Come attivare, installare e configurare l'Assistente Google in spagnolo su PC o Android

Settembre 20, 2022

L' Assistente Google è un'applicazione originariamente destinata agli smartphone Pixel. Con il passare del tempo e i progressi della tecnologia, questo fantastico helper potrebbe essere installato sul Sistema Operativo Android , funzionando perfettamente.

Questo assistente virtuale è gestito grazie all'intelligenza artificiale che rende possibile una sua interazione con l'utente molto più efficace ed efficiente. Inoltre, consente conversazioni bidirezionali , che danno al cliente una sensazione di vicinanza, mantenendo questo marchio come uno dei suoi preferiti.

Come attivare, installare e configurare l'Assistente Google in spagnolo su PC o Android

Al giorno d'oggi, quasi tutti gli utenti Android utilizzano l'Assistente Google , essendo questo uno dei più riconosciuti. Anche se alcuni utenti hanno scelto di scaricare Siri su cellulari con sistema Android .

Ed è che questo assistente può fare molto di più delle ricerche vocali riconosciute . Puoi tenere un'agenda, preparare elenchi di attività, controllare alcuni strumenti del tuo cellulare, come la torcia, l'attivazione del Bluetooth, la gestione del Wi-Fi e molto altro.

    Índice

      Posso installare l'Assistente Google in spagnolo?

      L'Assistente Google gestisce un'ampia varietà di lingue che puoi configurare in base alle tue preferenze. E lo spagnolo è uno di questi.

      Inoltre, l'altra buona notizia è che puoi installare Google Assistant sul tuo PC per goderne i vantaggi. Una volta installato e attivato, puoi inserire la lingua che desideri, sia sul tuo cellulare che sul tuo PC, vuoi sapere come?

      Installa l'Assistente Google sul tuo PC

      Per installare Google Assistant sul tuo PC, devi iniziare scaricando un emulatore Android per PC. I più consigliati sono solitamente Nox o Bluestacks , quest'ultimo è il più utilizzato.

      Leggi  Come mostrare gli ultimi post di una categoria su una pagina Wordpress?

      Quindi inizieremo visitando il negozio virtuale corrispondente, a seconda che lavori con Windows o Mac. Possiamo anche visitare alcune pagine di download per Bluestacks o Nox, da Google.

      Un dettaglio di cui dovresti essere a conoscenza tra così tanti download sono i virus, quindi vale la pena sapere come rimuoverli dal tuo cellulare senza perdere dati.

      Installa il tuo emulatore su PC

      Una volta completato il download , dobbiamo andare nella cartella corrispondente e individuare l'applicazione di emulazione che abbiamo selezionato. In quel momento, e con un clic, inizieremo con l'installazione.

      Si aprirà una finestra di dialogo che chiede se vogliamo iniziare con l'installazione . Ovviamente, la risposta è "accetta" o "successivo", a seconda dei casi.

      I seguenti saranno una serie di passaggi che dobbiamo completare, a seconda dell'emulatore che abbiamo scelto. Potrebbe essere un po' lungo, ma alla fine ne varrà la pena.

      Una volta che questo processo è stato completato con successo, è giunto il momento di installare il nostro Assistente Google .

      Per fare ciò apriremo l'emulatore e posizioneremo "Assistente Google" nella barra di ricerca . Nell'app store vedremo un suggerimento per scaricare Google Assistant (per emulatore) . Questo è il nostro obiettivo, quindi premeremo il pulsante "Installa".

      Una volta terminato il download, cercheremo la cartella corrispondente e lì troveremo l'Assistente Google. Ora siamo pronti per usarlo! Ora forse vuoi collegare un microfono esterno al tuo cellulare .

      Installa l'Assistente Google su Android

      La maggior parte dei telefoni Android ha questa app abilitata per impostazione predefinita. Ma nel caso non lo fosse, trovarlo non è molto difficile.

      Innanzitutto, trova l'app Google e tocca dove dice "altro". Quindi scegli "impostazioni" e verrà visualizzato un menu. Lì selezioneremo "assistente" e quindi sceglieremo "telefono".

      Leggi  Come accelerare o rallentare facilmente un video con After Effects

      Una volta eseguiti questi semplici passaggi, possiamo vedere il nostro Assistente Google sulla schermata principale, pronto per essere servito.

      Come configurare la lingua in spagnolo sia su PC che su Android

      Per prima cosa verificheremo che il nostro Assistente Google sia collegato allo stesso account di Google Home . Una volta confermato, apriremo tale applicazione e seguiremo alcuni passaggi.

      Individueremo il pulsante "il tuo account" nell'angolo in alto a destra e premiamo lì. Quindi sceglieremo " Impostazioni dell'assistente ", quindi "lingue".

      Tocca la lingua corrente del dispositivo per annullare l'impostazione , quindi tocca la lingua preferita. Come possiamo vedere, si tratta di una dinamica molto semplice, progettata per facilitare il processo per gli utenti. Buon Google!

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni