Come calcolare o utilizzare la funzione massima e minima in Microsoft Word

Giugno 4, 2021

L'uso di funzioni statistiche può essere estremamente utile se vogliamo gestire correttamente grandi quantità di dati. Generalmente utilizziamo formule con funzioni per celle nei fogli di calcolo, ma in questo articolo spiegheremo come calcolare o utilizzare la funzione massimo e minimo in Microsoft Word, sfruttando la versatilità del pacchetto Microsoft Office.

Índice

    La funzione dei massimi

    Microsoft ti consente di utilizzare una funzione massima dal suo pacchetto Microsoft Office . Questa funzione è nota come MAX e viene utilizzata per ottenere il valore più alto tra un insieme di valori o un intervallo. Questi valori possono essere nomi, numeri, riferimenti o array contenenti numeri.

    Inoltre, la funzione MAX può richiedere valori logici e testo che fa riferimento a numeri dagli argomenti. È importante notare che la funzione dei massimi restituirà "0" se gli argomenti non contengono valori numerici.

    La funzione dei minimi

    D'altra parte, Microsoft offre la funzione minimo per fornire il valore più piccolo di un intervallo impostato come parametro dagli argomenti. Come la funzione massima, la funzione minima ignora i valori logici e di testo, accettando solo dati numerici.

    La funzione minimo consente l'utilizzo di riferimenti per indicare gli argomenti o esprimere direttamente i valori che fanno parte dell'intervallo da valutare . Quei valori che non possono essere tradotti immediatamente in numeri vengono interpretati come un errore ed è proprio questo che restituisce la funzione.

    Usa la funzione massimo e minimo in Microsoft Word

    Usiamo comunemente le funzioni statistiche per i fogli di calcolo in Microsoft Excel. Tuttavia, dovresti sapere che è anche possibile inserire funzioni in un documento di testo creato da Microsoft Word. Successivamente, spiegheremo passo dopo passo la procedura che devi seguire per calcolare i massimi e i minimi in Microsoft Word.

    Leggi  Come aggiornare o cambiare la scuola che frequento su Facebook

    Allo stesso modo, ti consigliamo di imparare a usare le formule in un foglio di calcolo in modo da poter utilizzare le funzioni in qualsiasi applicazione di Office.

    Crea una tabella in Microsoft Word

    Il primo passo è creare una tabella in Microsoft Word. Per fare ciò, accedi all'applicazione Microsoft Word o installa Microsoft Office Online e individua la scheda "Inserisci". Seleziona l'opzione "Tabelle" e fai clic su "Inserisci tabella".

    Inserisci il numero di righe e il numero di colonne che avrà la tabella. Questi valori dipendono dalla quantità di dati che si desidera gestire per applicare la funzione massimo e minimo .

    Inserisci i valori in ogni cella

    Il prossimo passo è scrivere i valori in ogni cella della tabella . Questi valori devono essere numerici, poiché serviranno come argomenti per definire l'intervallo e, quindi, eseguire correttamente la funzione massimo e minimo.

    Calcola o usa la funzione massima in Microsoft Word

    Una volta riempita la tabella con i rispettivi valori numerici, posizionare il cursore nella cella in cui si desidera visualizzare il risultato e fare clic sulla scheda "Presentazione". Nelle versioni più recenti di Microsoft Word dovrai accedere a "Layout". Quindi, individua la sezione "Dati" e fai clic su "Formula".

    Immediatamente, si aprirà una nuova finestra per inserire la formula in una casella di testo . In "Formula" scrivi il segno =. In "Formato numero" selezionare il valore 0 e nella label "Funzione Incolla" selezionare la funzione "Max". All'interno delle parentesi scrivi LEFT se l' intervallo di dati è a sinistra della cella che mostrerà il risultato o BELOW se ci sono sopra.

    Calcola o usa la funzione Minimo in Microsoft Word

    Per calcolare o utilizzare la funzione minima in Microsoft Word, è necessario seguire nuovamente il passaggio precedente per inserire una formula in una determinata cella. Nella finestra della formula digitare il segno = e selezionare la funzione MIN da "Funzione Incolla".

    Leggi  In quali posti e come posso parcheggiare in Free Fire senza essere visto o beccato?

    Ricordati di scrivere tra parentesi la posizione dell'intervallo (LEFT o BELOW) o dell'insieme di valori che andrai a valutare utilizzando la funzione di minimo. Infine, premi "OK".

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni