Come attivare la connessione della mia porta USB se non funziona o dà un errore

Maggio 19, 2021

Se ti sei chiesto come attivare la connessione della mia porta USB ? Se non funziona o dà un errore quando si collega un dispositivo, qui spiegheremo cosa puoi fare per risolvere questo problema e che puoi collegare qualsiasi periferica al tuo computer.

La tecnologia USB è arrivata a rivoluzionare il mondo dell'informatica , che da tempo era alla ricerca di un connettore che fosse lo standard mondiale, in modo da non avere problemi di incompatibilità nelle apparecchiature elettroniche. Inoltre, la tecnologia USB ha fatto molta strada nel corso degli anni, quindi la differenza tra la versione USB 2.0 e la 3.0 è pessima in termini di velocità.

Índice

    Primo metodo per attivare la connessione alla mia porta USB

    Uno dei motivi per cui la connessione USB in una qualsiasi delle porte del tuo computer potrebbe essere disabilitata è che ha un problema con i driver che la controllano, quindi dovresti sempre verificare che siano aggiornati e che siano abilitati.

    Per questo dobbiamo fermarci sull'icona del menu di avvio e fare clic con il tasto destro , apparirà un elenco con diverse opzioni, dove dobbiamo cercare uno che dice 'dispositivi' e fare clic su di esso. Quindi caricheremo una finestra in cui avremo tutti i dispositivi installati, dal video a quelli audio.

    Se guardiamo da vicino, troveremo anche quelli destinati al controllo delle porte USB. Se facciamo clic con il pulsante destro del mouse, potremmo notare che è disponibile un'opzione per verificare la presenza di aggiornamenti al driver. Allo stesso modo, avremo la possibilità sia di disabilitare che di abilitare.

    Se invece è abilitato, allora possiamo provare a cercare aggiornamenti, questo può anche aiutarci nel caso in cui abbiamo USB che funziona lentamente.

    Leggi  Come collegare un microfono esterno a qualsiasi telefono cellulare o tablet Android

    Secondo metodo per attivare la connessione alla mia porta USB

    Un altro motivo per cui potresti avere problemi con una porta USB è la scarsa connessione di un'estensione USB , poiché queste sono progettate per allungare o portare la connessione USB in luoghi difficili , questo viene fatto tramite un cavo che si collega a una qualsiasi delle porte. Ma se questi vengono utilizzati in modo improprio o hanno una connessione scadente, potrebbe sembrare che la porta sia inattiva.

    Un motivo in più per cui le porte USB possono essere colpite è da un virus che disabilita il loro controller , quindi è importante fare attenzione a quali memorie mettiamo nel nostro PC, poiché questi virus sono generalmente difficili da eliminare. Se hai un programma antivirus puoi fare una scansione per escludere questa opzione.

    Le porte USB , essendo esposte all'ambiente, tendono a riempirsi di sporco, che può ostruire l'ingresso del cavo a cui siamo collegati, quindi è possibile pulirle periodicamente, utilizzando aria compressa.

    Infine e un po 'meno frequentemente, la tua porta USB potrebbe essere stata bruciata o danneggiata fisicamente, se questo è il caso, non sarai in grado di collegare nessun dispositivo e dovrai usare un' Hub 'per espandere un'altra porta . Questo di solito accade quando proviamo a prelevare elettricità dalla porta USB e non viene eseguito correttamente.

    Terzo metodo per attivare la connessione alla mia porta USB

    Come ultima alternativa, possiamo provare a riavviare il nostro computer, perché questo può aiutarci in modo che se il problema fosse un controller, si caricherà di nuovo e qualsiasi tipo di errore verrà eliminato.

    Il modo corretto per farlo è il seguente, prima dobbiamo inviare per spegnere l'apparecchiatura. Una volta spento, dobbiamo scollegarlo completamente dalla corrente elettrica, in modo che non ci sia modo per l'elettricità di entrarvi, in caso di utilizzo di un laptop , dobbiamo anche rimuovere la batteria.

    Leggi  Come scaricare, installare e utilizzare facilmente Snapchat e i suoi filtri su PC

    Quindi dobbiamo premere il pulsante con cui lo accendiamo per circa 10 secondi , questo farà scaricare i componenti interni e che potranno ottenere corrente nuova e pulita. Questo può anche aiutarci nei casi in cui sono sovraccarichi o hanno elettricità statica.

    Una volta completato questo, possiamo ricollegare tutto e accendere la nostra attrezzatura, se tutto è andato bene, non dovresti più avere problemi a utilizzare nessuna delle tue porte USB.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni