Come calibrare la bussola di Google Maps sul cellulare Android o iPhone?

Gennaio 24, 2021

Ti è mai successo che l'app di Google Maps non sembra essere orientata correttamente? Bene, in questo articolo ti insegneremo come calibrare la bussola di Google Maps sul cellulare Android o iPhone. Successivamente, ti mostreremo alcuni trucchi che puoi implementare per utilizzare questa applicazione come esperto.

Come calibrare la bussola di Google Maps sul cellulare Android o iPhone?

Índice

    Come calibrare la bussola di Google Maps su Android

    In questa sezione spiegheremo come calibrare la bussola di Google Maps sul cellulare Android, vedrai che è molto semplice. Fare quanto segue:

    1. Apri Google Maps sul tuo dispositivo mobile.
    2. Fai clic sul punto blu che indica la tua posizione attuale.
    3. Premere l'opzione "Calibra bussola" situata nell'angolo inferiore sinistro.
    4. Con il tuo cellulare, esegui il movimento a forma di otto descritto sullo schermo. Qualche volta sarà sufficiente.

    Al termine, nella parte inferiore dell'interfaccia riceverai un messaggio che indica la precisione della bussola del tuo cellulare. Se non ti sei mosso correttamente, il tuo livello di precisione potrebbe essere medio o basso. Tuttavia, dovresti anche considerare il fatto che questo componente hardware potrebbe non funzionare.

    Al contrario, se tutto è andato bene, la precisione sarà elevata, quindi la posizione che mostrerà il tuo cellulare sarà molto più precisa. In questo modo Google Maps sarà in grado di darti consigli più utili quando utilizzi la mappa, che ti consentiranno, ad esempio, di trovare ristoranti vicino alla tua posizione .

    Come calibrare la bussola di Google Maps su iPhone

    Il modo più semplice per eseguire questo processo su un iPhone è fare lo stesso dei dispositivi Android; apri Google Maps, tocca il punto blu e seleziona "Calibra bussola" . Ora, all'interno delle impostazioni del tuo cellulare, puoi anche trovare un'opzione per farlo. Per fare ciò, segui questi passaggi:

    Leggi  Come rimuovere e disinstallare Pluto TV dal mio PC, Smart TV, dispositivo mobile o Roku Forever (esempio)
    1. Apri l'app "Impostazioni".
    2. Seleziona l'opzione "Privacy". Quindi "Posizione".
    3. Verificare che l'interruttore di localizzazione sia in posizione di accensione. In questo modo, Google Maps avrà le autorizzazioni per utilizzare la bussola.
    4. Ora, fai clic sull'opzione "Servizi di sistema".
    5. Una volta lì, assicurati di attivare l'interruttore "Compass Calibration". In questo modo, la bussola del tuo iPhone si calibrerà automaticamente ogni tanto .

    Per controllare lo stato della bussola, apri Google Maps e verifica la sua precisione. Puoi anche aprire l'applicazione "Bussola" sul tuo iPhone e assicurarti che non richieda la calibrazione. Se lo fai, segui i passaggi che indichi e voilà, puoi iniziare a godere di tutti i vantaggi di una bussola ben calibrata .

    Scopri queste funzioni di Google Maps e ottieni il massimo dall'applicazione

    Google Maps è uno strumento molto versatile che ne ha risolto più di uno. Nel corso degli anni i suoi sviluppatori hanno inserito nuove e utili funzioni per migliorare l'esperienza dell'utente. Per questo motivo, di seguito vi mostriamo alcuni di questi trucchi con i quali potrete sfruttare al meglio questa applicazione .

    Salva una parte della mappa per consultarla offline

    Se prevedi di visitare un'area dove non c'è una buona copertura mobile, puoi salvare la mappa e tutte le informazioni in essa contenute per renderla disponibile senza una connessione Internet .

    Puoi anche usarlo per scaricare una mappa tramite Wi-Fi e salvare alcuni dati. Per fare ciò, apri il menu dell'app e seleziona l'opzione «Mappe offline». Quindi trascinare e / o ingrandire per selezionare l'area che si desidera salvare e infine fare clic su «Download». Un'altra alternativa è trovare la mappa in anticipo ed esportarla come file PDF, Word o Excel e averla a disposizione quando vuoi.

    Leggi  Come creare e aggiungere un sommario utilizzando Adobe InDesign cc

    Aggiungi soste durante un viaggio

    Essendo molto simile all'opzione per creare mappe personalizzate , questa funzione ti permetterà di stabilire ciascuna delle soste che farai durante un viaggio. Per fare ciò, prima imposta la tua destinazione.

    Prima di iniziare il tour, fai clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra e fai clic su «Aggiungi tappa». Puoi aggiungere tutte le fermate di cui hai bisogno . Inoltre, all'interno di questa sezione puoi anche aggiungere altri dati al tuo percorso, come l'orario di partenza o di arrivo, condividere la tua posizione con altri, ecc.

    Inoltre, per rendere più facile la lettura della mappa durante il viaggio, è possibile applicare etichette sugli indirizzi dei luoghi e identificarli così più facilmente e rapidamente.

    Evita il traffico

    Google Maps può mostrarti il traffico in tempo reale nell'area in cui ti trovi . Per visualizzare queste informazioni, fare clic sull'icona quadrata che appare a sinistra dell'interfaccia principale. Nella sezione "Dettagli mappa", fai clic sull'opzione "Traffico". Questo livello ti mostrerà il volume dei veicoli con una legenda dei colori molto facile da interpretare.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni