Come avviare una macchina virtuale da un'unità USB in VirtualBox

Novembre 8, 2020

Avendo l'opportunità di lavorare con un particolare sistema operativo attraverso un computer, abbiamo l'opportunità di sperimentare le ultime novità tecnologiche: un'interfaccia utente pulita, una navigabilità semplice e abbastanza amichevole, nonché la comodità dietro l'angolo. ogni angolo.

In entrambi i sistemi operativi Windows e MacOS è qualcosa che possiamo vedere facilmente. Questo, per non parlare di tutte le ore che vengono investite nella programmazione di ognuno di questi sistemi per poterli lucidare al punto in cui sono oggi.

Veramente. Finiscono per essere una fantasia per tutti gli esperti di tecnologia generale e informatica, in un mondo in cui ogni piccolo dettaglio deve essere dipinto con cura per il benessere dell'utente. Ora, se sei uno di quei fanatici della tecnologia e probabilmente uno sviluppatore o programmatore, potresti essere interessato a poter utilizzare una macchina virtuale per i tuoi interessi.

Diciamo questo perché attraverso una macchina virtuale è possibile sperimentare tutti i tipi di programmi o sistemi operativi in ​​modo da ottimizzare e sperimentare aspetti di comfort e funzionalità su diversi fronti di qualsiasi tipo di sistema operativo o programma in generale.

Una volta che abbiamo l'opportunità di lavorare con una macchina virtuale, ci rendiamo conto di quanto denaro possiamo risparmiare e di quanto sia facile testare un programma in un ambiente controllato.

Tuttavia, potresti trovarti con il problema che molti utenti incontrano, ovvero essere in grado di avviare una macchina virtuale tramite una memoria USB . Se puoi farlo, l'intero processo di utilizzo di una macchina virtuale è molto più semplice. Ecco perché se hai quel problema puoi continuare a leggere, perché di seguito ti mostreremo come puoi fare in modo che una macchina virtuale in VirtualBox si avvii tramite un'unità USB.

Leggi  Come risolvere il codice di errore di Windows 10 Store 0x80072AF9 (esempio)
Índice

    Avvio da USB in VirtualBox

    Per eseguire l'intero processo di avvio da un'unità USB in VirtualBox, dobbiamo eseguire una funzionalità nascondi utilizzando lo stesso VBoxManage , che ci permetterà di avviare il sistema operativo che vogliamo da un'unità USB, per questo fare quanto segue:

    • Per iniziare, dobbiamo sapere quale numero di disco ha l'unità USB in Windows e dove dobbiamo avere installato il sistema operativo. Per questo premeremo il tasto Windows + R e scriveremo il comando "diskmgmt.msc" e se l'unità USB compare al quinto posto, significa che ha il numero 5 assegnato.
    • Ora, apri una finestra del prompt dei comandi eseguendolo come amministrato, e nella stessa finestra digiteremo il comando “ cd% programfiles% \ Oracle \ VirtualBox «. Ricorda che questo è l'indirizzo in cui è installato VirtualBox e se è altrove devi specificarlo.
    • Ora inseriremo il seguente comando " VBoxManageinternalcommandscuesdaywvmdk -filename C: \ usb.vmdk -rawdisk \\. \ PhysicalDrive # " tenendo conto che il "#" sarà il numero del disco assegnato per l'unità USB. Inoltre, all'interno del campo che dice " usb.vmdk " dovremo specificare quello stesso numero che ci farà trasformare l'unità USB in un disco vmdk compatibile con VirtualBox.
    • Successivamente, dovremo eseguire VirtualBox come amministratore ed eseguire i passaggi per una macchina virtuale, e dove è specificato un disco rigido per la macchina virtuale, l'opzione " Usa un file del disco rigido virtuale esistente " deve essere utilizzata per selezionare l' opzione. Unità USB per terminare facendo clic su " Crea ".

    Ricordati di verificare che il processo sia stato eseguito correttamente entrando in Impostazioni e assicurandoti che la tua unità USB appaia nella struttura di archiviazione.

    Dove altro posso farlo?

    Se VirtualBox non è del tutto di tuo gradimento, devi ricordare che hai anche la possibilità di utilizzare VMWare , ma se decidi su questo dovresti anche scaricare lo strumento PlopBoot Manager per poter creare l'intero processo, il che lo rende totalmente diverso . Nota che puoi anche condividere file e cartelle dal pc alla macchina virtuale di Virtual Box .

    Leggi  Come mettere la tastiera in lingua russa per la digitazione su qualsiasi dispositivo Android?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni