Come aprire le proprietà dello schermo di Windows 10: semplici passaggi

Marzo 28, 2022

Quando sentiamo la parola Windows, ci chiediamo quali nuovi aggiornamenti otterremo; vogliamo essere sempre aggiornati su tutte le novità che hanno per noi e Windows 10 non fa eccezione; Tra i suoi attributi principali ci sono tutte le proprietà dello schermo di Windows 10 disponibili e qui ti mostreremo come aprirle in pochi semplici passaggi. Con loro puoi programmare le tue foto in modo che passino come una presentazione powerpoint sullo schermo.

Come aprire le proprietà dello schermo di Windows 10: semplici passaggi

Bisogna tenere presente che non tutti i monitor sono uguali , in quanto ne esistono di tanti tipi e dimensioni; Per esempio; potresti avere un monitor con risoluzione 4k o un monitor LED o un monitor LCD; qualunque tu abbia, sono già tutti dotati di una precedente configurazione, integrata con particolari proprietà.

Lo schermo è lo strumento principale per vedere come sono organizzate tutte le nostre informazioni sul nostro computer, oltre a vedere i processi che stiamo eseguendo; Per molte persone i loro schermi fanno parte della loro vita quotidiana, è molto importante sentirsi a proprio agio con esso durante il tempo in cui lo usano.

Anche se è necessario allungare lo schermo può darti conforto, per fortuna abbiamo recentemente realizzato un articolo per capire lo schermo sinistro , siamo sicuri che ti sarà utile.

    Índice

      Cosa devo fare per aprire le proprietà di Windows 10?

      Indipendentemente dal monitor che hai, per entrare nelle proprietà di visualizzazione di Windows 10, devi posizionare il cursore su uno spazio libero qualsiasi del desktop e premere il tasto destro del mouse; si aprirà un elenco a discesa di opzioni, scegli l'ultima dice: Impostazioni di visualizzazione .

      Leggi  Conosci i migliori trucchi e segreti del gioco Garena Free Fire

      Una volta dentro, andiamo all'opzione di configurazione avanzata dello schermo e lì puoi scegliere lo schermo che vuoi vedere, se ne hai diversi collegati. Mostrerà anche informazioni sulla risoluzione delle immagini che vedi sul desktop, argomento che abbiamo trattato in modo approfondito in un articolo; con la soluzione per cambiare la risoluzione del nostro schermo.

      Puoi controllare in questa sezione qual è la risoluzione del segnale attivo, la frequenza di aggiornamento, la profondità di bit, il formato del colore e lo spazio colore; puoi anche accedere alle opzioni del controller video, se ne hai uno collegato.

      Proprietà per adattatori

      Ogni produttore ha i suoi driver, che di solito aiutano le massime prestazioni dei monitor, con una risoluzione degli schermi maggiore.

      In altre parole, rendono la riproduzione video più fluida, hanno accesso all'uscita video su vari monitor; alcuni includono funzionalità grafiche aggiuntive e miglioramenti per aumentare la durata della batteria.

      In questa opzione otterrai una descrizione generale dell'adattatore che hai installato sul tuo computer; ricorda che puoi avere tutte queste opzioni solo se accedi come Amministratore; se accedi con un utente ospite non avrai le opzioni abilitate, né potrai apportare modifiche.

      Stando così le cose, puoi premere il pulsante Windows direttamente sulla tastiera e nella barra che si apre puoi digitare "Gestione dispositivi" e cercare le schede video opzionali. Una volta lì, è solo questione di posizionare il cursore del mouse e fare clic con il pulsante destro del mouse per aprire un elenco a discesa, proprio lì cerchi l' opzione delle proprietà .

      Molte persone nel tempo sono diventate esperte in termini di informatica, e ci sono così tante informazioni che ora è molto facile farlo da sole; E ora con questi semplici passaggi possiamo entrare nelle proprietà di Windows 10 e migliorare tutto ciò che riguarda le proprietà del nostro schermo.

      Leggi  Come posso aggiungere un membro della famiglia al mio Spotify

      Cura generale e consigliata per il tuo schermo

      Gli schermi in generale consumano molta energia, quindi prendersi cura del tempo in cui emettono il segnale video prolunga la vita utile dell'apparecchiatura. Se vuoi modificare il timeout o la sospensione dei tuoi schermi, dai un'occhiata a questo articolo dove lo risolviamo rapidamente.

      In questo modo possiamo avere un'esperienza video migliore , più in linea con i nostri gusti, e puoi anche aiutare gli altri a mettere in pratica questi consigli; La cosa migliore di tutto questo è che non è necessario essere connessi a Internet per eseguire questi passaggi, sono semplicissimi e per nulla noiosi, è solo questione di iniziare.

      Lascia un commento

      Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

      Go up

      Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni