Come clonare un disco rigido da un PC o laptop senza formattarlo - Passo dopo passo

Novembre 30, 2020

L'acquisto di un nuovo disco rigido per un computer può essere sinonimo di procedure noiose per mantenere tutte le informazioni dal vecchio disco rigido. La parola " formato " provoca il panico e parlare di formattazione di un disco rigido non fa eccezione.

Ci saranno sempre alternative più facili e praticabili per trasferire tutte le informazioni . La parte negativa di queste scorciatoie è che devi usare un programma. La maggior parte di questi programmi ha funzioni limitate, lasciando quelle più importanti per una versione Premium.

Índice

    Ho bisogno di clonare il mio disco rigido!

    Tutte le informazioni sul tuo disco rigido principale , tutti i programmi e i driver, possono essere trasferiti sul nuovo disco rigido, in modo da poterlo installare senza dover configurare e installare tutti i programmi da zero. Tuttavia, è importante contare e fare una copia dei file sul disco rigido , nel caso in cui l'unità venga danneggiata.

    Per eseguire questa procedura, è necessario tenere conto di una serie di requisiti:

    • Il tuo disco rigido originale, con tutti i programmi installati e i documenti salvati.
    • Il disco rigido di destinazione. Deve avere una capacità maggiore o uguale al disco rigido di origine.
    • Non è sufficiente avere una pendrive con uno spazio minimo di 2GB .

    Clonazione passo passo

    Con tutti gli strumenti di cui avrai bisogno per clonare il disco rigido del tuo computer desktop o laptop, è il momento di avviare la procedura:

    Prima fase: preparazione

    Entrambi i dischi rigidi devono essere collegati , se il tuo computer Windows non rileva il disco rigido esterno puoi provare a ricollegare e riavviare il PC. Per i computer ci sono hard disk meccanici, cioè quelli che vengono installati tramite connessione SATA, ci sono anche hard disk con adattamento per collegarsi tramite ingressi USB.

    Leggi  Come riparare o riparare l'avvio di Windows 10 ≫ Tutorial
  1. Scarica Tuxboot . Questo è uno dei pochi programmi gratuiti che ti permetterà di clonare il tuo disco rigido.
  2. Tuxboot è il luogo in cui entra in azione la pendrive, poiché l'installazione di questo programma installerà il programma Clonezilla , che trasformerà la pendrive in un dispositivo avviabile.
  3. Una volta avviato il programma, seleziona l'opzione " Distribuzione in linea " in cui selezionerai anche clonezilla_live_stable e le opzioni correnti .
  4. Nella parte inferiore della finestra del programma, otterrai la sezione Tipo , in cui selezionerai l'opzione Unità USB , e nella sezione Unità , seleziona la lettera con la quale viene identificata la pendrive USB collegata al computer o laptop.
  5. Premi OK e attendi che il processo finisca.
  6. Seconda fase: clonazione

    Una volta che Tuxboot e Clonezilla hanno preparato la pendrive come dispositivo di avvio, segui questi passaggi per avviare la clonazione del disco rigido:

    1. Riavvia il tuo computer o laptop e premi F10 o F12 , che ti permetteranno di scegliere il dispositivo di avvio. Scegli l'opzione per l'avvio dalla pendrive (USB). Dopo la selezione, apparirà un altro menu.
    2. Seleziona la prima opzione che apparirà sullo schermo, puoi identificarla da Clonezilla live .
    3. Apparirà un altro menu, selezionare la lingua .
  7. Verrà visualizzata un'altra finestra che richiede la mappa della tastiera. In questa parte non farai nulla , basta premere il tasto Invio .
  8. Un'altra finestra per scegliere se vuoi avviare Clonezilla o impostare il login della shell, scegli Clonezilla .
  9. Una volta avviato Clonezilla sul tuo computer o laptop, scegli l'opzione dispositivo-dispositivo Disco / Partizione su disco / Partizione, che dovrebbe essere la seconda opzione in questa nuova finestra che ci permetterà di eseguire la clonazione.
  10. La finestra successiva ti chiederà di scegliere tra la clonazione predefinita o la modalità esperto. Sarebbe consigliabile lasciare tutto come predefinito per mantenere i valori predefiniti del disco rigido di origine.
  11. Il sistema ti chiederà se vuoi controllare la copia. Puoi farlo o saltarlo, è una tua scelta.
  12. Una nuova finestra ti mostrerà una serie di opzioni sulla tabella delle partizioni. In questo passaggio, si consiglia di utilizzare la stessa partizione del disco di origine .
  13. Visualizza un riepilogo della procedura. Digita la lettera "Y" e quindi premi Invio . Ciò confermerà l'azione.
  14. Ti chiederà se vuoi clonare il bootloader. Come il passaggio precedente, digita "Y", quindi premi Invio .
  15. Leggi  Soluzione: "Server Philips non trovato" su Smart TV

    E pronto! È una questione di tempo che il sistema completi la procedura di clonazione. Una volta completata questa procedura, il sistema ti chiederà di spegnere il computer o il laptop, in modo da poter cambiare il disco rigido e riavviare il computer.

    Scopri come estendere facilmente il volume della partizione del disco rigido in Windows 10 qui.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni