Come configurare il mio cellulare per convertirlo in 4G e avere una connessione migliore

Maggio 16, 2021

Avere una buona connessione a Internet è un aspetto molto importante, poiché può aiutarci a navigare in modo sicuro e veloce ovunque ci troviamo. Poiché questa generazione è così buona e consigliata per i nostri telefoni cellulari, ci siamo chiesti come configurare il mio telefono cellulare per convertirlo in 4G e avere una connessione migliore?

Per questo motivo, qui spiegheremo se è possibile o meno convertire un cellulare in 4G e quali fattori dipendono dal fatto che ciò sia possibile. Spiegheremo anche un po 'come puoi avere una connessione migliore quando usi 4G e LTE.

Índice

    Cos'è il 4G?

    La versione più moderna della rete mobile è il 4G , ha segnato una differenza in termini di velocità, con il suo predecessore 3G, e sebbene 3G e 4G condividano molte tecnologie. Quest'ultimo ha fatto un passo da gigante in termini di caricamento e download di contenuti, quindi i tempi di caricamento sono diventati minimi rispetto a come erano in precedenza.

    Ciò che definisce se un dispositivo può connettersi o meno alla rete 4G, è principalmente la sua antenna e quanta frequenza può supportare, poiché le nuove tecnologie sono di frequenza più alta, le antenne devono adattarsi a questa.

    Inoltre, il 4G sta gradualmente diventando lo standard quando si tratta di navigare in Internet con il proprio Smartphone, data la velocità di caricamento, è molto utile per chi si dedica alla realizzazione di contenuti e desidera caricare tutto all'istante.

    Tuttavia, attivare questa modalità sul nostro cellulare può avere i suoi svantaggi, poiché da un lato, essendo più veloci, i nostri dati verranno spesi in meno tempo, e dovremo acquistare un piano più costoso. A sua volta, verrà consumata più batteria, qualcosa di simile a ciò che accade quando si passa da 2G a 3G.

    Leggi  Come aggiornare automaticamente tutti i collegamenti o collegamenti in Word

    Come configurare il mio cellulare per convertirlo in 4G?

    Uno dei modi in cui puoi configurare il tuo terminale per convertirlo in 4G è attraverso la configurazione del dispositivo stesso. Tuttavia, ci sono altri modi per scoprire se il tuo dispositivo è compatibile. Se lo è, devi solo andare alle impostazioni della rete mobile e, in modalità di rete, selezionare quello che ha la possibilità di connettersi a questa frequenza di rete.

    Nel caso in cui questa opzione non compaia, puoi provare Elixir, un'app che si scarica gratuitamente dal Play Store , con la quale puoi accedere ad alcune impostazioni extra sul tuo dispositivo. Per installarlo, apri il negozio, cercalo e tocca Installa. Avendolo sul nostro schermo dobbiamo aprirlo.

    Nella prima sezione avremo un'icona per le informazioni di sistema, quindi apparirà un menu e dovremo aprire quello che dice informazioni. Qualcosa relativo alle reti mobili dovrebbe uscire quando fai scorrere leggermente lo schermo verso il basso.

    Qui dobbiamo aprire un piccolo menu per visualizzare quali reti possiamo selezionare, generalmente in questo menu avremo molta più libertà rispetto a quello precedentemente menzionato. Se per qualche motivo non esce nulla relativo al 4G, il tuo dispositivo non lo supporta in alcun modo.

    In che modo il 4G può aiutarci a navigare?

    Il 4G è nato per migliorare la qualità dei servizi mobili che aveva fino ad oggi, quindi la tua navigazione in Internet può attualmente superare i 40 Mb al secondo , quasi tre volte rispetto al 3G. Oltre a questo, è stata implementata la tecnologia LTE, che funge da complemento dedicato esclusivamente alla navigazione in Internet.

    Leggi  Come configurare gli host virtuali Apache2 in Ubuntu: facile e veloce

    Per questo motivo, è un'opzione più che favorevole per tutto ciò che ha a che fare con la navigazione in Internet e il download di dati. Va notato che dipenderà anche dal tuo terminale, dalla velocità massima che può raggiungere, poiché ci sono modelli che ricevono il 4G meglio di altri.

    Un altro fattore in cui la tecnologia 4G può aiutarci è visualizzare i contenuti dal vivo, che richiedono una connessione stabile, normalmente il WIFI viene utilizzato per questo tipo di cose, ma il 4G è così veloce che puoi goderti questi servizi senza essere connesso al WIFI.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni