Come controllare la riproduzione di Spotify dalle schede di Chrome

Gennaio 12, 2022

Le piattaforme di streaming stanno senza dubbio conquistando Internet oggi. Molti creatori di contenuti hanno sfruttato queste piattaforme emerse negli ultimi anni per portare contenuti di qualità ai propri utenti.

Piattaforme come Twitch, YouTube e persino Spotify hanno generato milioni di utenti che trascorrono ore a godersi i migliori contenuti e Google se ne è reso conto e ha fornito alcuni strumenti per la riproduzione su tutti Spotify è molto più soddisfacente.

Come controllare la riproduzione di Spotify dalle schede di Chrome

È un'estensione di Google chiamata Spotify Controller Chrome che ci consentirà di riprodurre, mettere in pausa, avanzare velocemente o tornare indietro e cambiare il brano a seconda dei casi da qualsiasi scheda che abbiamo aperto in Google.

Questa estensione facilita la navigazione poiché tutto è controllato dalla pagina, senza dover andare direttamente su Spotify, così risparmieremo molto tempo non dovendo entrare in Spotify ogni volta che vogliamo cambiare un brano.

Nel seguente articolo spiegheremo come controllare la riproduzione di Spotify dalle schede di Google Chrome, in modo semplice e veloce.

    Índice

      Controlla Spotify da qualsiasi scheda del browser in Google Chrome

      Sebbene la riproduzione su dispositivi mobili sia il punto di forza della piattaforma, possiamo utilizzare anche la versione web per computer desktop.

      Con l'estensione che abbiamo menzionato sopra possiamo controllare la riproduzione di Spotify da qualsiasi scheda, poiché questa estensione funge da piccola barra degli strumenti di riproduzione integrata nella barra di navigazione web.

      Per questo possiamo controllare la piattaforma da qualsiasi tab, rendendo la nostra navigazione completamente gratuita e abbiamo accesso a Spotify quando vogliamo e dal browser. La cosa migliore è che essendo un'estensione di Google, possiamo usarla con qualsiasi tipo di dispositivo.

      Leggi  Come fare pubblicità su Instagram gratuitamente o a pagamento?

      La prima cosa che dovremmo fare è aprire una scheda nel nostro browser web e aprire il web player Spotify . Lì devi registrarti o accedere a Facebook. Accedere.

      Una volta effettuato l'accesso, potranno vedere come appare il mini-player integrato al programma, potendo controllare la musica da qualsiasi scheda in cui ci troviamo.

      Questo componente aggiuntivo è molto utile per quelle persone che trascorrono ore nel browser ascoltando musica su Spotify poiché risparmiano molto tempo che sprecherebbero entrando nella piattaforma ancora e ancora per cambiare canzone.

      Controlla Spotify da qualsiasi scheda del browser in Mozilla Firefox

      Se invece preferisci usare Mozilla Firefox come il tuo solito browser, non c'è problema, c'è comunque un modo per poter controllare Spotify da qualsiasi scheda , dato che ha anche una sua estensione per poterlo soddisfare tipo di compito.

      L'estensione che dobbiamo installare si chiama Web Player per Spotify. Questo complemento consentirà a un lettore indipendente di apparire integrato nel browser per poter utilizzare Spotify da qualsiasi scheda, poiché la versione web di questa piattaforma non dispone di un lettore integrato per controllare la musica.

      Controlla Spotify con le scorciatoie da tastiera

      Questa è un'altra buona alternativa per poter controllare manualmente Spotify da qualsiasi scheda, con la differenza che lo faremo da tastiera, cosa che potrebbe essere ancora più pratica per alcuni utenti.

      Per eseguire questo processo avremo bisogno di un'altra estensione chiamata Spotify Web Player Hotkeys in caso di utilizzo del browser Google Chrome e Spotify Hotkeys in caso di utilizzo di Mozilla Firefox.

      Entrambe le estensioni sono disponibili in modo completamente gratuito sui Chrome Web Store di Google e sulla pagina ufficiale dei componenti aggiuntivi di Firefox. Con loro possiamo configurare Spotify da tastiera e tramite browser senza dover accedere alla piattaforma.

      Leggi  Che cos'è la memoria cache e a cosa serve? Che tipi ci sono?

      Una volta installato sul tuo computer, puoi aprirlo per configurare i collegamenti. Questa estensione offre alcune scorciatoie predefinite per poter riprodurre, mettere in pausa, selezionare il brano successivo o precedente o alzare e abbassare il volume dei brani.

      Altri modi per controllare Spotify dalle schede

      C'è un altro modo semplice e pratico per controllare Spotify e qualsiasi scheda che includa la riproduzione di audio o video ed è l'estensione situata nell'angolo in alto a destra del browser, accanto a gmail, con la quale controllerai tutto.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni