Come aggiungere un'immagine di sfondo a Google Calendar - Passo dopo passo

Giugno 21, 2021

Fin dalla sua nascita, lo strumento di Google è stato il più innovativo e utilizzato dagli utenti di tutto il mondo, con migliaia e migliaia di visite giornaliere che consentono all'azienda di crescere sempre di più in modo positivo e generando benefici per tutti noi, ma non proprio con questo, ha creato una nuova piattaforma che fa parte del progetto chiamato Google Calendar.

Come indica il nome, è un calendario e un'agenda che funziona elettronicamente, lì possiamo svolgere varie funzioni, come l' aggiunta e la creazione di promemoria , questo ci aiuterebbe e genererebbe molto più comfort nell'organizzazione delle nostre attività quotidiane e così via. il fatto è che possiamo vedere Google Calendar sul desktop del nostro PC.

È stato lanciato nel 2006 e da allora non ha smesso di ricevere recensioni totalmente positive tra i suoi datori di lavoro, con alcuni accorgimenti per utilizzare al meglio le sue funzioni , e migliorando ogni giorno per rendere il nostro lavoro e la nostra vita sociale un'organizzazione più semplice , potendo per collegare i file a un evento e l'estetica è sempre notevole.

Índice

    Motivi per utilizzare Google Calendar sul nostro cellulare

    Se vogliamo goderci e goderci meglio Google Calendar dal nostro cellulare, allora dobbiamo sapere e sapere quali applicazioni sono essenziali per raggiungere il nostro obiettivo.

    Il primo è "Any.Do" è una delle applicazioni di altissima qualità nella gestione delle nostre attività, svolgendo il suo lavoro in modo molto efficiente e la cosa migliore è che la sua compatibilità con Google Calendar è al cento per cento. per cento.

    Un altro molto potente e necessario è "Evernote", essendo nel suo ramo uno dei più alti in termini di qualità ed estetica, ci consente di personalizzare le nostre note con etichette e altri accessori e lasciarle sullo schermo del nostro cellulare per qualsiasi compito della giornata che non dobbiamo mai trascurare.

    Ovviamente non possiamo mettere da parte ''Facebook', essendo la piattaforma social mondiale una totale innovazione, da essa possiamo condividere i nostri eventi e le nostre organizzazioni direttamente al nostro Google Calendar , che genera maggiore praticità e versatilità.

    Uno che si integra facilmente anche con Google Calendar è "Gmail" che ci consente di interagire e quindi ricevere notifiche di date e orari di vari eventi che abbiamo in sospeso.

    Come posso aggiungere o modificare un'immagine di sfondo sul mio Google Calendar?

    La risposta è molto semplice e i passaggi sono rapidi, prima di tutto, dobbiamo accedere al nostro account "Google Calendar" , lì troveremo un "icona a forma di ingranaggio" nella parte superiore dello schermo che significa "configurazione", premiamo lì, verranno visualizzate varie opzioni e dobbiamo fare clic su quella che indica ''generale''.

    Leggi  Come impedire a Windows 10 di impostare automaticamente le app predefinite

    Quindi, quasi alla fine delle opzioni ci sarà, ' 'sfondo calendario'', premiamo questo , quindi dobbiamo fare clic su ''scegli un'immagine'', qui possiamo scegliere una foto o un'immagine da Google o una che abbiamo precedentemente salvato nei file sul nostro computer.

    ''Seleziona '' e poi andiamo dove indicato ''impostazioni generali'', clicca sull'opzione di ''centrato'' e poi su ''ridimensionamento'', questo passaggio è fatto per posizionare la posizione dell'immagine e la dimensione come vogliamo che appaia nel nostro sfondo di Google Calendar , infine, '' clicchiamo '' su ''salva '' e possiamo tornare alla home page per vedere come è stato, e voilà, è fatto .

    I migliori vantaggi quando si utilizza Google Calendar

    Indubbiamente questo strumento è estremamente utile, con esso diventa più facile per noi controllare il meteo, ad esempio se è una giornata piovosa o soleggiata, semplicemente inserendo la nostra zona di localizzazione avremo una risposta precisa ed immediata.

    Inoltre tra i suoi maggiori vantaggi abbiamo il fatto che possiamo consultarlo senza avere una connessione internet, come vedere gli eventi che abbiamo programmato, o crearne uno, questo può essere utilizzato sia sui telefoni cellulari che sul nostro PC.

    Ci consente di personalizzare diversi calendari nello stesso strumento, come se non bastasse possiamo organizzare le nostre attività in vari tipi di calendari, non è fantastico? Quindi, se non hai questo strumento in uso, non esitare a usarlo.

    Sfrutta le opzioni di personalizzazione che Google offre in tutta la sua linea di applicazioni in modo da poter ottenere il massimo da tutte.

    Utilizzo delle estensioni di Google Chrome per completare il tuo calendario

    Non è un segreto per nessuno che Google abbia molti plugin e innumerevoli estensioni che possono trasformare un'applicazione che era già abbastanza utile da sola, qualcosa di molto più pratico. Google Calendar non fa eccezione.

    Per iniziare, dovrai aprire Google Calendar e, una volta all'interno, troverai la scheda "Impostazioni", che si trova nell'angolo in alto a destra , una volta all'interno, selezionerai "Ottieni componenti aggiuntivi". Faremo clic su ''Installa'' e seguiremo le istruzioni indicate nel processo.

    G-calize

    Questa estensione di Google Calendar, possiamo facilmente, poiché possiamo cercarla in Google, e apparirà direttamente nel ''Chrome Web Store'', lì troveremo la sezione che dice ''Aggiungi a Chrome '' , lo installeremo e basta. Questa estensione ci permetterà di cambiare il colore sia delle lettere che delle celle del nostro calendario.

    Leggi  Come posso aggiornare Snapchat in modo facile e veloce

    Elegante

    Questa estensione, come G-Calize, consente di personalizzare l'interfaccia utente, per una molto più elegante , con finiture nere, grigie e persino dorate, il processo per ottenere questa estensione è lo stesso. Vai su ''Chrome Web Store'', individua la sezione ''Aggiungi a Chrome'' e procedi all'installazione, assicurandoti di completare tutti i passaggi.

    Nessuna di queste estensioni pesa molto, solo che essendo Chrome, se usi l'uso di molte di esse, il tuo browser sarà probabilmente un po' lento.

    Come personalizzare le visualizzazioni offerte da Google Calendar

    Nella parte inferiore del calendario, possiamo trovare una scheda che ci consentirà di apportare diversi tipi di modifiche al nostro calendario, dall'avere una vista predefinita, un'agenda, una vista settimanale o mensile, puoi configurare questo calendario come preferisci, tutto con lo scopo di sentirti più a tuo agio.

    La vista predefinita

    La visualizzazione predefinita di Google Calendar include un pannello in cui possiamo avere una visualizzazione settimanale, accompagnata da orari diversi che vanno dall'1:00 alle 11:00. Possiamo anche vedere in un angolo, ma di dimensioni abbastanza contenute, la visualizzazione mensile del calendario. Avremo anche opzioni come "I miei calendari" in cui possiamo selezionare diverse schede come compleanni, promemoria, attività, ecc.

    Già in alto a sinistra, possiamo trovare una scheda chiamata ''Crea'', nella quale possiamo aggiungere un'attività, un promemoria o un evento. Seleziona il numero di persone, il luogo, la data, tra le altre opzioni.

    Modo Calendario

    La scheda della modalità calendario, possiamo vederla quando facciamo clic sul menu nella parte in alto a sinistra , poiché quando facciamo clic su questa opzione, questo menu scomparirà e ci lascerà così, solo la visualizzazione della modalità calendario, così come noi può anche mettere la vista mensile o settimanale, senza dover visualizzare il menu delle opzioni.

    Modalità agenda

    La modalità agenda utilizzerà le opzioni di "Il mio calendario" insieme alla visualizzazione che utilizzi. Con questa funzione possiamo programmare tutti i tipi di eventi, attività, promemoria, ecc. Aggiunta di file multimediali e note di ogni tipo, per tenere traccia quotidiana delle nostre attività .

    Vista giorno

    Per configurare il tuo Google Calendar con una vista Giorno, dovrai accedere all'applicazione, sia dal tuo cellulare che dal tuo computer, e cercare la scheda accanto alla configurazione , da cui puoi selezionare qualsiasi tipo di vista, in questo caso , quello del giorno. Se provieni da un computer, quando apri la scheda, tutto ciò che devi fare è digitare la lettera ''D ''.

    Leggi  Come configurare l'archiviazione di file iCloud su iPhone o iPad?

    Visualizza per i prossimi 4 giorni

    Lo stesso processo della vista diurna, si ripete con il tipo di vista di ''4 giorni'', dovrai aprire l'applicazione e cercare la scheda delle viste, che di solito si trova accanto alla configurazione , alla voce Apri questa scheda, puoi fare clic sull'opzione "4 giorni" o digitare "X" e il gioco è fatto.

    Vista settimanale

    La visualizzazione settimanale è l'ideale per tenere un programma di tutte le tue attività a breve termine e avere così una routine più organizzata. Puoi accedere a questa vista ripetendo il processo precedente o semplicemente digitando ''W '' e il gioco è fatto.

    Visualizzazione mensile

    La visualizzazione mensile è probabilmente il tipo di visualizzazione più utilizzato di qualsiasi calendario, poiché è quello che ti consente di accedere a informazioni come, quale giorno sarà il 15 del mese? o Tra 2 settimane, che giorno avremo? Generalmente, il calendario viene fornito con questo tipo di visualizzazione per impostazione predefinita, ma se per qualche motivo non hai più questa visualizzazione, ciò che dovrai fare è ripetere il processo sopra o semplicemente digitare '' M ''.

    Come inserire immagini e file in Google Calendar dal tuo cellulare

    Se sei un utente meticoloso con l'ordine, probabilmente hai l'abitudine di ospitare tutti i tuoi promemoria con informazioni extra, come foto, audio, note, ecc. Fortunatamente per te, Google Calendar è un software abbastanza completo, che ti consente non solo di creare promemoria di tutte le attività di cui hai bisogno, ma anche di renderli più interattivi.

    In questo modo, Google Calendar ti permetterà di godere di un'interfaccia colorata, personalizzata e perfettamente funzionante. Ti chiedi, che tipo di elemento multimediale posso includere nel mio calendario? Vediamo:

    Allegare immagini da Google Drive

    • Per iniziare, dovrai individuare la scheda "Google Calendar" sul tuo telefonino, se lo fai dal tuo computer, dovrai inserirlo nel motore di ricerca.
    • Dopodiché, dovrai creare un evento, se lo hai già creato, dovrai solo accedervi.
    • Dopo aver selezionato l'evento, si procederà a selezionare la scheda ''Più opzioni'' , la posizione di questo varierà a seconda del dispositivo su cui lo si sta utilizzando.
    • Avendo questa scheda aperta, procederai a individuare nella sezione inferiore, la scheda che dice ''Aggiungi allegato'', che sarà contrassegnata da una graffetta.
    • Successivamente, puoi procedere a scegliere uno qualsiasi dei tuoi file di unità. Se quello che vuoi è caricare un file dal tuo dispositivo, quello che dovrai fare è semplicemente fare clic su "Carica" ​​e selezionare i file che desideri.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Go up

    Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul web. Se continui ad utilizzare questo sito, lo assumeremo Maggiori informazioni