo nello stesso elenco di impostazioni, troverai la scheda "Opzioni di evoluzione" , fai clic su di essa. Nelle sue opzioni, l'orologio viene selezionato dalla sezione "Random casuale" tenendo premuto il tasto " Alt ".

      Leggi  Come rimuovere o disabilitare messaggi o risposte nelle storie di Instagram

      Verrà visualizzata una casella nella parte inferiore dell'interfaccia del programma, dove dovrebbe essere posizionato "Time*30" . Questa azione ti darà la frequenza di ripetizione di questo effetto nel video. Quindi nella modalità di fusione dovresti mettere " Dividi ".

      A seconda di come gestisci questo strumento, puoi anche applicarlo a presentazioni audiovisive, controllando come accelerare o rallentare un video con After Effects per massimizzare l'effetto.

      Aggiungi effetto rilievo

      Per finire bisogna aggiungere l'effetto “ rilievo ” che si trova in libreria. Inoltre, è necessario fare una copia dell'elemento video e rimuovere tutti gli effetti da quella copia. Quindi trascina il " Rilievo " su quell'oggetto. Nella sua modalità di fusione, devi scegliere "Design Luminance" per completare la creazione dell'effetto con transizioni in stile VHS in After Effects.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni